Community

Home
Magazine della casa
Ghirlande natalizie in stile shabby: 5 bellissime idee fai
Rossella Minetto
Community New Entry
15/11/23-13:38 (modificato il 17/11/23-10:52)

Ghirlande natalizie in stile shabby: 5 bellissime idee fai da te

Le ghirlande natalizie in stile shabby chic aggiungono un tocco di eleganza rustica e un senso di calore domestico alla decorazione festiva. La loro realizzazione richiede un'attenzione particolare alla selezione dei materiali e alla composizione degli elementi, seguendo alcune linee guida essenziali. Ecco quindi di seguito 5 bellissime idee fai da te per poter realizzare un accessorio personalizzato per valorizzare scale, ingressi e porte interne di casa tua.:

  1. Ghirlande di nastri
  2. Una ghirlanda romantica di perle
  3. Una ghirlanda innevata
  4. Ghirlanda con le pigne
  5. Un piccolo villaggio di Natale sulla ghirlanda


Ghirlande natalizie fai da te in stile shabby chic

1. Ghirlanda con i nastri

Per realizzare una ghirlanda di natale fai da te in stile shabby chic puoi partire proprio dai nastri.

Scegli dei nastri di raso, velluto e organza in tonalità festive e tagliateli in lunghezze uniformi. Annoda ciascun nastro attorno a una base circolare, alternando i materiali e i colori per un effetto visivo dinamico.

Aggiungi piccoli ornamenti come palline luccicanti o pigne per arricchire ulteriormente il design. Assicurati di lasciare spazi omogenei tra i nodi per mantenere una sensazione di leggerezza e fluidità. Con pazienza e un pizzico di creatività, assemblare una ghirlanda di nastri che sarà la protagonista del vostro decor natalizio, portando lo spirito gioioso delle festività in ogni angolo della casa.


Ghirlanda con i nastri sui toni del panna e tortora - Pinterest

2. Ghirlanda romantica di perle

La realizzazione di una ghirlanda romantica adornata con perle dorate e trasparenti è un gesto d'amore verso la bellezza e l'eleganza delle decorazioni natalizie in stile shabby chic. Per dare vita a questa creazione, inizia selezionando i fili di perle di diverse dimensioni, alternando quelle dorate a quelle trasparenti per creare un gioco di luci e riflessi che catturi l'occhio.

La base può essere costituita da un anello sottile di metallo o di vimini, scelta che contribuirà a dare un'impressione di delicatezza e raffinatezza.

Arrivati alla fase dell’assemblaggio, alternate le perle lucide e trasparenti per un gioco di luce incantevole, fissandole con filo di nylon o metallico. Per un tocco magico, intrecciate delicate luci LED tra le perle. Completate l'opera con qualche fiocco di nastro pastello per un'estetica dolce e sognante. Questa ghirlanda raffinata sarà una dichiarazione di eleganza per le vostre festività.


Ghirlanda di natale con perle dorate - Pinterest

3. Ghirlanda innevata

L'incanto di un Natale invernale è racchiuso nell'immagine di una ghirlanda innevata, che porta con sé il fascino di un paesaggio ricoperto da un manto candido. Creare una ghirlanda che emuli la delicatezza della neve fresca richiede tocco artistico e materiali selezionati con cura.

Dopo aver scelto una ghirlanda d’abete si può passare all’elemento “innevato”. Potete usare neve finta spray, ovatta sintetica, vernice spray bianca o addirittura sale grosso per creare l'effetto desiderato. Se opti per la neve spray, agita bene il contenitore e spruzza uniformemente sulla base, tenendo il barattolo a una distanza tale da permettere una distribuzione omogenea senza saturare troppo le aree.

Per una texture più spessa, l'ovatta sintetica è l'ideale. Strappa piccoli pezzi e attaccali con colla a caldo ai rami, creando piccoli ammassi che ricordano accumuli di neve. Se desideri una brillantezza ghiacciata, cospargi del sale grosso o zucchero semolato sopra la colla ancora calda, dando alla ghirlanda quel luccichio che si vede sui paesaggi innevati sotto la luce del sole.

