Community

Home
Magazine della casa
Deumidificatore o purificatore d'aria: quale dispositivo
Antonella.M
Community Starter
06/10/20-07:00 (modificato)

Deumidificatore o purificatore d'aria: quale dispositivo serve alla tua casa?

Per vivere al meglio nel proprio ambiente domestico è importante curare ogni aspetto: uno di questi è il trattamento dell’aria. Un'aria salubre consente di migliorare la salute e la qualità della vita. Per fare ciò, è possibile affidarsi a strumenti come il deumidificatore o il purificatore d’aria, in modo da scongiurare il proliferare di batteri, di funghi e le conseguenti patologie che possono scaturirne. Ma qual è la differenza tra purificatore d'aria e deumidificatore? Quale dispositivo serve alla tua casa?

Deumidificatore o purificatore? Dipende dall'obiettivo - Idea Leroy MerlinDeumidificatore o purificatore? Dipende dall'obiettivo - Idea Leroy Merlin

Con il deumidificatore niente più muffa

Per capire la differenza ** tra purificatore e deumidificatore **cominciamo col dire che il deumidificatore è un dispositivo capace di aspirare l'aria all'interno di un ambiente, rimettendola in circolo priva di umidità. La condensa catturata si riversa infatti all’interno di un apposito serbatoio del deumidificatore. Il risultato finale è un ambiente più sano e pulito e quindi un’aria più respirabile. Quando la temperatura ambientale è alta, il livello elevato di umidità aumenta la percezione del calore che diventa così più fastidioso. L'apparecchio deumidificatore ha la capacità di mitigare le temperature estreme percepite, non solo quindi nel caso siano elevate, ma anche quando risultano particolarmente basse. Ecco perché contro la muffa il deumidificatore è una delle armi più efficaci.

Con il deumidificatore abbassi l'umidità e avverti meno il caldo - Idea Leroy MerlinCon il deumidificatore abbassi l'umidità e avverti meno il caldo - Idea Leroy Merlin

Col purificatore d’aria l'umidità non cambia

I purificatori d’aria sono dispositivi che presentano particolari sistemi che fanno da filtro all’aria che proviene dall’esterno, rendendola pura e pulita e creando un ambiente assolutamente salubre. Catturano la polvere che si accumula in casa, il polline che proviene dall’esterno e molte sostanze nocive che contribuiscono all'inquinamento ambientale. Soprattutto nelle città dove l'aria è molto polverosa avere un purificatore d’aria è importante per rimuovere allergeni e migliorare alcuni ambienti interno, come la camera dei bambini o di chi soffre di allergie.

Tra purificatore e umidità non c'è relazione, ma tanta aria pulita - Idea Leroy MerlinTra purificatore e umidità non c'è relazione, ma tanta aria pulita - Idea Leroy Merlin

Deumidificatore o purificatore: la scelta è tua

A differenza del deumidificatore i purificatori d’aria agiscono sulla qualità complessiva dell’aria nell'ambiente domestico. Il purificatore d’aria fa passare l’aria attraverso un filtro che intrappola infatti solo le particelle inquinanti come polvere, fumo e polline.

1. Il deumidificatore aspira l'aria all'interno di una stanza, trattiene l'umidità e rimette in circolo l'aria secca. Questo è ottimo per prevenire la formazione di muffe, funghi, acari. Ecco perché il deumidificatore contrasta la presenza di acari, batteri, funghi che utilizzano come mezzo di trasporto proprio l’acqua. Il deumidificatore cattura l’acqua presente nell’aria sotto forma di vapore acqueo (ovvero l’umidità) e fa in modo che questi elementi nocivi vengano eliminati.

2. Si consiglia di utilizzare il deumidificatore negli ambienti in cui l’umidità è superiore al 50%.

3. Invece conviene usare il purificatore negli ambienti in cui l’umidità è inferiore al 50%.

4. Quando si vive in zone molto umide, **tra deumidificatore o purificatore **è sempre meglio scegliere il primo. Una percentuale troppo alta di umidità nell’aria non è salutare né in inverno né in estate. E un deumidificatore aiuta a sopportare meglio sia le temperature invernali che quelle estive.

5. L'altra differenza tra purificatore e deumidificatore è la loro collocazione. Il deumidificatore si usa maggiormente in bagni, cucine, cantine e tutti i locali dove è necessario asciugare l’aria. Il purificatore, che sull'umidità non ha effetti, si mette nelle stanze della casa dove circola sempre più polvere.

Nelle stanze polverose meglio un purificatore non  il deumidificatore - Ispirazione Leroy MerlinNelle stanze polverose meglio un purificatore non il deumidificatore - Ispirazione Leroy Merlin

Hai trovato interessante l’articolo? Spero che tu abbia chiaro adesso tutte le differenze tra deumidificatore e purificatore e umidità e aria pulita. Per qualsiasi dubbio o curiosità scrivi alla Community, saremo felici di rispondere alle tue domande per aiutarti a scegliere la soluzione migliore per la tua casa!

Deumidificatore OLIMPIA SPLENDID Aquaria 18 P
Purificatore di aria HONEYWELL HOME
Purificatore di aria OLIMPIA SPLENDID Aura Li bianco
Continua ad esplorare la Community!