Community

Home / Magazine della casa / Piccoli frutti in giardino: come coltivare frutti di bosco e
AnnaZorloni
Agronoma
11/03/24-10:31 (modificato il 13/03/24-14:15)

Piccoli frutti in giardino: come coltivare frutti di bosco e frutta a bacca

I piccoli frutti, dolci e golosi, piacciono a tutti, grandi e piccini! Se hai un giardino, coltiva qualche pianta di frutti di bosco e frutti a bacca, con le giuste cure e nella giusta posizione potrai avere a portata di mano i piccoli frutti che più ti piacciono, freschi e genuini. Lamponi, mirtilli, ribes, uva spina e bacche di Goji, dolci e golose, ricche anche di proprietà benefiche per la salute. Sono tutte piante perenni, cespugli che potrai facilmente coltivare in giardino o anche in vaso, in spazi ridotti. Se vuoi conoscere e sapere come coltivare i piccoli frutti, leggi qui sotto.
Una manciata di piccoli frutti raccolti direttamente in giardino, scopri come coltivarli! – foto Pixabay Una manciata di piccoli frutti raccolti direttamente in giardino, scopri come coltivarli! – foto Pixabay

5 piccoli frutti golosi da coltivare in giardino

I frutti di bosco sono quelli più amati dai bambini, rubati e gustati direttamente dalla pianta. Per il giardino, scegli piccoli arbusti adatti alle condizioni climatiche del posto e facili da coltivare: amano climi freschi e luoghi soleggiati, pur preferendo un po’ di ombra nel caso di temperature troppo alte; coltivali su terreni tendenzialmente umidi ma ben drenanti e fertili, con il giusto concime, per ottenere un raccolto soddisfacente. Ecco, 5 piccoli frutti che puoi coltivare in giardino per avere a disposizione frutta dolce, genuina e sfiziosa:

  1. bacche di Goji
  2. lamponi
  3. mirtilli
  4. ribes rossi, ribes bianchi e ribes neri
  5. uva spina

Bacche di Goji

Lycium barbarum , la pianta di Goji, è un arbusto che ti consiglio di coltivare per la produzione di bacche ricche di preziose proprietà benefiche e antiossidanti: contengono vitamine, sali minerali e altri elementi alleati della salute, motivo per cui vengono anche chiamate “red diamonds”. Maturano in estate, hanno forma ovale e sono lunghe fino a 2cm, di colore rosso brillante. Consumale fresche o essiccate: potrai fare marmellate o tisane. Lycium barbarum è un arbusto di dimensioni medio-piccole. Coltivalo in una posizione esposta al sole e riparata dal freddo e dalle correnti; anche sul terrazzo, in un vaso capiente in terracotta, rialzato su piedini per favorire lo sgrondo dell’acqua sul fondo.
Rosse e preziose, sono le bacche di Goji - foto Leroy Merlin Rosse e preziose, sono le bacche di Goji - foto Leroy Merlin

Lamponi

Rubus idaeus, il lampone europeo, è un arbusto rustico e vigoroso. Tra i piccoli frutti, è quello più delicato. Matura i frutti in piena estate: lamponi color rosso rubino, o anche gialli, piuttosto delicati e facilmente schiacciabili. Raccoglili con delicatezza, usando un paio di guanti, e conservali in frigo ricordandoti di consumarli in breve tempo. Sono dolci e saporiti, da consumare freschi in macedonia o trasformati in marmellata, dolci o succhi. Sono ricchi di vitamine, sali minerali e zuccheri; e un basso contenuto calorico. Sono dotati di proprietà benefiche per l'organismo; diuretici, depurativi e rinfrescanti, poiché composti per l’80% da acqua.
I lamponi sono frutti delicati ma ricchi di proprietà benefiche - foto Pixabay I lamponi sono frutti delicati ma ricchi di proprietà benefiche - foto Pixabay

