Community

Home / Magazine della casa / Smart Working: idee funzionali per lavorare da casa
SerenaGiuditta
Novizio 👋
05/20/20-09:08 (modificato)

Smart Working: idee funzionali per lavorare da casa

Funzionalità e flessibilità sono le parole d’ordine quando si parla di lavorare da casa. Può sembrare difficile mantenere in ordine e ottimizzare l’home office, ma, in realtà, bastano solo alcuni accorgimenti pratici. Vediamo alcune idee funzionali per lavorare da casa.

Home office - Leroy MerlinHome office - Leroy Merlin

Lavorare da casa ottimizzando gli spazi

La diffusione dello smart working ci sta portando inevitabilmente a ripensare ad alcuni spazi della nostra casa: nuove configurazioni ci permettono di ottimizzare alcuni angoli o intere stanze per poter lavorare anche da casa in modo agile. Possiamo pensare di aggiungere una nuova libreria in soggiorno o una lampada da terra che migliori l’illuminazione durante le ore di lavoro.

Lampada da terra Mezzo nero- Leroy MerlinLampada da terra Mezzo nero- Leroy Merlin

L’ordine nel nostro home office: lavorare da casa con praticità

Per lavorare bene è indispensabile mettere ordine nel nostro home office: accessori, computer, cavi e prese elettriche, carte e faldoni, e quant’altro dovranno avere la loro giusta collocazione. Questa impostazione è necessaria, in primis, per una questione di igiene del posto di lavoro. Inoltre, non bisogna dimenticare che, quando lavoriamo, dobbiamo ottimizzare gli sforzi: avere tutto in ordine ci aiuterà! Formidabili alleate dell’ordine sono le scatole: in plastica o in tessuto , queste ci aiutano a sistemare tutto al proprio posto e a lavorare meglio.

Scatola trasparente plastica - Leroy MerlinScatola trasparente plastica - Leroy Merlin

La flessibilità dell’home office e le pause lavoro

Uno dei tanti vantaggi dello smart working è avere una grande flessibilità negli orari e nella gestione del lavoro da svolgere. Senza eccedere nel relax, lavorare da casa ci consente di poter integrare anche pause di lavoro più comode e lunghe rispetto alla vita d’ufficio. Un buon modo per diversificare le attività della giornata è quello di praticare stretching ed esercizi di rilassamento dei muscoli che, nel lavoro da scrivania, rischiano di atrofizzarsi. Può tornare utile, a tal fine, inserire un pouf nel nostro home office, dove possiamo rilassarci.

Pouf multiuso – Credits: www.unsplash.comPouf multiuso – Credits: www.unsplash.com

L’home office concentrato in un solo ambiente della casa

Per essere flessibili sul lavoro bisogna imparare ad adattarsi: può succedere, infatti, che in casa non abbiamo a disposizione una stanza apposita da arredare come ufficio. Non c’è da disperare perché possiamo organizzare una parte del soggiorno, o della cucina soggiorno open space, con una comoda scaffalatura. Esistono degli scaffali disegnati appositamente per essere leggeri e poco invadenti, come, ad esempio, gli scaffali in filocromo . Dallo spessore contenuto, riescono a ottimizzare tutti gli strumenti di lavoro in gran stile.

Scaffale in metallo Spaceo Chrome Style - Leroy MerlinScaffale in metallo Spaceo Chrome Style - Leroy Merlin

Hai trovato l’ispirazione che cercavi? Per qualsiasi dubbio o domanda scrivimi nei commenti, ti risponderò svelandoti tanti altri piccoli grandi segreti! Se ti è interessato l’articolo, non perdere anche “Lavoro del futuro: come l’Home office può diventare la tua azienda”.

Scaffale in kit 5 ripiani Spaceo Chrome Style+ L 90 x P 35 x H 178 cm cromo, portata per ripiano 50 kg
Scatola Spaceo XXS L 26 x H 14 x P 19 cm trasparente
Continua ad esplorare la Community!