Community

Home
Magazine della casa
Colore e contrasti per arredare casa
MaraLocatelli
Redazione
04/10/2019-08:16 (modificato)

Colore e contrasti per arredare casa

Come arredare casa con i colori complementari

Le tendenze nell’arredo portano alla ribalta tinte intense e abbinamenti forti. Contrasti azzardati tra colori complementari diventano il punto forte per arredare casa con idee originali. Anche senza stravolgere l’ordine costituito, e non buttare al macero tutti i mobili presenti in casa, è possibile attuare un rapido relook usando con gusto i nuovi colori per arredare casa. Vediamo insieme come arredare casa dosando bene abbinamenti e contrasti. Imparare a sfruttare in modo creativo tutta la palette colore è importante se si cercano idee per arredare casa in maniera originale e senza l’aiuto di un interior designer. E poi ci sono piccoli trucchi del mestiere che puoi imparare anche tu per scegliere i colori che stanno bene insieme e mettere in pratica un restyling creativo a basso costo di casa tua.

Idee per arredare casa con i colori complementari - Ispirazione Leroy MerlinIdee per arredare casa con i colori complementari - Ispirazione Leroy Merlin

Arredare casa, le idee originali nascono col colore

Quando si arreda casa, l’uso equilibrato del colore è tutto. Prima di cominciare, dovresti prendere in considerazione le cromie di ogni materiale che compare in casa, dai pavimenti alle pareti, dai mobili ai tessuti di tende e imbottiti, senza dimenticare i piccoli oggetti che contribuiscono a creare l’arredamento come tappeti, piatti, quadri e così via. Su questa base costruisci la tavolozza di colori che adotterai per capire come arredare casa con gusto. Di regola la tua tavolozza dovrebbe comporsi di tre tonalità: il colore principale o dominante che riveste le grandi superfici; poi c’è la tonalità secondaria che di solito è riservata a tessuti di rivestimento e tende; infine c’è la terza tinta alla quale spetta il compito di creare uno stacco visivo. Trovare la giusta combinazione di colori che stanno bene insieme è quindi fondamentale.

Arredare casa con i colori complementari - Ispirazione Leroy MerlinArredare casa con i colori complementari - Ispirazione Leroy Merlin

Come arredare casa senza sbagliare abbinamento colori

Uno strumento utile per muoversi nell’universo colore è il disco cromatico di Itten, prezioso per identificare quali sono i colori che stanno bene insieme alla tinta principale che hai scelto per arredare casa. In pratica al centro del disco vedi un triangolo con i colori primari che sono giallo, rosso e blu. C’è poi un secondo disco formato da altri tre colori – arancio, viola e verde – originati dalla somma di quelli primari. Infine, attorno c’è l’anello con tutti i colori, terziari compresi. Con questa semplice figura, una volta scelta la tinta dominante, potrai scoprire come arredare casa senza sbagliare combinazioni cromatiche.

Cerchio cromatico per scoprire quali sono i colori complementari - alfemminile.comCerchio cromatico per scoprire quali sono i colori complementari - alfemminile.com

Quali sono i colori complementari?

Se cerchi nuove idee per arredare casa, sappi che i contrasti sono di grande tendenza soprattutto tra colori complementari. Quali sono i colori complementari? Prendi l’anello esterno del disco cromatico e guarda le tinte che si trovano agli opposti: ecco i colori complementari che puoi usare per un relook dal forte impatto scenico. Vuoi che il bianco sia la tinta dominante? Punta sul giallo per portare calore alle stanze, dai pensili della cucina come Delinia Zest alle poltroncine del living, e poi macchia gli ambienti di viola. Con il viola, colore complementare del giallo, personalizzi con gusto e un pizzico di audacia tutto l’arredo. Basta un divanetto viola, dei tessuti con un richiamo viola nelle fantasie, una cassapanca dipinta con una mano di vernice viola per contrasti trendy che rinnovano o arredano casa.

Colori per arredare casa - Ispirazione Leroy MerlinColori per arredare casa - Ispirazione Leroy Merlin

Rosa e verde, idee per arredare casa con un tocco glam

Quando si è alla ricerca di colori che stanno bene insieme, con i chiaroscuri non si sbaglia mai. Sono quelli che trovi affiancati sull’anello esterno. Se ami le tinte tenui, il verde è la tendenza colore che può conquistarti e con la quale realizzi abbinamenti di chiaroscuro eleganti. Su una base verde salvia per pareti o una elegantissima pittura decorativa verde madreperla , inaugura contrasti con diverse gradazioni di verde per le cornici dei quadri e accenti di azzurro. E stupisci con il tocco di classe di un divano verde petrolio. Quando le tinte dominanti sono racchiuse tra i chiaroscuri del verde, considera anche altri colori che stanno bene insieme e dall’effetto glamour: rosa e verde per esempio è un accostamento super cool_._ Scegli il rosa delicato per la zona notte, magari vestendo le finestre con tende a pacchetto rosa Inspire Aire, e spingi con un rosa violaceo in cucina: vedrai che la combinazione tra colori complementari dà grande soddisfazione.

Rosa e verde per arredare casa - Ispirazione Leroy MerlinRosa e verde per arredare casa - Ispirazione Leroy Merlin

Raccontaci quali sono i tuoi colori preferiti e come hai deciso di abbinarli per rinnovare il look di casa, potresti diventare fonte di ispirazione per gli altri membri della Community.