Community

Home
Magazine della casa
Lavori da fare in giardino e in terrazzo a Luglio
AnnaZorloni
Garden Expert
06/30/17-13:00 (modificato)

Lavori da fare in giardino e in terrazzo a Luglio

E' arrivata l'estate, le giornate sono lunghe e calde; le piante e i fiori del giardino e del terrazzo sono in piena attività, fiorite e rigogliose più che mai; è il periodo in cui godiamo al massimo la vita all'aria aperta, ma l’impegno richiesto è alto. Vediamo quali lavori ci sono da fare in questo periodo nel giardino e sul terrazzo.

Tanti sono i lavori da fare per mantenere bello il giardino in estate, rimbocchiamoci le maniche! - foto Leroy MerlinTanti sono i lavori da fare per mantenere bello il giardino in estate, rimbocchiamoci le maniche! - foto Leroy Merlin

Cura del prato

Questo è il periodo in cui il prato viene sfruttato al massimo: calpestìo e siccità sono i suoi peggiori nemici. Innaffialo regolarmente, anche ogni giorno, meglio alla sera o alla mattina presto per evitare sprechi d'acqua: Sotto il sole, infatti, l'acqua che fornisci con l'irrigazione evapora in gran parte e non viene assorbita dal terreno, nè dalle radici del tuo prato. Inoltre, se vuoi avere un vero e proprio tappeto verde, nutrilo con un concime specifico per prato, così da renderlo ancora più bello e forte, da vivere e godere nel suo massimo splendore per tutta l'estate. Continua a rasarlo regolarmente, in base alla crescita dell'erba.

Bagna regolarmente e uniformemente il tuo prato, meglio alla sera, mi raccomando! - foto Leroy MerlinBagna regolarmente e uniformemente il tuo prato, meglio alla sera, mi raccomando! - foto Leroy Merlin

Annaffiatura delle piante

Il caldo di questa stagione aumenta le esigenze idriche di ogni pianta. Nebulizza la chioma delle piante verdi in vaso che hai spostato all’esterno, sul terrazzo o in giardino, in posizione sempre riparata dal sole diretto, ma luminosa. Con questo caldo, non sempre è sufficiente innaffiare il terreno, ma è necessario anche nebulizzarne la chioma con acqua a temperatura ambiente. Utilizza preferibilmente acqua non calcarea, e uno spruzzino con l’irroratore ruotato in modo da vaporizzare l’acqua. Bagna regolarmente, anche tutti i giorni se necessario, ogni pianta del giardino e del terrazzo. Lascia asciugare il terriccio tra una bagnatura e la successiva ed evitando di inzuppare il terreno o creare ristagni idrici nel sottovaso (occhio allo sviluppo di zanzare!). Innaffia nelle ore più fresche della giornata (la sera o la mattina presto) per limitare la predita di acqua per evaporazione.

Se hai in programma di assentarti qualche giorno per le vacanze, installa un impianto d’irrigazione dotato di programmatore (leggi "Irrigazione a goccia, giardino sano e risparmio in bolletta"): non tutti hanno la fortuna di avere un amico o un parente disponibile a bagnare orto e giardino in nostra assenza!

Disseta i tuoi fiori in questo periodo caldo, ne hanno bisogno quasi tutti i giorni! - foto Leroy MerlinDisseta i tuoi fiori in questo periodo caldo, ne hanno bisogno quasi tutti i giorni! - foto Leroy Merlin

Concimazione delle piante

In questo periodo, fino all'inizio dell'autunno, è importante nutrire tutte le piante, sia in giardino che sul terrazzo: somministra un concime specifico per le tue piante , seguendo le dosi e le modalità che trovi scritte sulla confezione. Per i fiori del tuo balcone, le petunie e le dipladenie ad esempio, che sono in piena fioritura, utilizza un fertilizzante specifico per piante fiorite: la loro fioritura sarà più abbondante e ricca ancora per lungo tempo! La chioma sarà ancora più verde e rigogliosa, la fioritura più colorata e generosa, i frutti più grossi e abbondanti!

Bagna e nutri i tuoi gerani se vuoi che siano sempre belli e colorati di fiori! - foto dell'autriceBagna e nutri i tuoi gerani se vuoi che siano sempre belli e colorati di fiori! - foto dell'autrice

Prenditi cura delle rose

Le rose, sia quelle in vaso che quelle in piena terra, sono piene di fiori, colorati e profumati… uno splendore! Se vuoi fare spazio ad una seconda fioritura, asporta quelli secchi, con una forbice pulita e affilata. Somministra un concime specifico per rose se vuoi fornire alle tue piante il nutrimento di cui hanno maggiormente bisogno per continuare a fiorire!

Indossa i guanti e prenditi cura delle tue rose, senza aver paura di pungerti! - foto Leroy MerlinIndossa i guanti e prenditi cura delle tue rose, senza aver paura di pungerti! - foto Leroy Merlin

Raccogli i frutti

giorno per giorno, raccogli i frutti delle piante del tuo giardino: albicocche, pesche e susine maturano in questo periodo. Non ammucchiare la frutta in frigorifero, ma cerca di raccoglierla, man mano che è pronta, e consumarla in giornata, così da gustarne al pieno il sapore e le proprietà benefiche. Se il raccolto è troppo abbondante e non riesci a consumare tutto, pensa ad amici e parenti… frutta fresca e sana è sempre un dono super gradito! Inoltre poi puoi sempre preparare marmellate e conserve da consumare anche nel periodo estivo.

Raccogli i frutti delle tue piante man mano che maturano! - foto dell'autriceRaccogli i frutti delle tue piante man mano che maturano! - foto dell'autrice

Malattie delle piante

Controlla sempre lo stato di salute delle tue piante: insetti dannosi e patogeni fungini sono sempre in agguato! Non appena ne noti la presenza, intervieni con i giusti prodotti insetticidi e fungicidi , preferibilmente di origine naturale ed ammessi in agricoltura biologica, come l'olio di Neem, così da non danneggiare l'ambiente e assicurarti di ottenere un prodotto sano! Proteggi i tuoi fiori dagli insetti dannosi: spruzza un prodotto apposito! - foto PixabayProteggi i tuoi fiori dagli insetti dannosi: spruzza un prodotto apposito! - foto Pixabay

Questa è solo una piccola parte dei lavori che ci sono da fare a luglio in giardino, raccontami nei commenti qui sotto cosa fai per la bellezza delle tue piante in questo mese!

Continua ad esplorare la Community!