Community

/ Quale pavimentazione scegliere per il balcone? Idee per le
BlankUser
Novizio 👋
22/03/18-11:30 (modificato)

Quale pavimentazione scegliere per il balcone? Idee per le piastrelle per esterni

Quale pavimento scegliere per il balcone? La risposta non è unica, dipende sicuramente dallo stile della casa, dal gusto personale e anche le condizioni climatiche possono influire nella scelta. Allora vediamo insieme qualche idea per la pavimentazione esterna.

Ispirazione pavimentazione esterna – Leroy MerlinIspirazione pavimentazione esterna – Leroy Merlin

Legno: sì o no?

Il legno è uno dei materiali che più mi piace perché caldo, accogliente e molto versatile poiché a seconda del contesto in cui viene inserito può creare effetti differenti. E se siamo spaventati dalla manutenzione e dalla durata nel tempo, perché non valutare questa Piastrella Resort grigia in gres porcellanato per esterni effetto legno di colore grigio. Estremamente versatile e resistente, permette di non rinunciare all’estetica del materiale naturale abbinando la praticità del gres. Puoi abbinare uno stucco di colore simile per ottenere un effetto ancora più omogeneo e, perché no, utilizzare lo stesso materiale anche all’interno della casa!

Pavimentazione esterna gres effetto legno – Leroy MerlinPavimentazione esterna gres effetto legno – Leroy Merlin

Atmosfere campagnole con l'effetto cotto

Ho sempre sognato una casa in collina, lontana dalla confusione, tranquilla, in cui dedicarmi al relax magari sfogliando un buon libro all’aperto sotto l’ombra di un bel portico. E se ho un balcone o un terrazzo chi mi vieta di fare lo stesso? Possiamo ricreare quell’atmosfera con piccoli accorgimenti. Uno dei materiali che più mi ricorda l’ambiente rurale è sicuramente la Piastrella Terracotta in gres porcellanato per esterni, dalla colorazione sui toni della terra rossa che rende ancora più accogliente il risultato. Parola d’ordine: relax!

Ispirazione rurale – Leroy MerlinIspirazione rurale – Leroy Merlin

E le pareti esterne?

Mi piace molto il Rivestimento decorativo Selce beige, piastrelle in finta pietra per rendere ancora più accogliente lo spazio esterno. Ancora meglio se ho lo stesso rivestimento all’interno, ad esempio in una parete del soggiorno o dietro la cucina, per creare un’ideale continuità tra lo spazio interno e l’esterno. Un bel rivestimento può essere anche un’idea per mascherare un muro che non ci piace; in più, con l’illuminazione puoi enfatizzare l’aspetto materico del materiale.

Idea rivestimento parete esterna – Leroy MerlinIdea rivestimento parete esterna – Leroy Merlin

Un ultimo consiglio? Nella scelta tieni presente che i materiali da esterno non sono come quelli da interno: devono essere resistenti agli sbalzi atmosferici, antigelo (specialmente nelle zone fredde), antiscivolo. Meglio comunque scegliere colori chiari se il balcone è molto soleggiato, per evitare che diventi troppo caldo in estate!

Ora non ti resta che dare un’occhiata a qualche soluzione per arredare il tuo spazio esterno al meglio!

Fammi sapere cos’hai scelto per il tuo balcone e condividi una foto del risultato nei commenti…sono curiosa di vedere come è andata!

Continua ad esplorare la Community!