Community

Home / Magazine della casa / Come organizzare l'angolo studio in corridoio
elisabetta.garoni
Architetto
07/26/21-08:51 (modificato)

Come organizzare l'angolo studio in corridoio

Qualcuno di noi è tornato in ufficio a tempo pieno, altri alternano giornate tra i colleghi a quelle con il proprio gatto. Oggi come non mai un piccolo angolo studio/lavoro è diventato indispensabile e se non si ha la fortuna di una stanza intera da dedicare all’home working, possiamo ricavare un angolo scrivania anche in corridoio. Scopri qualche soluzione per arredarlo al meglio.

Ispirazione per un angolo/ufficio a tutto colore - Leroy Merlin

Corridoio ampio e parete attrezzatissima

L’intera parete del corridoio può essere attrezzata con contenitori e mensole o un armadio su misura da sfruttare non solo come archivio. Naturalmente non può mancare una scrivania dalla linea pulita e funzionale e una sedia, meglio se imbottita, per dare il tocco finale.

Soluzione con parete attrezzata e scrivania – rollinlandscape e Leroy Merlin

Un punto indisturbato in fondo al corridoio

Arreda la parete in fondo al corridoio, di solito poco sfruttata, e rendila il tuo angolo privato. Puoi conquistare un angolo appartato, raccolto, spesso indisturbato dove concentrarti al meglio sul tuo lavoro. Basta davvero poco: uno scrittorio completo di un ripiano poco profondo ma comodissimo per i piccoli oggetti di cancelleria, molto semplice da montare. Devi solo assicurarti di avere una presa elettrica nelle vicinanze per una lampada da scrivania e l’alimentazione del computer.

Idea per ricavare la postazione di lavoro in fondo al corridoio – casaetrend e Leroy

Lineare e in ordine perfetto

Per il tuo angolo studio in corridoio, un piano sospeso a 70/75 cm da terra lungo tutto il corridoio è un ufficio perfetto da condividere. Puoi appendere nella parte alta della parete tante mensole a cubo accostate per formare una libreria su misura. Per evitare di forare il muro in tanti punti, puoi sostituire il piano con due o più scrivanie con cassetto , il posto più comodo per riporre il portatile quando non lo usi e lo vuoi tenere lontano dalle pericolose incursioni dei più piccoli.

Sfrutta la lunghezza per creare più postazioni di lavoro - archdaily e Leroy Merlin

Angolo studio in corridoio nascosto e protetto

La postazione ufficio in casa può essere invadente e rendere disordinato l’ambiente. Ecco una soluzione interessante, perfetta da realizzare nel corridoio: puoi nascondere tutto con un sistema di ante scorrevoli. Costruisci una nicchia in cartongesso, attrezza la parete secondo le tue necessità e chiudi il tuo mini ufficio dietro ante scorrevoli o porte con binario. Considera un ingombro di almeno 60 cm che “ruberai” alla larghezza del corridoio.

Soluzione home office a scomparsa nel corridoio - kiallahomes e Leroy MerlinSoluzione home office a scomparsa nel corridoio - kiallahomes e Leroy Merlin
Pronto per trasformare il tuo poco sfruttato corridoio nell’ufficio perfetto per lavorare comodamente anche da casa? Facci sapere quale soluzione ti sembra più adatta alle tue necessità.

Scrivania Snap L 120 x H 75 x P 60 cm bianco e nero e noce
Continua ad esplorare la Community!