Community

Home
Magazine della casa
Come rifare il bagno con meno di 1.000 euro
Valentina_PI
Community Starter
29/10/18-16:47 (modificato il 14/11/23-12:01)

Come rifare il bagno con meno di 1.000 euro

Ristrutturazione completa o restyling? È importante progettare il proprio bagno, il luogo più personale e intimo della casa, pensando anche alla questione economica! Iniziare con le idee chiare permette di risparmiare tempo e denaro. In ogni modo la possibilità di non spendere troppo e fare il tuo bagno come lo desideri c’è. Forse dovrai fare qualche compromesso, ma senza rinunciare a qualità ed estetica.

Ristrutturare il bagno – Leroy Merlin

Immagina il tuo nuovo bagno

Nella progettazione del tuo bagno da meno di 1000€, scegliere in anticipo lo stile, i colori e gli elementi è fondamentale, e non solo per questioni estetiche. È utilissimo per non perderti nell’infinità di immagini e consigli che puoi trovare su internet e sui giornali e arrivare all’obiettivo senza sforare il budget. Anche perché per posizionare correttamente le nuove tubazioni e gli attacchi dei sanitari, se quella che devi affrontare è una ristrutturazione e non solo un restyling, è meglio aver scelto i modelli; ognuno ha la sua scheda tecnica con relative istruzioni di posizionamento e montaggio. Se hai qualche dubbio in proposito, puoi chiederci una consulenza.

Ispirazione bagno – Leroy Merlin

Bagno nuovo a meno di 1000€: chi farà i lavori?

Annunci, volantini, passaparola e web: da dove si comincia? Io inizio con il passaparola, ma non mi accontento di questo; la referenza migliore sono i lavori già eseguiti quindi di solito cerco di vederli dal vivo o sul sito dell’impresa. Poi passo a chiedere dei preventivi e a confrontarli. Un consiglio: non è solo questione di prezzo. La disponibilità, la puntualità, un preventivo ben impostato e dettagliato, le garanzie sul lavoro svolto sono aspetti da considerare con molta attenzione prima di affidare i lavori. Il vero modo per risparmiare è il fai da te, ma se non ti senti in grado di affrontare un simile lavoro, cosa più che comprensibile, consulta anche i nostri servizi di posa e installazione.

Organizzare i lavori – Leroy Merlin

Scegli materiali e sanitari

Ci sono lavorazioni in una ristrutturazione che hanno prezzi “standard”, come le opere murarie e impiantistiche, e fattori variabili che possono incidere molto sul prezzo: pavimenti e rivestimenti, sanitari e accessori. Se il tuo bagno non necessita di lavori strutturali o impiantistici ci sono modi economici e fai da te per rinnovare il bagno, ad esempio puoi coprire in vari modi le piastrelle già esistenti, sia del pavimento, senza smantellarlo né rovinarlo, sia delle pareti, magari dipingendole. Puoi comunque trovare tutto il necessario per rinnovare il tuo bagno a prezzi contenuti e nello stile che preferisci tra i rivestimenti bagno e scegliere tra i sanitari sia sospesi che a filo muro, dal design più attuale o classici.

Se vuoi risparmiare, scegli bene i sanitari – Leroy Merlin

Scegli l'arredamento

Per la zona lavabo con un centinaio di euro puoi sostituire il vecchio lavandino con modelli dal design attuale, come un lavabo da appoggio al quale puoi abbinare un miscelatore a piano, da installare su una semplice mensola in legno anche tagliata a misura. Poi puoi completare il tutto con uno specchio, anche di recupero, perché no? In alternativa, a parità di spesa, se il fai da te non ti appassiona e vuoi un bagno dal sapore più tradizionale, troverai mobili già dotati di lavabo e specchio come il mobile bagno Ginevra rovere bianco , disponibile anche in altre colorazioni e che costa solo 149€.

Idea per la zona lavabo – Leroy Merlin

Gli accessori bagno DIY per risparmiare

Contenitori e mensole in bagno non bastano mai. Una volta risolta la zona lavabo, per tenere tutto in ordinere e rendere funzionale il tuo nuovo bagno, potrai aggiungere contenitori semplicemente utilizzando scaffali e cestini o piccoli carrelli. È tra l’altro un modo economico e simpatico per personalizzare il tuo bagno in maniera semplice e veloce; in funzione di quanto spazio hai bisogno, puoi aggiungere facilmente altre mensole o modificare la composizione come preferisci! Dopodiché basterà completare con qualche immancabile appendino per le salviette e per gli accappatoi più voluminosi.

Ispirazione arredo bagno – Leroy Merlin

Cosa ne pensi? Dai un’occhiata anche a 5 idee per rinnovare il bagno spendendo poco. Non dimenticarti di fare qualche foto al vecchio bagno prima di trasformarlo, poi condividi con noi il confronto a lavori terminati, scrivendoci sulla Gallery Casa e Giardino. Sarà di ispirazione per tutti!

IDEAL STANDARD
Coppia sanitari distanziato Alpha IDEAL STANDARD
Leroy Merlin
Specchio contenitore con luce Katia L 62 x P 23 x H 77 cm bianco lucido verniciato
Leroy Merlin
Mobile bagno Ginevra bianco lucido L 56.5 cm
Leroy Merlin
Cesta x H 14 cm Mika blu
Continua ad esplorare la Community!