Community

/ 5 idee per la tua casa color cocktail
elisabetta.garoni
Architetto
29/05/24-15:50

5 idee per la tua casa color cocktail

Rosso intenso con sfumature rosate e salmonate. Ecco a voi il colore del mese di maggio: cocktail 1. Questa tinta è decisamente adrenalinica e richiede un uso parsimonioso. Se dosata correttamente, non passerà inosservata ma attirerà l’attenzione e stupirà. Tuttavia, poiché non è un colore neutro, è meglio non esagerare. Molto interessante se usato su una singola parete, soprattutto se lo spazio è limitato, oppure come colore d’accento per tende, cuscini o lampade. Per evitare di sovraccaricare la stanza, meglio abbinarlo a tinte più pacate. Ecco alcune idee a cui ispirarsi per inserirlo in ogni ambiente della casa.

Ispirazione per il soggiorno color cocktail - Leroy Merlin

Rosso anche in camera da letto ma a piccole dosi

Se sei stanco della tua camera da letto completamente bianca, è il momento giusto per dare un tocco di energia! Il color cocktail 1 è un colore intenso e stimolante. Come tutti i rossi, simboleggia la passione, ma nelle tonalità più smorzate e con una sfumatura di viola, dona un senso di intimità. Tuttavia, essendo un colore acceso, nella stanza dedicata al relax dovrebbe essere utilizzato con moderazione. Per creare un ambiente avvolgente e rilassante, ti suggerisco di dipingere una sola parete con il color cocktail: quella alle spalle del letto. Se non sei completamente sicuro, puoi fare una prova utilizzando il tester Luxens rosso cocktail 1 su una piccola area. Per le altre pareti, opta per tonalità neutre come il bianco latte o il grigio perla. In questo modo, creerai un punto focale che darà profondità alla stanza e valorizzerà la testata del letto senza disturbare il riposo. Su quella parete colorata, puoi concentrare le decorazioni: stampe e quadri saranno esaltate come in un museo.

Dipingi solo una parete della camera da letto - Leroy Merlin

Più energia in cucina con il color cocktail

Ami l’energia del colore e vuoi sganciarti dall’idea che tonalità troppo accese possano alla lunga stancarti? Ecco una soluzione perfetta per te. Scegli un rivestimento in ceramica rosso cocktail, tinta decisa ma non sgargiante. Nella tua cucina, puoi rivestire le pareti tra basi e pensili con piastrelle dal sapore artigianale dalla superficie irregolare e lucida, che dona un tocco rustico ma raffinato. Le combinazioni che funzionano meglio sono quelle con il bianco e il beige, per un effetto pulito e luminoso. Inoltre, i toni grigi creano un contrasto elegante e bilanciano la potenza del rosso scuro. Questi colori si abbinano perfettamente a una cucina in rovere chiaro o a un top effetto legno. Ma non finisce qui! Anche il bagno può essere ravvivato con questa tinta. La piastrella Tradition, in grès porcellanato, ha una superficie imperfetta che ricorda il lavoro artigianale. Questo rivestimento donerà all’ambiente un aspetto grintoso e pieno di energia e vitalità.

Idea per dare un tocco di rosso in cucina - Leroy Merlin

Una parete che arreda

Il rosso è innegabilmente attraente e ha il potere di trasformare completamente l’atmosfera del tuo soggiorno. Tuttavia, come dicevamo, va utilizzato con cautela. La pittura per interni Luxens rosso cocktail 1 ti consente di creare un punto focale dietro la scala o il divano. Questo colore è un interessante alleato per gli interni in stile Boho, poiché si abbina perfettamente alle fibre naturali, al parquet in rovere o a un pavimento effetto pietra. Per rendere l’ambiente ancora più caldo e avvolgente, prova ad abbinarlo a pareti color sabbia e alla tenda Rrevolution arancio: otterrai un connubio morbido e raffinato.

Una parete d’accento color cocktail non passa inosservata - Leroy Merlin

Piccoli accenti di colore che ravvivano ogni ambiente

Dobbiamo ammettere che il colore rosso non è adatto a tutti. Chi preferisce toni più tranquilli potrebbe considerarlo rischioso, una scelta troppo audace anche solo per dipingere una parete. Tuttavia, il rosso cocktail può essere utilizzato a piccole dosi senza perdere la sua forza e intensità. Ad esempio, puoi introdurre un dettaglio colorato nella tua cucina, magari optando per sospensioni lineari come il lampadario Puro rosso che, grazie alla forza del colore, illumineranno i piani di lavoro o il tavolo da pranzo con carattere. E’ facile innamorarsi di un cuscino rosso, una tenda o un complemento che, da soli, aggiungeranno vivacità al tuo soggiorno.

Il rosso si fa notare anche a piccole dosi - Leroy Merlin

Come abbinare la carta da parati color cocktail

Se sei alla ricerca di una soluzione speciale per la tua casa, puoi scegliere una carta da parati rossa con fiori oro oppure la carta da parati Esta Foglie Ginko bordeaux. Sono due varianti di rosso scuro ravvivati dai motivi floreali a contrasto che si abbinano perfettamente a palette delicate. Bianco, grigio, beige, crema e tortora sono gli abbinamenti più rassicuranti ma se vuoi davvero fare una scelta audace prova ad accostare complementi scuri come vasi e pouf neri o un altro colore intenso come il senape. Per l’angolo lettura in soggiorno, per la parete di fondo del corridoio, per dare carattere all’ingresso o all’interno della cabina armadio questa è la scelta giusta.

Abbellisci la casa con una carta da parati scenografica - Leroy Merlin

Quali sono i modi in cui ti piacerebbe utilizzare il colore Cocktail nella tua casa? Ti piace l’idea di dipingere una parete del soggiorno o preferisci utilizzarlo come elemento complementare? La tua opinione è importante: unisciti alla Community e condividila con noi.

INSPIRE
Lampadario Design Farell rame , D. 31 cm, INSPIRE
LUMICOM
Lampadario Moderno Puro rosso cowhide , 3 luci, LUMICOM
FOR ME MARAZZI GROUP
Piastrella da rivestimento interno TRADITION in gres porcellanato grigio 7.5 x 20 cm, sp 11.5 mm
LUXENS
Pittura per interni super lavabile, LUXENS rosso cocktail 1 opaco, 2.5 L
Tenda occultante Rrevolution arancio, fettuccia e passanti nascosti 135x280 cm
Continua ad esplorare la Community!