Community

Home
Magazine della casa
Risparmiare sul riscaldamento con la stufa a pellet
EnricaCuccarese
Community Passionate
25/08/20-07:00 (modificato)

Risparmiare sul riscaldamento con la stufa a pellet

Se stai pensando di risparmiare sul riscaldamento con la stufa a pellet, sei sulla strada giusta per trasformare la tua abitazione in una casa sostenibile. Infatti, riscaldare gli ambienti con il pellet ti permetterà di risparmiare oltre 1000 euro l’anno.

Stufa a pellet - Leroy Merlin

Le caratteristiche delle stufe a pellet

Le stufe a pellet sono una delle soluzioni più in voga del momento specie tra chi desidera un riscaldamento green. Scegliere una stufa a pellet infatti, che oggi è una delle soluzioni più economiche sul mercato, ti permetterà di risparmiare sui costi del combustibile in quanto il rendimento energetico è molto alto. Inoltre, i vantaggi sono anche ambientali. Infatti, questo tipo di stufa emette fino a 10 volte in meno CO2, rispetto alle fonti fossili tradizionali, e riduce fino a 4 volte le emissioni di polveri sottili.

Se trascorri la maggior parte del tempo fuori casa le stufe a pellet sono la soluzione ideale per te! Oltre alla versatilità e alla possibilità di programmazione oraria del riscaldamento che rende possibile regolare la fiamma, le stufe a pellet ti faranno risparmiare tempo grazie al sistema di automatizzazione non dovrai caricare il pellet manualmente.

Stufa a pellet ventilata Vieste - Leroy Merlin

I vantaggi delle stufe a pellet

Le stufe a pellet, il cui principale vantaggio è senza dubbio quello di risparmiare nel combustibile e garantire un riscaldamento in ottica sostenibile, sono versatili e completamente personalizzabili. Inoltre hanno un’elevata prestazione e resa termica. Infatti se canalizzate, sono ideali per riscaldare più ambienti contemporaneamente. Scegli la tradizionale Stufa a pellet ventilata di classe A+ in ghisa. Potrai programmarla giornalmente, settimanalmente e o nei weekend. Se non hai limiti di budget, ti consiglio invece di optare per la Stufa a pellet predisposta a diffondere il calore nelle stanze adiacenti in maniera rapida e uniforme. Inoltre, il vetro autopulente ti garantirà una continua visione della fiamma. Invece, se abiti in un piccolo appartamento, scegli la Stufa a pellet ventilata Zita, la sua forma poco profonda ti consentirà di installarla in stretti corridoi o in piccoli ambienti.

Stufa a pellet ventilata Zita - Leroy Merlin

Perché scegliere le stufe a pellet

Se vivi in città e desideri essere il più sostenibile possibile, scegli le stufe a pellet. Sono super pratiche, in quanto se ne può programmare l’accensione e lo spegnimento e super versatili perchè pensate per essere installate in piccoli appartamenti, dove non si ha a disposizione lo spazio necessario per provvedere alla legna. Le stufe a pellet, grazie a questo materiale ottenuto dalla segatura residua della lavorazione del legno, sono rispettose dell’ambiente, biodegradabili e ecocompatibili. Infatti, producono pochissime emissioni. Inoltre, risparmierai sia sulle bollette energetiche, sia sull’acquisto della materia prima. Il pellet infatti, è un combustibile molto economico rispetto agli altri.

Stufa a pellet ventilata Giada - Leroy Merlin

Hai trovato interessante l’articolo? Scrivi alla Community per qualsiasi dubbio o curiosità. Visita la pagina Come scegliere le stufe a pellet o a legna per approfondire l'argomento e seleziona il prodotto più adatto alle tue esigenze. Risponderemo a tutte le tue domande, non esitare!

Continua ad esplorare la Community!