Community

Home
Magazine della casa
I serramenti perfetti per una casa passiva
MaraLocatelli
Giovane promessa
11/09/19-08:15 (modificato)

I serramenti perfetti per una casa passiva

Quando si parla di casa a risparmio energetico ci si riferisce ai benefici della cosiddetta casa passiva. L’idea affonda le sue radici nel progetto elaborato alla fine degli anni Ottanta dalla collaborazione di due Università del Nord Europa. Il risultato degli studi confermò che è possibile creare edifici che non necessitano di particolare riscaldamento nemmeno con le temperature rigide dei Paesi nordeuropei, come succede con una serra bioclimatica. Basta utilizzare in maniera intelligente tutte le armi a disposizione, ovvero serramenti a risparmio energetico, coibentazione delle pareti, giusta esposizione al sole degli edifici, impianto di ventilazione che recupera calore quando si cambia aria.

La trasmittanza degli infissi si una casa passiva è fondamentale - Idea Leroy MerlinLa trasmittanza degli infissi si una casa passiva è fondamentale - Idea Leroy Merlin

Trasmittanza e infissi della casa passiva

Se all’estero la casa passiva è già una realtà consolidata, in Italia non è da molto tempe che si sta cominciando a muoversi in questa direzione. Anche perché vanno riparametrati valori e misure che variano in base al clima. Va da sé che i valori della trasmittanza in una casa passiva dei Paesi del Nord sono differenti da quelli di un edificio collocato in luoghi col clima temperato dal Mediterraneo.
La trasmittanza termica è quel valore che caratterizza la capacità di finestre, muri, sistemi isolanti e serramenti di evitare la dispersione di energia di un edificio. Quindi per essere per avere una buona performance in termini di risparmio energetico, la casa passiva deve registrare valori bassi di trasmittanza termica. Attenzione a non confondere i valori della trasmittanza termica con la resistenza termica che indica l’esatto opposto. La resistenza termica segnala infatti la capacità di trattenere calore.

Serramenti per una casa passiva - Leroy MerlinSerramenti per una casa passiva - Leroy Merlin

Casa passiva e serramenti: soluzioni per finestre

Per avere una casa passiva è necessario agire su più fronti. Innanzitutto, è necessario collocare il materiale isolante nello strato esterno di tutte le pareti esterne della casa e non nello strato più all’interno come si fa tradizionalmente. Non solo: cambia anche la quantità da utilizzare che passa dai 10 cm di materiale isolante a 30 cm. Ovviamente è indispensabile la coibentazione del tetto. Le finestre rappresentano l’anello debole nell’isolamento delle case. I serramenti a risparmio energetico di una casa passiva vanno quindi scelti ad hoc. Per prima cosa è meglio privilegiare poche grandi vetrate a tante piccole finestre. Il vetro delle finestre di una casa passiva deve essere triplo, come la finestra Artens, così da garantire un perfetto isolamento termico e aumentare la luminosità e il passaggio di calore offerto dal sole. Dotando le stanze di grandi vetrate questo risultato si ottiene con maggiore facilità.

Finestre con triplo vetro per una casa passiva - Ispirazione Leroy MerlinFinestre con triplo vetro per una casa passiva - Ispirazione Leroy Merlin

Aria nuova nella casa passiva

Non si può fare a meno di areare le stanze di una casa, ma bisogna ricordare che la libera circolazione dell’aria può provocare importanti perdite di calore, soprattutto in inverno. Per risolvere il problema, la casa passiva viene dotata di un sistema di ventilazione controllata. In pratica si tratta di un impianto apposito, come Vcm Equation, che grazie a un motore ad alta efficienza energetica permette all’aria fresca in entrata dall’esterno di incamerare l’80 per cento circa del calore che altrimenti verrebbe disperso insieme all’aria in uscita.Un impianto di ventilazione meccanica per la casa passiva - Idea Leroy MerlinUn impianto di ventilazione meccanica per la casa passiva - Idea Leroy Merlin

Vuoi essere sicura di scegliere bene le nuove finestre per la tua casa? Leggi lo Speciale Porte e Finestre e affidati alle soluzioni chiavi in mano, risparmi e trovi la giusta combinazione per creare la finestra ideale a prova di risparmio energetico.

Continua ad esplorare la Community!