Community

Home
Magazine della casa
Scegli lo stile nordico per la ghirlanda di Natale
FrancescaA
Architetto
16/12/19-08:22 (modificato)

Scegli lo stile nordico per la ghirlanda di Natale

Ghirlande natalizie in stile nordico

Scommetto che anche a te piace portare la magia del Natale in ogni stanza; ogni giorno è buono per aggiungere un dettaglio. Se non l’hai ancora fatto allora, ecco qualche idea perché il natale cominci anche prima di entrare in casa, con una bella ghirlanda sulla porta, classica rotonda, oppure che cerca altre forme, per trasformarsi poi in un bellissimo centrotavola la sera di natale. Lo stile? Quello di Babbo Natale, ovviamente: nordico!

Coinvolgi tutta la famiglia a realizzare la ghirlanda e ionsieme date libero sfogo alla creatività! – foto tuttogreen

Tutti all’opera con la magia del bosco

Se hai la fortuna di poter fare una passeggiata nel bosco, non perdere l’occasione per raccogliere gli ingredienti perfetti per una ghirlanda in stile nordico: rami secchi, pigne, muschio, foglie di piante sempreverdi, bacche e, ovviamente, qualche rametto di abete. Ma se il tempo è poco, non c’è problema, puoi acquistare tutto l’occorrente per crearla da sola o coinvolgendo l’intera famiglia. Parti da una corona verde, come base, magari già con le lucine, a cui attaccare i decori con un sottile filo di ferro o con la colla a caldo. In alternativa c’è l’intreccio di vimini, ma puoi anche inventarti una base con un cartone o addirittura rimodellando una gruccia di alluminio.

La corona di base servirà da supporto alle decorazioni – foto Leroy Merlin

Natural o bottega dei giocattoli?

Per ricreare il clima del natale scandinavo, accosta a fronde, pigne e rametti altri elementi naturali che richiamano il profumo dei dolci natalizi, come arance e mele essiccate, stecche di cannella, anice stellato e biscotti allo zenzero. Ma lo stile nordico, non dimentichiamolo, è anche quello della bottega dei giocattoli di babbo natale, con i suoi colori accesi, come i bastoncini di zucchero bianchi e rossi e le caramelle infiocchettate. Ruba qualche pallina all’albero e mischiale a stelle di stoffa colorate. E certo non ci sarà da stupirsi se qua e là spunteranno folletti dal cappello a punta e bambini imbacuccati che vi danno il benvenuto!

Colori tipici delle decorazioni nordiche – foto Lastigiano, Leroy Merlin e designmag

Non solo rotonde

Ma le ghirlande sono solo rotonde? Certo che no! In realtà puoi creare delle perfette decorazioni da appendere alla porta partendo da forme diverse, come un cuore, una stella, un fiocco, un albero di natale. In casa poi, un semplice ramo secco, appoggiato al muro o appeso al soffitto, diventa il supporto ideale per pacchettini, lucine, biscotti, fiocchi di neve; tutto rigorosamente colore del bosco innevato. Sul camino puoi appendere una ghirlanda lunga, mentre una corona verde e rossa, o un intreccio di rami di abete, diventano il perfetto centrotavola per ospitare le candele che illumineranno la tua cena di natale.

La ghirlanda è il centrotavola perfetto stile nordico! – foto Leroy Merlin e FiorileFirenze

Chissà che meravigliose composizioni ti verranno in mente per la tua ghirlanda in stile nordico. Condividi con noi il tuo progetto.