Community

Home
Magazine della casa
Un bagno Hygge: bello, luminoso e accogliente
Greta_PI
Giovane promessa
22/07/2019-12:33 (modificato)

Un bagno Hygge: bello, luminoso e accogliente

Scegli lo stile Hygge per il bagno

Con il termine danese Hygge, si intende uno stato di benessere diffuso, generato dalla combinazione di vari elementi che creano un’atmosfera di serenità: è la sensazione di essere a casa, di trovarci al sicuro, di provare la vera e propria felicità. Vuoi portare la filosofia Hygge nel tuo bagno? Ecco quali dettagli non possono mancare!

Ispirazione per un bagno hygge - Leroy Merlin Ispirazione per un bagno hygge - Leroy Merlin

Tanta luce e uno specchio dalle forme morbide che la rifletta


La luce è una degli elementi più essenziali per farci sentire a nostro agio: un ambiente luminoso ci fa sentire al sicuro, sereni. Via libera a tutte quelle situazioni che permettono il passaggio della luce, nonostante la necessità di suddividere l’ambiente: possiamo pensare al vetrocemento oppure a pannelli in cartongesso che presentino adeguate forature. La scelta di uno specchio di grandi dimensioni e dalle forme morbide, come lo specchio retroilluminato Gota, ci assicurerà l’effetto hygge che siamo cercando, riflettendo e ridistribuendo nell’ambiente la luce, naturale o artificiale a seconda dell’orario.

Specchio retroilluminato GOTA - Leroy Merlin Specchio retroilluminato GOTA - Leroy Merlin

Qualche pianta qua e là e materiali naturali

Richiamare la natura è una chiave per ricreare la filosofia hygge nel bagno: puoi scegliere di posizionare qualche pianta anche in bagno, ricordandoti però che questo ambiente è molto più umido degli altri vani di una casa, per cui dovrai fare attenzione alla scelta, magari facendoti aiutare da un esperto! Un’altra soluzione può essere quella di arredare facendo attenzione alla scelta dei materiali. Oggi, infatti, è facile trovare complementi di arredo in materiali naturali: scegli ad esempio un porta biancheria in materiale naturale, come il modello Sensea in vimini intrecciato.

Ispirazione arredo bagno con materiali naturali - Leroy Merlin Ispirazione arredo bagno con materiali naturali - Leroy Merlin

Appendiabiti e mensole per uno spazio in ordine


È importante riuscire a ricreare un’atmosfera accogliente, dove ci si può permettere di utilizzare gli oggetti quando necessario senza dover continuamente pensare all’ordine: ben vengano appendiabiti e mensole porta oggetto, che ci permettono di avere più punti di appoggio per ciò di cui necessitiamo. Una soluzione particolarmente interessante è quella che utilizza dei reggimensole in feltro: una soluzione semplice, colorata ed efficace per rendere la nostra parete attrezzata a qualunque esigenza! Le mensole sembreranno appese, e alleggeriranno l’atmosfera, rendendola moderna ed ospitale!

Ispirazione mensole appese - Leroy Merlin Ispirazione mensole appese - Leroy Merlin

Ceste e contenitori natural style per organizzare gli oggetti


Certo, il bagno dev’essere accogliente per noi e per la nostra famiglia ma è importante ricordarsi che è un locale utilizzato spesso anche dai nostri amici, che si sentiranno a casa quanto più avremo predisposto oggetti e spazi disponibili anche per loro! Scegliamo dunque una piantana per gli asciugamani, che sia comoda e capiente, e preoccupiamoci di scegliere anche qualche contenitore o cestino da bagno che si intoni con l’arredo: potranno essere utili anche per posizionarvi asciugamani e necessario per un eventuali ospiti!

Ispirazione bagno accogliente - Leroy Merlin Ispirazione bagno accogliente - Leroy Merlin

Per essere hygge, quindi, si tratta di cercare di realizzare un bagno a misura di famiglia! Vuoi farci partecipi delle scelte che rendono il tuo bagno un luogo dove ti senti a tuo agio?

Specchio con illuminazione integrata bagno ovale Gota L 120 x H 80 cm SENSEA
Specchio con illuminazione integrata bagno ovale Gota L 120 x H 80 cm SENSEA