Community

Home
Magazine della casa
Come scegliere il climatizzatore adatto a te
elisabetta.garoni
Architetto
Redazione
15/05/2019-09:39 (modificato)

Come scegliere il climatizzatore adatto a te

Scegliere il climatizzatore giusto per la tua casa

Condizionatore fisso, dualsplit, inverter, portatile, senza unità esterna…quante cose dobbiamo sapere prima di acquistare un condizionatore?! Proviamo insieme ad orientarci e capire quali sono le informazioni fondamentali per fare la scelta giusta.

I climatizzatori di nuova generazione non si usano solo d’estate ma sono una buona soluzione per riscaldare la casa nelle mezze stagioni e regolare anche l’umidità degli ambienti. Le varianti di cui tenere conto al momento della scelta sono legate all’uso che ne farai durante l’anno, all’ampiezza del locale o dei locali, alla facilità di posizionamento dell’unità esterna (a volte non è consentita sulla facciata degli edifici) e dalla necessità di ridurre al minimo la rumorosità. Considera sempre che, oltre ai costi di acquisto della macchina, vanno considerati quelli di installazione che possono comportare interventi sulle pareti interne e perimetrali con relativo ripristino di intonaco e tinteggiatura.

da Leroy Merlin trovi climatizzatori per  tutte le esigenze da Leroy Merlin trovi climatizzatori per tutte le esigenzeClimatizzatori fissi uso occasionale

Se pensi di usare il climatizzatore solo nei giorni più caldi dell’anno e non vuoi spendere molto, orientati su un modello monosplit cioè composto da una unità esterna alla quale puoi collegare solo un unità interna, situata per esempio in camera da letto. I modelli più economici hanno tecnologia on-off, cioè il motore si accende alla massima potenza, si blocca al raggiungimento della temperatura per poi riaccendersi quando la temperatura sale. Hanno un elevato consumo di energia ma sono i più economici sul mercato. Ti consiglio il modello Zephir Ghost, con ottimo rapporto qualità/prezzo ma con tecnologia inverter.

Climatizzatore consigliato per un uso occasionale - Leroy MerlinClimatizzatore consigliato per un uso occasionale - Leroy Merlin

Climatizzatori fissi uso stagionale (solo d’estate)

Appena iniziano i primi caldi metti in funzione il condizionatore e fino a settembre non puoi farne a meno? In questo caso non puoi rinunciare nemmeno alla climatizzazione inverter, cioè modulante, che una volta acceso parte alla massima potenza, diminuisce e rimane costante al raggiungimento della temperatura ideale. In pratica non si spegne mai ma regola la temperatura e mantiene sotto controllo anche il consumo di energia. I modelli dual e trialsplit consentono di collegare ad un’unica unità esterna più unità interne dislocate nelle varie stanze .Idea per un condizionatore per rinfrescare solo in estate - Leroy MerlinIdea per un condizionatore per rinfrescare solo in estate - Leroy Merlin

Climatizzatori fissi uso intensivo (sia d’estate che d’inverno)

I climatizzatori sono spesso utilizzati anche nelle mezze stagioni, per riscaldare gli ambienti nelle prime giornate fredde quando l’impianto di riscaldamento generale non è ancora in funzione. Ti consiglio di orientarti su un modello di categoria superiore con classe energetica elevata (almeno A++), come il climatizzatore Mitsubishi Kirigamine. Per approfondire l'argomento, consulta la guida facile alla scelta del condizionatore: troverai tante informazioni utili!

Consiglio per chi usa il condizionatore anche nelle mezze stagioni, per riscaldare - Leroy MerlinConsiglio per chi usa il condizionatore anche nelle mezze stagioni, per riscaldare - Leroy Merlin

Climatizzatori fissi uso esclusivo (unica fonte di freddo e riscaldamento)

I condizionatori con pompa di calore sono perfetti nel caso di un ambiente sprovvisto di impianto di riscaldamento come per esempio una mansarda. In questo caso a mio parere non si dovrebbero considerare i più elevati costi iniziali ma orientarsi su modelli ad alta efficienza energetica, su condizionatori di classe A+++ dalle alte prestazioni e affidabili nel tempo. Il costo iniziale verrà presto ammortizzato dai risparmi sulla bolletta.Raffrescamento e riscaldamento, un modello dalle alte prestazioni - Leroy MerlinRaffrescamento e riscaldamento, un modello dalle alte prestazioni - Leroy Merlin

Climatizzatori portatili

Se pensi di non rimanere a lungo nella tua casa attuale ti consiglio di orientarti verso un condizionatore portatile. Non dovrai così affrontare opere murarie e potrai trasportare la macchina nella tua futura casa. Esistono modelli che, come per i fissi, oltre a raffrescare hanno funzione di riscaldare l’ambiente. Può essere la scelta giusta da usare tutto l’anno. Consulta con attenzione la tabella relativa al grado di rumorosità per non farti disturbare e passare notti fresche e tranquille.

Climatizzatori portatili - Leroy MerlinClimatizzatori portatili - Leroy Merlin

Pensi di installare un condizionatore a casa tua? Ti farai guidare nella scelta dall'efficienza energetica o dal prezzo? Hai esperienze da raccontarci e consigli da dare a noi della Community?