Community

Home
Magazine della casa
Come realizzare un mini ecosistema giocattolo
Blossomzine
Rivelazione
23/04/20-17:36 (modificato)

Come realizzare un mini ecosistema giocattolo

Volete fare qualcosa di speciale in casa con i nostri bambini? Ecco un'idea originale per mettere alla prova la vostra fantasia e la vostra abilità, unendo gioco e didattica. Alcuni lo chiamano diorama, a me piace chiamarlo mini ecosistema giocattolo facile da realizzare con il fai da te.

Mini ecosistema giocattolo: il dioramaMini ecosistema giocattolo: il diorama

L'occorrente per un mini ecosistema fai da te

Per creare un mini ecosistema fai da te potete usare una scatola di legno, come nel mio caso, o di cartone. Queste sono le basi adatte per riprodurre i fondali: a scelta spazia tra incollare immagini e fotografie oppure dei bei fondali dipinti a mano. Servono poi le statue in miniatura per ricreare una scena di vita quotidiana. Il divertimento di realizzare un mini ecosistema sta nella possibilità di riprodurre svariati habitat naturali. Si può attingere ai ricordi di paesaggi visitati, o liberare l’immaginazione per dare vita a luoghi mai visitati così come ad ambientazioni fiabesche.

Una volta che avete chiaro quale sarà il progetto del vostro ecosistema giocattolo, dovete procurarvi il materiale necessario per realizzare un diorama fai da te. Vi ho preparato una lista di indispensabili per creare un mini ecosistema base, che potete arricchire con tutto quello che vi aiuta a dare forma alla vostra ambientazione preferita. Ecco quello che vi serve:

I materiali necessari per realizzare un ecosistema giocattolo col fai da teI materiali necessari per realizzare un ecosistema giocattolo col fai da te

Crea il paesaggio del mini ecosistema

Il punto di partenza è concentrarsi sul paesaggio da realizzare. Per il mio ecosistema giocattolo fai da te, ho voluto riprodurre una giungla tropicale. Difficile? Niente affatto. Ho scelto tra le foto di un parco che ho visitato anni fa quelle che più mi sembravano adatte a creare lo sfondo e l’ambientazione scenica del diorama. Potete fare lo stesso anche voi, o ancora meglio, vi suggerisco di avviare la vostra ricerca in rete e stampare le immagini che fanno al caso vostro.

Trovata l’immagine giusta per ambientare il mini ecosistema fai da te, stampatela su un foglio di carta che sia più grande della vostra scatola. Questo è un dettaglio importante perché l’immagine deve sporgere dalla scatola. Infatti, dovete inserire l’immagine nella scatola cercando di creare un panorama circolare, come vi mostro nell’esempio del mio ecosistema giocattolo.

Come preparare  col fai da te lo scenario per il mini ecosistema giocattoloCome preparare col fai da te lo scenario per il mini ecosistema giocattolo

Colori e dettagli per creare un mini ecosistema

Una volta posizionata l’immagine principale del vostro diorama, collocate la scatola sul fondo del foglio di cartone che usate come base del mini ecosistema fai da te. Questo passaggio vi fa sentire un po’ come degli scenografi in erba. A questo punto, infatti, dovete disegnare e poi colorare la base orizzontale, che può essere il pannello o il cartone, con i colori e i dettagli del paesaggio che volete riprodurre nell’ecosistema giocattolo col fai da te. Aiutatevi anche con altre immagini per creare delle quinte da inserire ai lati del diorama. Per farvi un esempio, io ho stampato e ritagliato le immagini anche per coprire i vasi delle piante che servono per creare un mini ecosistema a tema giungla.

Con fantasia e creatività puoi creare un mini ecosistema da favolaCon fantasia e creatività puoi creare un mini ecosistema da favola

Il bello di un ecosistema giocattolo creato col fa da te

Una volta terminati il fondale e le quinte che compongono il paesaggio, dovete sistemare i vari elementi naturali necessari per riprodurre l'ambientazione. Utilizzate della ghiaia decorativa o in alternativa vanno benissimo anche i sassi in giardino. Le decorazioni sono molto personali, potete usarli al naturale oppure dipingerli con colori acrilici: io vi consiglio di fare diverse prove per trovare la soluzione migliore. Sperimentare è una parte molto divertente del processo di creazione di un mini ecosistema col fai da te. Per le piante, raccogliete rametti, foglie di ogni genere, piccole radici, pezzi di corteccia, e create una composizione verde da collocare sui lati, intorno alla scatola o direttamente all'interno come se fosse un prato. Se dovete unire più elementi insieme, usate lo spago di juta oppure la colla vinilica.

Come uno scenografo in erba, personalizza il mini eco sistema col fai da teCome uno scenografo in erba, personalizza il mini eco sistema col fai da te

Risultato finaleRisultato finaleEd ecco a voi un ecosistema giocattolo fai da te davvero perfetto. Questo è un teatro prezioso, dove i vostri bambini potranno inserire i loro personaggi preferiti, inventare mille avventure e mettere in scena tante storie che stimolano la loro fantasia e creatività. Mandateci le foto della vostra creazione.

Continua ad esplorare la Community!