Community

Home
Magazine della casa
Soluzioni low budget per una casa davvero green
Antonella.M
Giovane promessa
24/09/20-07:00 (modificato)

Soluzioni low budget per una casa davvero green

4 idee low cost da casa ecosostenibile

Se desideri rendere la tua casa più sostenibile, quello che ti occorre sono piccoli ma essenziali soluzioni che richiedono un minimo investimento per un successivo risparmio sui consumi. Una casa green riduce l’impatto ambientale grazie a scelte più salutari: durature e riciclabili. Realizzare una casa sostenibile è semplice grazie a Leroy Merlin e ai consigli della community. Ecco 4 soluzioni low budget per una casa davvero green.

Lampadina LED filamento, E27, Globo, Trasparente, Luce calda

1. Scegli rivestimenti naturali

La scelta dei rivestimenti interni è rilevante: spesso possono essere fonte di inquinanti in casa. Per selezionare i materiali migliori devi pensare a quelle che saranno le tue esigenze quotidiane, alla facilità di manutenzione e di pulizia e dunque a pavimenti in materiali naturali come legno o pietra. Leggi l’articolo Pavimenti in materiali naturali per una casa sostenibile e scopri il pavimento in materiale naturale più adatto alle tue esigenze pratiche ed estetiche.

Parquet Multistrato Mini Elegance rovere miele

**2. **Riduci i consumi di acqua ed energia

Per una casa davvero green è essenziale ridurre i consumi di acqua ed energia. Ci sono tanti modi per riuscire a farlo! Innanzitutto è importante sostituire vecchi frigo, lavatrice e forno con apparecchi di nuova generazione di classe A++: i consumi saranno dimezzati in meno di 10 anni. Leroy Merlin offre tanti prodotti per il risparmio energetico come le Lampade a sensore di movimento o il proiettore solare. Scegli l’illuminazione Led che raggiungendo istantaneamente la massima luminosità senza tempi di riscaldamento, consentendo un grande risparmio energetico per una casa davvero green. Inoltre, per ridurre il consumo di acqua, controlla spesso i rubinetti di casa perché non ci siano perdite. Puoi decidere di utilizzare un riduttore di flusso o un riduttore di portata per doccia e lavabi, che ti consentono di risparmiare dal 5% al 40% circa di acqua.

Proiettore solare Melo LED integrato

3. Parola d’ordine: recuperare!

Prima di buttare via o acquistare qualunque cosa, chiediti se non possa essere recuperato quello che già c’è. Un piccolo intervento di restauro o manutenzione potrebbe ridare nuova vita a un parquet usurato, a vecchi infissi in legno, a delle vecchie piastrelle, ad una vecchia vasca da bagno, ad un divano, ad un mobile. Leggi l’articolo Riciclo creativo: come rinnovare un mobile in legno e scopri per esempio com'è facile recuperare un vecchio arredo in legno.

Riciclo creativo: come rinnovare un mobile in legno

4. Ottimizza l’isolamento della tua abitazione

Una casa non isolata disperde fino al 35% del calore attraverso i muri esterni, fino al 25% dal tetto, e al 15% dal pavimento. Un corretto isolamento della casa permette un grande risparmio di energia su riscaldamento e condizionamento. Se vuoi vivere in una casa confortevole, efficiente e a basso impatto ambientale devi quindi ottimizzare l’isolamento della tua abitazione. Una casa ben isolata tiene lontano sbalzi termici, muffe, condensa, spifferi e rumori esterni. Per una casa davvero green, scegli gli isolanti naturali.

Hai trovato interessante l’articolo? Per qualsiasi dubbio o curiosità scrivi alla Community, saremo felici di rispondere alle tue domande per aiutarti a realizzare la tua casa green!