Mirtilli

Tra i più golosi piccoli frutti, il mirtillo, Vaccinium myrtillus, non può mancare in un angolo fresco del giardino. I mirtilli sono piante da sottobosco: richiedono terriccio per acidofile o torba nella buca d’impianto. Il mirtillo è un piccolo arbusto perenne che richiede poco spazio. I frutti maturano in estate: piccole bacche tonde di colore blu scuro-violaceo. Sono ricche di vitamine, zuccheri, antociani; alleati della salute e del nostro benessere. Il mirtillo ama terreni freschi e umidi; attenzione, però, a non eccedere con l’acqua. Oltre al classico mirtillo, puoi optare per le specie a bacca gigante (Vaccinium corymbosum), o per il mirtillo siberiano (Lonicera caerulea var. kamtschatica), con bacche allungate.
Tondi e scuri, coltiva i mirtilli nel tuo giardino - foto Leroy Merlin Tondi e scuri, coltiva i mirtilli nel tuo giardino - foto Leroy Merlin

Ribes

Il ribes, rosso, bianco o nero (Ribes rubrum e Ribes nigrum), è un arbusto ramificato di piccole dimensioni. I suoi grappolini di piccole drupe tonde, rosse, bianche o nere, arricchiranno le tue macedonie rendendole uniche e deliziose. Maturano in estate e devono essere raccolti recidendo il peduncolo alla base, con una forbice cogliuva. Il ribes, dal sapore aspro e acidulo, mai troppo dolce, è un frutto ricco di acqua e proprietà benefiche, grazie al contenuto in vitamine e sali minerali: un valido alleato per il sistema immunitario, ha attività antinfiammatorie, aiuta la diuresi, la regolarità intestinale, ed è ricco in antiossidanti.
Grappoli ricchi di bacche rosse, ma anche bianche o nere, sono i ribes - foto Pixabay Grappoli ricchi di bacche rosse, ma anche bianche o nere, sono i ribes - foto Pixabay

Uva spina

L’uva spina, Ribes uva-crispa, è un piccolo arbusto che potrai coltivare vicino ai ribes, avendo medesime esigenze di coltura. I frutti di uva spina maturano durante l’estate: sono bacche tonde, del diametro di circa 1cm, di colore giallo-verde ma anche rosse o rosate. Dolci e aromatiche, sono ricche di vitamine e sali minerali, un toccasana per la salute, proprio come i ribes. Alla raccolta, da eseguire con forbici affilate, proteggi le tue mani dalle spine con un paio di guanti.
Non dimenticarti l'uva spina nel tuo angolo di piccoli frutti - foto Pixabay Non dimenticarti l'uva spina nel tuo angolo di piccoli frutti - foto Pixabay

Come coltivare piante di piccoli frutti?

Metti a dimora piante di piccoli frutti nel tuo giardino, scegliendo la posizione più adatta. La piantagione deve essere eseguita in autunno, o a fine inverno. Prepara il terreno: estirpa le erbe infestanti e con una zappa sminuzza le zolle. Con una vanga a punta scava la buca, sufficientemente profonda da contenere la zolla radicale della giovane pianta. Sul fondo, disponi uno strato di terra mista a concime organico. Alloggia la pianta nella buca e, tenendola ben dritta, colma la buca con terriccio di buona qualità. Premi la terra ai bordi della pianta, infine innaffia. I piccoli frutti gradiscono una pacciamatura per mantenere il terreno fresco e umido al punto giusto: distribuisci in superficie attorno alle piante uno strato di compost organico, terriccio di fogliame o frammenti di corteccia di conifere.
Prepara il terreno e metti a dimora le piante ben distanziate – foto Leroy Merlin Prepara il terreno e metti a dimora le piante ben distanziate – foto Leroy Merlin

Quali cure richiedono i piccoli frutti?

