Community

Home / Magazine della casa / Il bagno sostenibile in stile glamour
SerenaGiuditta
Novizio 👋
07/23/20-09:09 (modificato)

Il bagno sostenibile in stile glamour

Modernità, freschezza ed eleganza per il bagno sostenibile in stile glamour: vediamo come arredarlo in poche semplici mosse e quali sono gli accessori di cui non poter fare a meno. Un bagno in stile glamour non è necessariamente un bagno con le finiture di pregio e dal costo altissimo. È possibile arredarlo seguendo alcuni accorgimenti e ponendo attenzione all’ambiente. La sostenibilità in un bagno glamour è data in primis dalle scelte dei materiali e dagli arredi: preferiamo, quindi, elementi d'arredo progettati secondo i dettami dell'eco-design.Rivestimenti lucidi e facili da igienizzare - Leroy MerlinRivestimenti lucidi e facili da igienizzare - Leroy Merlin

Colori e materiali del bagno sostenibile in stile glamour

Per arredare il nostro bagno in modo sostenibile e in stile glamour cominciamo dalla scelta dei materiali di rivestimento delle superfici. Il look glamour vuole luce, riflessi e specchi: superfici dai colori vivaci che si alternano a superfici specchiate per ampliare lo spazio. Questa scenografia si abbina a superfici e accessori in legno, chiaro o scuro, che diventano i protagonisti dell’ambiente. Per la scelta dei colori, il bagno sostenibile vuole vernici ecologiche che rispettino l'ambiente e la salute degli abitanti: consigliati colori freddi come il cape town blue o l'exotic, abbinati con tonalità più calde come il giallo luna o il personal touch.Lavabo da appoggio MARSALA NERO OPACO - Leroy MerlinLavabo da appoggio MARSALA NERO OPACO - Leroy Merlin

Decorare il bagno in stile glamour

Non dobbiamo sottovalutare il potere degli accessori che danno carattere al nostro bagno: cornici in legno, pattumiera in legno, portasapone in legno, cesta della biancheria in vimini, appendino in legno. Il bagno è anche un luogo di riflessione e di benessere: adesivi da parete o cornici con frasi d’ispirazione ci faranno bene nella quotidianità. Il legno è uno dei materiali per eccellenza sostenibile: non da meno sono il vimini, bambù, sughero, cotone, lino.

Porta sapone Prajat legno chiaro - Leroy MerlinPorta sapone Prajat legno chiaro - Leroy Merlin

La doccia è la scelta sostenibile per il bagno

In ultimo, se vogliamo riprogettare il nostro bagno, possiamo valutare la sostituzione della vasca in doccia. Un elemento glamour per la nostra doccia è la colonna multifunzione: quest’ultima, non solo si presenta di design, ma nella doccia walk-in diventa elemento integrante della scenografia. La doccia, rispetto alla vasca, è notevolmente risparmiosa sui consumi ed è altamente consigliata se vogliamo un bagno sostenibile.

Doccia walk in - Leroy MerlinDoccia walk in - Leroy Merlin

Hai trovato l’ispirazione che cercavi? Per qualsiasi dubbio o domanda scrivimi nei commenti, ti risponderò svelandoti tanti altri piccoli consigli!

Se ti è interessato l’articolo, non perdere anche “Materiali, colori e finiture del Bagno 2020”.

Continua ad esplorare la Community!