Community

Home
Magazine della casa
Come scegliere il puntale per il tuo albero di Natale
FrancescaA
Architetto
12/12/18-15:11 (modificato)

Come scegliere il puntale per il tuo albero di Natale

Ecco finalmente arrivato il Natale! Siamo ormai pronti a fare il nostro meraviglioso albero. Si tirano fuori gli scatoloni degli addobbi e… E se quest’anno cambiassimo? Se anche tu hai voglia di qualcosa di diverso per preparare la tua casa alle feste, puoi sostituire gli addobbi, scegliere un colore diverso per le palline e i festoni, ma puoi anche dare un tocco originale semplicemente cambiando il puntale del tuo albero. Vediamo insieme in che modo.

Come sarà il puntale del tuo albero? - Leroy Merlin e Dekiru Soho

Le origini della tradizione del puntale dell'albero di Natale

La tradizione del puntale segue quella dell’albero di Natale, le cui origini risalgono a riti pagani nordici. All’inizio è quindi una semplice decorazione per mettere in evidenza la punta dell’albero della vita, che tende verso il cielo; quando in seguito l’albero viene accettato dalla religione cattolica, come simbolo della nascita di Gesù, il puntale assume la sembianza dell’Arcangelo Gabriele, che viene ad annunciare il concepimento a Maria, o della stella cometa, che guida i Re Magi alla grotta. Ecco perché oggi puoi scegliere tra tante forme.
L'albero e la stella, così nasce il puntale  - foto Artefeltria
L'albero e la stella, così nasce il puntale - foto Artefeltria

Puntale classico

Se preferisci restare sulla forma tradizionale del puntale, e allungare così ancora di più il tuo albero verso l’alto, puoi scegliere tra tanti materiali e colori diversi. I più sicuri, se in casa ci sono animali o bambini, sono i puntali in plastica: esistono praticamente di qualsiasi colore, così puoi intonarli al colore dei tuoi addobbi. I miei preferiti sono i classici color oro e argento. Più eleganti, ma più delicati, sono i puntali in vetro soffiato, decorati a mano con meravigliosi disegni che ne esaltano la bellezza, o completamente trasparenti, così da accendersi e brillare insieme alle luci del tuo albero.

Completa il tuo albero con un classico puntale – Leroy Merlin

Una stella che brilla sulla punta dell’albero

Anche le stelle si possono trovare in molti materiali diversi. Trattandosi di un astro, e che per di più deve guidare con la sua luce, le più belle e d’effetto sono proprio quelle traforate o semi trasparenti. Puoi trovare anche dei puntali luminosi, per rendere il tuo albero ancora più luccicante, o in diversi materiali, tipo rafia, spago o vimini intrecciati, in modo da poterci inserire tu la catena di lucciole del tuo albero. Ma puoi anche inventarti una stella di carta, fatta con l’origami insieme ai tuoi bambini, o realizzarla con spago bianco e colla vinilica. Buon lavoro!

Stelle luminose o traforate da riempire di luce - foto Leroy Merlin e Puntowatt

Un angelo come puntale

L’angelo è un altro classico, come puntale dell’albero. Può essere tradizionale o stilizzato, a seconda dello stile dei tuoi addobbi. L’importante è che non sia troppo pesante, o rischierebbe davvero di prendere il volo, ma verso il basso! Se il tuo albero è nei toni del rosso dello stile Classic, ti consiglio il puntale angelo in metallo, mentre se vuoi qualcosa di più vistoso e celestiale ti consiglio questo angelo fastoso, in ricco tulle glitterato. Ci sono anche in legno o vetro, ma sono più che sicura che, se farai scegliere ai tuoi bambini, il preferito sarà questo simpatico angelo che sembra una fatina!

Dalla punta dell’albero un angelo veglia sul tuo Natale – Squareup e Leroy Merlin

Puntale fai da te

Se sei tra quelle persone a cui piace dare sempre il proprio tocco personale, puoi pensare allora di dare libero sfogo alla tua fantasia e alle tue abilità manuali per costruire un puntale fai da te. Fare una stella con pigne e pezzetti di legno, in stile Boho, dei fiocchi con nastri o carta, trasformare in un angelo la bambola di tua figlia, realizzare puntali di stoffa o di feltro, creare forme con gli stampini dei biscotti o l’argilla dei bambini. E rendere tutto magico con lustrini, piume, tulle e lucine!

Investi in creatività e inventa il tuo puntale – Magazine delle donne e DonnaClick

A Natale ogni albero è diverso dall’altro, dalla base al puntale! Se ti è venuta qualche idea, oltre a quelle che ti abbiamo suggerito noi, faccela sapere nei commenti. Vuoi un po’ di ispirazione? Allora tuffati nel Natale Leroy Merlin e lasciati trasportare dalle atmosfere!

Continua ad esplorare la Community!