Community

/ Decorazione e Illuminazione

Decorazione e Illuminazione

Pubblica su Decorazione e Illuminazione
logrippo.davide_3080
Esploratore
ha pubblicato una foto su Gallery dei vostri progetti
12/06/24-16:09
Mobile ingresso

Montato!!

Difficoltà 🔨
Media
Costo 💰
101 - 500 €
Durata 🕐
0 - 3 giorni
Valentina De Carolis
Redattrice
ha scritto un articolo su Magazine della casa
12/06/24-15:07

Per quanto mi riguarda non c’è niente di più stimolante che creare degli oggetti, soprattutto se posso realizzarli riciclando quello che ho in casa e che non uso più. Mi piace dare una seconda vita alle cose, mi permette di ritagliarmi del tempo per me e soprattutto di non sprecare, contribuendo con piccoli gesti a rendere il mondo un po’ più sostenibile.
Vediamo insieme 5 Idee creative per arredare la casa con idee green e originali:

  1. Personalizza vecchi vasi in terracotta
  2. Recupera rimanenze di piastrelle per decorare un tavolino da caffè
  3. Trasforma tubi e raccordi in vasi portafiori
  4. Crea un tavolino portaoggetti con un vecchio cassetto
  5. Realizza una lampada con oggetti di recupero

5 Idee creative per arredare la casa con idee green e originali

Personalizza vecchi vasi in terracotta

L’idea più semplice per il riciclo creativo in casa è quella di dare una nuova vita ai vecchi vasi di terracotta. Ne abbiamo sicuramente tutti qualcuno in casa, magari un po' vecchiotto e a volte anche sbeccato ma che comunque non vogliamo buttare perché resta pur sempre funzionale. E allora perché non dargli una rinfrescata? Con un po’ di carta abrasiva è sufficiente ripulire la superficie e togliere eventuali sbavature o spigoli creati dalla sbeccatura, pulisci poi con un pennello asciutto per togliere la polvere. Adesso il vaso è pronto per essere decorato: ricopri la superficie che vuoi decorare con una base di colore acrilico bianco opaco, in questo modo il colore che applicherai dopo risulterà più uniforme e brillante. Disegna a matita il decoro che vuoi realizzare e scegli i colori acrilici che più ti piacciono. Adesso devi solo armarti di pennello e liberare la fantasia!
Personalizza vecchi vasi in terracotta-pixabay

Recupera rimanenze di piastrelle per decorare un tavolino da caffè

Spesso capita di avere in casa rimanenze di vecchie piastrelle, anche rotte o che risalgono ad una precedente ristrutturazione e che non servono più. In questo caso il mio suggerimento per riciclare in modo creativo quello che abbiamo in casa è utilizzarle per rivestire il piano di un tavolino da caffè. In base alla forma del tavolino e a quella delle mattonelle possiamo decidere se ottenere un effetto patchwork, tenendo le mattonelle intere ma accostando colori e decori diversi, oppure creare un vero e proprio mosaico. Per creare il tuo tavolino ti servirà: carta abrasiva per pulire il piano, un taglierino ben affilato per segnare e tagliare le piastrelle in modo regolare, o un martello per romperle in maniera casuale, colla millechiodi per fissare le mattonelle e uno stucco per le fughe. Per dare un tocco personale al tuo lavoro puoi scegliere di utilizzare uno stucco per fughe colorato come il verde della linea Fugabella di Keracoll.

Vecchie piastrelle per decorare un tavolino da caffè

Trasforma tubi e raccordi in vasi portafiori

Un’altra idea divertente per il riciclo creativo in casa è quella di trasformare tubi e raccordi in vasi portafiori. La realizzazione è molto semplice ma permette di realizzare delle piccole sculture portafiori molto carine. Per realizzare questi vasi potete utilizzare tubi e raccordi in PVC da combinare tra loro per ottenere vasi di altezze e forme diverse, da chiudere alla base con i tappi da ispezione del diametro giusto. Una volta creata la forma che più ti piace ti basterà trattare la base da verniciare con un primer fondo spray per plastica e poi scegliere la vernice per plastica che ti piace di più.

Trasforma tubi e raccordi in vasi portafiori

Crea un tavolino portaoggetti con un vecchio cassetto

In casa hai qualche vecchio cassetto e non sai proprio cosa farci? Un altro modo per riciclare in modo creativo quello che abbiamo in casa è trasformare un vecchio cassetto in un tavolino portaoggetti.Per realizzare il tuo tavolino ti serviranno dei piedini per mobili, scegli quelli più adatti allo stile della tua casa, in legno naturale o in acciaio, come la gamba per mobili REI. Per trasformare il tuo vecchio cassetto in un tavolino portaoggetti puoi verniciarlo oppure rivestirlo con una carta da parati adesiva Bloom per un effetto romantico e floreale, o con una carta da parati adesiva sticker golden wall per un effetto geometrico e retrò.

Crea un tavolino portaoggetti con un vecchio cassetto

Realizza una lampada con oggetti di recupero

Se per il riciclo creativo in casa vuoi cimentarti nella realizzazione di una lampada puoi acquistare un cavo con interruttore, spina e portalampada e creare una lampada utilizzando riagli di legno, tubi e tappi di bottiglia. Forandoli con un trapano o con un miniutensile elettrico DEXTER puoi comporre i vari pezzi, facendo passare il cavo al centro del foro. In questo modo otterrai delle lampade geometriche e colorate per arredare la tua casa con un tocco personale.

Realizza una lampada con oggetti di recupero

Se ti sono piaciute le idee che ti ho proposto, iscriviti alla community Leroy Merlin e condividi con noi le tue creazioni nella Gallery dei tuoi progetti, e se ti piace riciclo creativo in casa trova altri suggerimenti nel’’articolo Riciclo creativo: idee fai da te per la casa