Community

Home
Magazine della casa
Arredare con le mensole: il corso
CappelloaBombetta
27/11/18-10:26

Arredare con le mensole: il corso

Sabato 10 Novembre ho avuto il piacere di partecipare a uno dei tantissimi corsi che gratuitamente Leroy Merlin mette a disposizione dei clienti e degli appassionati all'interno dei suoi negozi. Sono tantissimi, uno per ogni esigenza, tutti utili e creativi!

Il corso inizia e il nostro esperto Alessandro sembra preoccupato... ma noi lo stupiremo con effetti speciali!Il corso inizia e il nostro esperto Alessandro sembra preoccupato... ma noi lo stupiremo con effetti speciali!

Mensole per tutti

Il corso di oggi parla di mensole: un oggetto che fa da sempre parte delle nostre case e che negli ultimi anni ha ampliato notevolmente la sua capacità espressiva. La scelta in negozio è davvero ampia: ci sono di tutti i colori, materiali e forme, per venire incontro a qualunque esigenza di arredo.

La scelta in negozio è vastissima... fatevi consigliare dagli esperti di Leroy MerlinLa scelta in negozio è vastissima... fatevi consigliare dagli esperti di Leroy Merlin

Ma come si montano?

Il nostro esperto Alessandro ci ha mostrato tre diverse tipologie di mensole e relativo montaggio a parete: con gli strumenti giusti e i suoi consigli montarle da soli sarà un gioco da ragazzi! Nella foto vedete le mensole rettangolari Spaceo e la mensola Spaceo (disponibili entrambi in diversi colori).

Prima di tutto prendiamo le mensole e gli accessori per il montaggio a muro: alcune hanno già viti e tasselli nella confezione, in altre sono a parte, ma nello stesso reparto quindi... don't panic! Suggerimento: al momento della scelta verificate che la mensola "regga". Sulla confezione è sempre indicato il peso massimo, quindi fateci caso 😉

Scopriamo le diverse tipologie di mensoleScopriamo le diverse tipologie di mensole

L'arte della misurazione

Uno dei momenti più difficili è quello della misurazione. Va affrontato con molta attenzione: montare una mensola storta può rovinare la giornata! Il consiglio di Alessandro è di prendersi tutto il tempo e controllare anche un paio di volte prima di bucare definitivamente il muro... quindi, niente fretta!

Per misurare si può usare il metodo classico con metro e bindella (quello strumento simile a un metro con una bolla all'interno) e uno con il puntatore laser (o livella laser): noi abbiamo utilizzato il modello Stanley, facile da utilizzare ed economico.

Misurazione vecchio stile con metro e bindella, o tecnologica con puntatore laser?Misurazione vecchio stile con metro e bindella, o tecnologica con puntatore laser?E ora... via con i buchi

Non resta che la parte più divertente e durante il corso ho scoperto che non è così solo per me... bucare! Anche qui affrontiamo questo passaggio senza fretta: assicuriamoci di avere viti e tasselli adatti alle superfici che dobbiamo forare con relative punte per il trapano.

Verificate sempre i numeri di punte del trapano e relative viti e tasselliVerificate sempre i numeri di punte del trapano e relative viti e tasselli

Ciascuna di noi si è divertita a maneggiare il trapano (che non si sa perchè molti mariti tengono gelosamente per sè): fatti i buchi abbiamo inserito la "calzetta" (la parte morbida del tassello si chiama proprio così... simpatico vero?) nel muro e avvitato il nostro reggimensola per poi procedere all'installazione.

La staffa a muro è posata, ora installiamo la nostra mensolaLa staffa a muro è posata, ora installiamo la nostra mensola

Mensole quadrate o rettangolari

Ora procediamo con il montaggio di un'altra tipologia che va molto di moda: mensole di forma cubica o rettangolare, spesso montate in composizioni molto suggestive e adatte a tanti stili di arredo diversi. In questo caso non ci sono staffe sul retro ma si procede posando due viti con tassello direttamente nel muro. Unica regola, come sempre, prendere le misure con attenzione.

Misurare sempre con attenzione e precisione prima di forare il muroMisurare sempre con attenzione e precisione prima di forare il muro

Mensole di vetro

Abbiamo poi parlato delle mensole di vetro: per montarle esistono staffe apposite, da installare direttamente a muro. Noi abbiamo utilizzato il modello Spaceo, disponibile in diverse misure, con accessori a muro.

come si montano le mensole in vetro?come si montano le mensole in vetro?

Mensole creative

Uno dei trend più contemporanei e interessanti sono le mensole sostenute da staffe in morbido ma resistente feltro come quello che ci ha mostrato Alessandro durante il corso. Esistono in tanti colori diversi e il montaggio è decisamente semplice! Misuriamo e calcoliamo dove posizionare a muro le fettucce considerando che andranno posizionate ad almeno 2/3 della nostra mensola. Esempio pratico: se la nostra mensola misura 60 cm, segniamo a parete i due punti da tassellare a 50 cm l'uno dall'altro , in modo che i lati della mensola sporgano dalle fettucce di 10 cm per lato.

Mensole appese con il feltro: l'ultima tendenza dell'arredoMensole appese con il feltro: l'ultima tendenza dell'arredo

Forata la nostra parete chiudiamo la nostra fettuccia sovrapponendo le due parti con l'occhiello e infiliamo la vite in dotazione. Avvitiamo le fettuccie nel tassello e infiliamo la mensola. Il gioco è fatto!

In pochi passi la nostra mensola con feltro è montataIn pochi passi la nostra mensola con feltro è montata

Ora abbiamo tutti gli strumenti per poter montare da soli le nostre mensole: dobbiamo solo decidere quali! La scelta in negozio è davvero ampia... Fatevi sempre consigliare dagli esperti di Leroy Merlin!

Adesso tocca a voi...

Non dimenticate che questi corsi si svolgono sempre di sabato, in tutti i negozi Leroy Merlin, e sono gratuiti, aperti a tutti, divertenti e utili. I prossimi? Saranno "Consigli e trucchi per addobbare l'albero di Natale" il 1° Dicembre e " Relooking dei mobili in stile shabby" l'8 Dicembre: uno più bello dell'altro, non pensate?

Continua ad esplorare la Community!