La coltivazione dei frutti a bacca è abbastanza semplice, e le piante sono piuttosto rustiche e poco bisognose di cure: ecco cosa devi fare per coltivarle e ottenere una produzione generosa di piccoli frutti.

Nutri le piante.

Per migliorare la produzione, fornisci un concime ricco in potassio, come il concime organico Compo Bio per Piccoli Frutti, consentito in agricoltura biologica: somministrato a fine inverno, fornisce nutrimento per più mesi.
L'apporto di concime è importante per ottenere buone produzioni – foto dell’autrice L'apporto di concime è importante per ottenere buone produzioni – foto dell’autrice

Proteggi i tuoi piccoli frutti.

Se vuoi raccogliere tanti frutti, cura le tue piante dall’attacco di malattie e insetti dannosi con prodotti naturali. Malattie fungine come muffa grigia e malbianco, si sviluppano in condizioni di umidità e temperatura elevate; tieni lontani insetti dannosi come i tripidi, gli afidi e le larve defogliatrici.
Proteggi le piante con i giusti prodotti, meglio se biologici – foto Leroy Merlin Proteggi le piante con i giusti prodotti, meglio se biologici – foto Leroy Merlin

Gli uccellini sono ghiotti di piccoli frutti!

Soprattutto quando sono maturi, i frutti di bosco piacciono molto agli uccelli e può succedere che non se ne trovino più sulla pianta! Avvolgi le tue piante con reti per impedire agli uccelli di rubare le bacche direttamente dalla pianta, arrivando a coglierle prima di te! Puoi utilizzare anche spaventapasseri o dissuasori luccicanti.
Proteggi i frutti dagli uccellini con una rete apposita – foto Leroy Merlin Proteggi i frutti dagli uccellini con una rete apposita – foto Leroy Merlin

Potatura dei piccoli frutti.

I piccoli frutti sono arbusti piuttosto vigorosi, la cui forma deve essere contenuta con la potatura, da eseguire a inizio inverno, ogni anno, con forbici da giardinaggio ben pulite e affilate. Indossa un paio di guanti per proteggere le mani, poiché alcuni cespugli, come i lamponi, hanno rami dotati di spine. Elimina i polloni che crescono alla base, i rami secchi o danneggiati e quelli troppo vecchi, così da rinnovare le piante; i rami migliori vanno raccorciati per rinforzarli e favorire la produzione.
Esegui la potatura con forbici ben affilate e indossando i guanti – foto Leroy Merlin Esegui la potatura con forbici ben affilate e indossando i guanti – foto Leroy Merlin

Raccogliere i piccoli frutti

Il raccolto dei piccoli frutti deve essere eseguito scalarmente, man mano che maturano, in modo da consumarli freschi, evitando tempi lunghi di conservazione a scapito della freschezza del prodotto. La raccolta va eseguita a mano, o con l’aiuto di appositi pettini raccoglifrutta, e i frutti raccolti in cestini che ne permettano una corretta conservazione senza sviluppo di muffe.
Raccogli a mano i piccoli frutti maturi e riponili entro cestini per non rovinarli – foto Leroy Merlin Raccogli a mano i piccoli frutti maturi e riponili entro cestini per non rovinarli – foto Leroy Merlin

Ora che conosci le caratteristiche delle piante che producono i piccoli frutti, scegli quelli che ti piacciono di più e che vorresti coltivare nel tuo giardino. Se hai bisogno di qualche altro consiglio, iscriviti alla Community di Leroy Merlin: potrai rivolgerti al Mastro Giardiniere per avere la risposta a tutti i tuoi dubbi di giardinaggio!

COMPO BIO
Concime granulato COMPO BIO per piccoli frutti 750 GR
TENAX
Telo di protezione per colture TENAX antigrandine tessuto monofilo 10 x 2 m
BLUMEN
Seme per orto Fragole Di Bosco
Leroy Merlin
Forbici da giardino ESSENTIEL da 15 a 20 mm
Continua ad esplorare la Community!