Community

Home / Magazine della casa / 5 idee fai da te per chi ama l'arredo retrò
elisabetta.garoni
Architetto
27/02/19-17:40 (modificato)

5 idee fai da te per chi ama l'arredo retrò

Se ami lo stile retrò, se ti alzi presto la domenica mattina per andare a caccia di occasioni nei mercatini e se non ti spaventa il faidate, ecco 5 idee da copiare per rinnovare cassettiere, madie e armadi dimenticate nelle soffitte e portare un personalissimo tocco retrò nella tua casa. Se non hai tutti questi requisiti, il piano B è quello di chiedere aiuto a un amico bricoleur o alla fidanzata pazza per l’arredamento vintage.

Ispirazione per ridipingere vecchi mobili e renderli attuali - Leroy Merlin

Nuovo colore per la vecchia madia

A volte è sufficiente il colore per cambiare completamente il look di una vecchia credenza. Utilizza le pitture decorative per mobili già pronte all’uso. Prima però devi pulire, carteggiare la superficie e passare la vernice con pennello e rullo in doppia mano. Per un effetto decapato dovrai infine passare la carta vetrata e togliere il colore solo in alcuni punti. Se vuoi alleggerire visivamente il mobile, elimina i cassetti e sostituiscili con ceste di vimini oppure lascia i vani a giorno.

Idea per rinnovare il vecchio mobile con il colore - Leroy Merlin

La cassettiera bicolore

Una volta erano di moda i mobili in legno di noce che spesso venivano laccati e verniciati per ottenere una effetto lucido, quasi brillante, oggi poco apprezzato. Ecco un’idea che renderà la cassettiera scovata nella soffitta della nonna in un complemento d’arredo unico e modernissimo. Rimuovi la verniciatura con una levigatrice meccanica o con uno sverniciatore chimico, quindi procedi con una nuova verniciatura opaca solo di una parte della cassettiera. Che ne pensi?

Ispirazione per rinnovare la vecchia cassettiera con effetto bicolor – Leroy Merlin

Trasforma un vecchio tavolino in mobile bagno

In una casa di campagna il vecchio tavolino di legno restaurato e trasformato in mobile bagno farà un figurone. Ma anche in case modernissime e di città, creare un netto contrasto con pavimenti e rivestimenti contemporanei donerà personalità e charme all’ambiente. Non è difficile praticare nel legno massello i fori in corrispondenza dello scarico del lavabo da appoggio e del rubinetto e trattare la superficie con prodotti specifici per renderlo resistente all’umidità.

Ispirazione per trasformare un vecchio tavolino in mobile bagno - antiguamadera e Leroy Merlin

Non limitarti ai mobili

Gli stessi interventi di ri-looking possono essere applicati anche a boiserie, porte, infissi, cornici, letti, armadi, sedie… E’ importarsi dotarsi degli strumenti giusti, dei prodotti più adatti al supporto e di pazienza: il risultato ti ricompenserà!

Ispirazione per rinnovare la casa con il colore – Leroy Merlin

Vernici particolari per effetti speciali

Oltre alle classiche tinte piene, esistono pitture decorative per mobili che permettono di ottenere effetti metallici, come la vernice effetto ruggine o tinte metallizzate molto simili a oro e argento. Non ti rimane che liberare la fantasia e applicare su un mobile retrò la tecnica più opportuna. Se vuoi conoscere i segreti per un lavoro ben fatto, ti invito a seguire il video tutorial per rinnovare i mobili con effetto industriale, shabby e provenzale dove trovi tanti consigli.

Effetti speciali con le vernici decorativi - Leroy Merlin
Ti è venuta voglia di cimentarti nel faidate e rinnovare un mobile retrò in chiave contemporanea? Scegli il tuo e stile e mettiti al lavoro e poi torna da noi a mostrarci il risultato!

Arredamento vintage: 5 idee fai da te
Continua ad esplorare la Community!