Infine, per un tocco di naturalezza, puoi incorporare piccole pigne, bacche rosse o rami di eucalipto, anch'essi leggermente "innevati" con lo stesso metodo usato per la base. Questi elementi naturali aggiungono profondità e realismo alla ghirlanda, evocando l'abbondanza della natura in inverno.


Meravigliosa ghirlanda innevata da appendere alla porta - Canva

4. Ghirlanda di pigne

La creazione di una ghirlanda di pigne per Natale in stile shabby chic è un progetto che unisce la rusticità della natura all'eleganza di uno stile vissuto e romantico.

Per la base della ghirlanda, utilizza un cerchio di fil di ferro o di vimini, che potrete rivestire con del nastro di lino o juta per intensificare l'aspetto rustico. Su questa struttura, fissate le pigne con della colla a caldo o del filo metallico sottile, distribuendole in modo omogeneo e alternandole per dimensione, per creare un movimento naturale e una certa pienezza visiva.

Aggiungi tra le pigne delle decorazioni delicate come fiocchi in tessuto grezzo o addirittura elementi naturali come rami di abete o bacche rosse, anch'essi pennellati con un velo di colore chiaro per accentuare il look 'usato' e romantico. Lascia che alcuni dettagli emergano più chiaramente, come un fiocco più grande o un ciondolo decorativo a forma di cuore o di stella, per creare dei punti focali sulla ghirlanda.

In alternativa, una volta completata la base e ottenuta una ghirlanda di pigne puoi colorarla d’oro e glitter con una bomboletta spray per ottenere uno stile più rustico e meno ricercato.


Ghirlanda con pigne in stile shabby chic - Canva

5. Un piccolo villaggio di Natale sulla ghirlanda

Creare un mini villaggio di Natale sulla tua ghirlanda in stile shabby chic è un gesto che infonde nell'aria di casa l'essenza delle festività. Parti da una base di ghirlanda natalizia e seleziona casette in miniatura, preferibilmente in legno o ceramica. Dipingile con cura in tonalità di bianco opaco o pastello, e dona loro un aspetto vissuto con un tocco di patina, per quell'effetto invecchiato così caratteristico dello shabby chic. Disponi con equilibrio le piccole abitazioni lungo la ghirlanda e fissale con colla a caldo, facendo attenzione che siano ben ancorate.

Arricchisci la composizione con mini alberi innevati, realizzati con piccoli rami naturali o artificiali delicatamente spolverati di bianco. Posiziona con grazia piccoli personaggi come figure di pastori o animali, anch'essi dipinti in toni soft per armonizzarsi con l'atmosfera shabby chic che stai creando. Intercala le strutture con piccole luci LED, per dare l'impressione di un villaggio illuminato che regala magia e profondità al tuo lavoro.

Intreccia tra i vari elementi sottili rami di abete o eucalipto e inserisci qualche pigna e personaggi natalizi magari leggermente pennellati di bianco, per completare la scena invernale. Un velo sottile di glitter biodegradabile sparso sulle casette e sugli alberelli rifletterà la luce, creando l'illusione di una scintillante brina mattutina.

Una volta appesa alla tua porta o sopra il caminetto, la ghirlanda non sarà semplicemente un ornamento natalizio, ma diventerà un racconto fatto di piccole luci calde nelle notti fredde d'inverno, un invito a sognare e a immergersi nello spirito del Natale. Seguendo questi passaggi, trasformerai un angolo della tua casa in un rifugio di tradizione e fantasia, un dolce rifugio shabby chic dove lo spirito natalizio prende forma e colore.


Ghirlanda innevata con piccolo villaggio di Natale - Pinterest

E tu hai già pensato a come realizzare la ghirlanda di Natale per la tua casa in stile shabby chic? Raccontami la tua esperienza!

Leroy Merlin
Figura natalizia bianco orso polare in poliestere H 78 cm
RAPID
Pistola per colla RAPID 72 W
Leroy Merlin
Corona di natale verde Ø 35 cm
Continua ad esplorare la Community!