Community

Home
Magazine della casa
Idee a cui ispirarsi per allestire la bancarella di un mercat
ValeriaBonatti
Architetto
Redazione
07/11-11:34 (modificato)

Idee a cui ispirarsi per allestire la bancarella di un mercatino

Filtrato
Natale

Ho tanti amici che realizzano o producono oggetti o alimenti in proprio, chi il miele, chi decorazioni in legno o in stoffa. E quale occasione migliore, per venderli, delle bancarelle di Natale? Se anche tu sei tra questi e vuoi cimentarti per la prima volta in questa bellissima esperienza o sei in cerca di idee originali per allestire la tua bancarella al mercatino, ecco qualche consiglio e alcune proposte di stile per organizzarla al meglio.

Utilizza le giga figures per rendere speciale e attraente la tua bancarella – Leroy Merlin

Prima di tutto: bancarella o chiosco?

La prima cosa da capire è lo spazio che avrai a disposizione e se, come capita a volte ai mercatini di Natale, avrai in dotazione uno stand uguale a tutti gli altri o se dovrai organizzarti da solo. In questo caso potrai scegliere tra una bancarella semplice, quindi un solo banco d’appoggio, o una con copertura tipo chiosco o casetta di legno. La seconda ipotesi è ovviamente un po’ più impegnativa, come trasporto e montaggio, ma offre sicuramente un tipo di esposizione e di attrazione molto più di effetto. Esistono dei gazebo in alluminio leggeri e ripiegabili, oppure puoi optare per una soluzione fai da te, realizzando la tua bancarella con tavole e cavalletti di legno e affiancandoci, come copertura, un semplice ombrellone. Starà a te poi trasformare un elemento così estivo nella copertura di un piccolo mondo dove, solo passandoci davanti, si viene catturati dallo spirito del Natale!

Allestisci e decora la tua bancarella – Retif e Leroy Merlin

Come rendere la tua bancarella visibile e attraente

Se vuoi che i tuoi prodotti vadano a ruba, la tua bancarella dovrà essere semplicemente magica e attraente. Dovrà distinguersi per stile e organizzazione e far capire che lì c’è qualcosa di speciale già da lontano. Come? Innanzitutto potresti pensare ad una musica natalizia di sottofondo, che incuriosisca chi passa, e ad avvolgere il tuo chiosco con un profumo di garofano e cannella: un diffusore sarà perfetto, ma meglio ancora delle candele (rigorosamente chiuse in lanterne o porta candele, per evitare spiacevoli incidenti). Posiziona poi una figura natalizia gigante, come un soldatino che accolga i clienti, o una renna luminosa: fa impazzire i bambini e col buio diventa ancora più affascinante! Sfido chiunque a passare senza dire “Che bello!”.

Espositori o figure luminose annunciano la tua bancarella – DonneInPink e Leroy Merlin

Organizzare lo spazio espositivo di una bancarella di Natale

Ora che la tua bancarella è installata e ben visibile ai passanti, un altro step molto importante è rendere accattivante anche la merce esposta. Dovrai valutare bene la giusta quantità di oggetti da esporre per non rischiare di creare un ammasso caotico in cui non si distingue più niente. Magari neanche le tue creazione dalle decorazioni natalizie! Al contrario fai in modo che i singoli prodotti vengano valorizzati e compongano un insieme armonioso e creativo. Un buon sistema è sfruttare tutto lo spazio, anche in altezza. Usa delle scatole per formare dei rialzi sul banco e ricopri il tutto con un tessuto natalizio, ma non troppo a fantasia. E’ sufficiente un bel rosso, un crema o un grigio glitterato, colori che riprenderai nelle decorazioni. Se vendi pezzi unici, come gioielli, raggruppali per tipologie, magari in contenitori, cestini o divisori, altrimenti un trucco è accostare più esemplari di uno stesso prodotto a creare un insieme ripetitivo e ordinato. Fidati, l’effetto è assicurato! Ma non basta, parlavamo di altezza? Ricordati di sfruttare anche la struttura dello stand per appendere la tua merce, sempre con gli stessi criteri. Se invece puoi farne a meno, usa tutto lo spazio della copertura per rendere la tua bancarella più natalizia che mai! Appendi calze, personaggi, rami di abete e ghirlande, ma mi raccomando, sempre seguendo un criterio di cui ora parliamo: lo stile!

Sfrutta la copertura per appendere.. un’esplosione di Natale! - BergamoNews

Allestire una bancarella di Natale con stile. Ad esempio Magical Christmas

Una bancarella di Natale ce la immaginiamo tutti attorniata da decorazioni bianche e rosse, lucine e Babbi Natale che spuntano tra rami di abete innevati. In effetti con lo stile Classic non si sbaglia mai, ma se vuoi che la tua bancarella si distingua con lo Stile Magical Christmas spiccherà per eleganza e originalità. I colori che ammanteranno il tuo spazio espositivo saranno il rosa e l’oro. Scegli tra le tantissime decorazioni nella tonalità del rosa cipria, alternando palline, fiocchi, figure e personaggi fatati. Usa un runner oro per ricoprire il banco o un rosa scuro che scenda fino a terra; alterna i tuoi prodotti con decorazioni che diano un tocco di allegria, come fatine, farfalle, angeli e ballerine che volino da uno all’altro per presentarli ai passanti. Crea contrasto con dei rami di abete, che a Natale non possono mai mancare e portino un po’ di profumo di bosco e illumina il tutto con abbondanti lucine e qualche spruzzata di glitter oro. Magic!

Rosa e oro per una bancarella Magical Christmas – Mercatini Review e Leroy Merlin

Ora che sai come allestire una bancarella di Natale, dai libero sfogo alla fantasia per trovare il tuo stile o cerca spunto tra gli stili di Natale di Leroy Merlin e dopo condividi con noi la tua esperienza. Tanti auguri!

Figura natalizia multicolore schiaccianoci in resina H 110 cm
Leroy Merlin
Figura natalizia multicolore schiaccianoci in resina H 110 cm