Community

Home / Magazine della casa / Consigli di Home Staging per affittare la casa vacanze
ValeriaBonatti
Architetto
06/25/21-09:25

Consigli di Home Staging per affittare la casa vacanze

Si parla molto di Home Staging come tecnica di marketing per rendere più accattivante un appartamento da affittare. Detta così sembra una fredda strategia di mercato, in realtà il termine stage, che significa palcoscenico, ci trasporta subito in un mondo di creatività quasi teatrale, in cui l’allestimento, i colori e le luci delle scene ci conquistano e catturano la nostra immaginazione non solo per raccontarci, ma proprio per immergerci in un’altra storia. Ecco, l’Home Staging è proprio questo: guidare l’immaginario di chi entra in un appartamento per affittarlo. Vediamo insieme alcuni consigli di Home Staging per affittare la tua casa vacanze, così che trasmetta subito a chi la vede la voglia di trascorrere splendide vacanze!

Un ambiente studiato dal punto di vista spaziale, del colore e dell’illuminazione – foto Leroy Merlin.frUn ambiente studiato dal punto di vista spaziale, del colore e dell’illuminazione – foto Leroy Merlin.fr

Home staging: valutare, progettare, agire!

Sono sicura che la tua casa sarà già carina così come l’hai sistemata, però ancora non ha quel tocco in più che la renda davvero speciale? Secondo i principi dell’Home Staging si può trasformare completamente un ambiente senza interventi strutturali o radicali, ma semplicemente con piccoli espedienti, funzionali ed estetici, che comportano un costo davvero contenuto. Ma come funziona? Prima tappa: valutare gli spazi per capire quali sono le caratteristiche da mettere in risalto e quali i punti critici da migliorare. Secondo passo: Progettare diversi “scenari” virtuali, con l’ausilio di programmi di Grafic Design, che mostrino in anticipo il risultato anche a chi non ha una grande capacità di visualizzazione. Infine, scegliere e mettere in atto! Oggi quella dell’Home Stager è diventata una vera e propria professione, ma se vuoi essere tu lo stilista della tua casa di vacanze, ecco qualche consiglio sugli aspetti da valutare.

Entrare in casa, come varcare la soglia di una scena teatrale – foto Leroy Merlin-frEntrare in casa, come varcare la soglia di una scena teatrale – foto Leroy Merlin-fr

Prima regola dell'Home Staging: occhio allo spazio

Valutare lo spazio di una casa non significa semplicemente sfruttarlo al meglio, ma valorizzarlo evidenziandone le dimensioni, le proporzioni e le potenzialità. Nella foto sotto, ad esempio, non solo l’altezza viene utilizzata per creare un soppalco, ma il nuovo volume viene messo in risalto cromaticamente con un tono pastello sul rosa aranciato e reso ancora più tridimensionale dalla finestra aperta sul cielo. Il colore dialoga con quello complementare della porta scorrevole sottostante, che chiude alternativamente il bagno e la cucina, creando così nuovi scorci e nuove prospettive. Una stampa incorniciata riassume i toni cromatici, dando un senso di unità e armonia a tutto l’ambiente. Così un semplice appartamentino si trasforma in una casa deliziosa per passarci le vacanze.

Valorizza lo spazio con tocchi cromatici – foto Leroy MerlinValorizza lo spazio con tocchi cromatici – foto Leroy Merlin

Un consiglio: perché i volumi e le forme vengano percepiti nella loro valenza estetica e trasmettano quindi una sensazione piacevole è necessario che le superfici siano sgombre e le linee pulite. Il che vuol dire che non dovrai caricare l’ambiente con troppi oggetti, facendo allo stesso tempo attenzione a non trasformare la tua casa nella pagina di una rivista: è importante anche che trasmetta il calore di un ambiente vissuto e accogliente!

Una casa da affittare deve essere ordinata, ma accogliente – foto Leroy Merlin.frUna casa da affittare deve essere ordinata, ma accogliente – foto Leroy Merlin.fr

Seconda regola dell'Home Staging: trasformare con la luce

La luce è fondamentale per rendere piacevole una casa, soprattutto quando è quella in cui si sceglie di passare le vacanze. Non solo dal punto di vista pratico ogni ambiente deve essere ben illuminato con la giusta lampada per essere vissuto con piacere e soddisfazione; la luce serve anche per mettere in risalto le superfici e i colori e, allo stesso tempo, lampade di design dalla forma particolare e dalla forte presenza scenica danno molto carattere ad una stanza. Ah… siamo in vacanza, non dimenticarti dell’outdoor: per godere delle serate estive anche terrazzo e giardino devono essere adeguatamente illuminati con le apposite lampade da esterno che comprendono anche luci a LED e catene luminose con cui creare un’atmosfera da sogno!

Luci e lampade rendono magica la casa per le vacanze – foto Leroy MerlinLuci e lampade rendono magica la casa per le vacanze – foto Leroy Merlin

Home Staging per la casa vacanze: sfrutta i colori

Del colore abbiamo già molto parlato: sia dell’effetto emozionale che trasmette una tonalità piuttosto che un’altra, sia di come basti dipingere un muro per trasformare magicamente una casa. Ricorda che nell’Home Staging oltre ai colori in sé sono molto importanti le combinazioni tra loro e i rimandi cromatici tra pareti, oggetti decorativi, complementi tessili. Trova i giusti accostamenti e la tua casa da affittare porterà i tuoi ospiti in vacanza al primo sguardo!

Colori e richiami cromatici trasformano la tua casa da affittare – foto Leroy Merlin.frColori e richiami cromatici trasformano la tua casa da affittare – foto Leroy Merlin.fr

Spero che i miei consigli di Home Staging per affittare la casa vacanze ti siano stati utili. Se vuoi ancora qualche dritta non esitare a scrivermi. Non mi resta che augurarti buon lavoro e buone vacanze!

Continua ad esplorare la Community!