Community

/ 5 suggerimenti per nascondere le tubazioni a vista
elisabetta.garoni
Architetto
12/12/23-15:08

5 suggerimenti per nascondere le tubazioni a vista

Spesso le case non recentemente ristrutturate presentano tubazioni idrauliche a vista. Capita infatti di vedere vecchi sanitari con antiestetici raccordi metallici che rovinano l’aspetto del tuo bagno, oppure il tubo di collegamento all’impianto gas può essere stato realizzato a vista e non sottotraccia (cioè inglobato nella parete o nel pavimento) come avviene per i nuovi impianti. Gli impianti a vista hanno indiscussi vantaggi in termini di manutenzione perché perdite e problemi tecnici possono essere facilmente risolti senza lavori costosi e invasivi. Tuttavia le tubazioni antiestetiche possono rovinare l’aspetto della tua casa e ridurre visivamente lo spazio. Questo problema è abbastanza comune ed è molto facile da risolvere: esistono varie opzioni per nascondere gli impianti. Vediamo insieme alcuni accorgimenti da copiare anche in casa tua.

Dilemma: nascondere o lasciare a vista le tubazioni? - Leroy Merlin

Copri il sifone del lavabo con un nuovo mobile bagno

I classici lavabi degli anni '70 avevano quasi sempre il sifone a vista. Oggi queste parti metalliche si sono evolute e sono diventate esteticamente piacevoli. Si possono trovare sifoni con finitura nera o dorate, oltre che alla classica cromatura, per accompagnarsi alla rubinetteria. Il modo più semplice per nasconderle completamente, se preferisci un’estetica più pulita, è inglobarle nel mobile bagno. All’interno del cassetto più alto, appositamente sagomato, prenderà posto il sifone senza togliere tutto lo spazio del cassetto utile per sistemare i tanti prodotti a cui non possiamo rinunciare. Anche un mobile bagno sospeso con cassetto assolve a questo compito.

Un mobile bagno con cassetti nasconde all’interno tutte le tubature - Leroy Merlin

Sostituisci i sanitari con modelli a filo muro

I sanitari a filo muro sono la soluzione migliore, moderna e funzionale per nascondere le tubazioni del bagno. Tutte le parti idrauliche sono infatti nascoste all’interno della ceramica e tutto quello che rimane a vista è il sanitario e la placca di comando per lo scarico dell’acqua. I modelli di sanitari sospesi sono montati su un robusto telaio metallico che viene inglobato nella parete che potrai intonacare e piastrellare. Questi modelli si differenziano dai tradizionali per il fatto che non hanno lo spazio tra il sanitario e il muro, dove di solito si accumula sporco e polvere. Inoltre, la loro pulizia è facilitata dal fatto che gli scarichi restano coperti dal sanitario stesso ed è ridotto al minimo il rischio di danni alle tubazioni. In più sono disponibili in una vasta gamma di stili e design, in modo da adattarsi perfettamente all’arredamento del tuo bagno.

I sanitari a filo muro hanno linee pulite e funzionali - Leroy Merlin

Nascondi tutto con il cartongesso

Il cartongesso è il modo più semplice e versatile per nascondere le tubature antiestetiche non solo in bagno ma anche in cucina. Costruire una controparete nella zona dei sanitari, oltre ad inglobare la cassetta di scarico e tutte le componenti idrauliche, ti permette di ricavare una comoda nicchia da attrezzare con mensole, abbellire con il colore o con un rivestimento bagno scenografico e che, sono sicura, saprai sfruttare al massimo per riporre flaconi, prodotti di bellezza, piante e oggetti decorativi che renderanno il tuo bagno funzionale, originale e bello. Questo metodo è ottimo per nascondere sia i tubi verticali che quelli orizzontali. Nel caso della presenza di collettori o quadri elettrici si può inoltre prevedere la costruzione di una anta incernierata che consente un rapido accesso al sistema in caso di emergenza.

Con il cartongesso puoi nascondere le tubature e creare vani nella parete - Leroy Merlin

Mimetizza le tubature con il colore

È proprio necessario coprire i tubi? In certi casi nascondere le tubature è un peccato: valorizzarle e metterle in bella vista può trasformarle nell’elemento caratterizzante dell’intero arredamento, oltre ad essere la soluzione più economica e facile da realizzare. Chiedi aiuto al colore. Puoi mimetizzarle e dipingerle a smalto dello stesso colore della parete. In questo modo, i tubi diventano quasi invisibili e si fondono perfettamente con l’ambiente circostante. Puoi addirittura decidere di enfatizzarli con una tinta accesa, in netto contrasto con il resto, per metterle in evidenza e valorizzarle come un interessante elemento decorativo.

Con l'aiuto del colore anche le tubazioni diventano belle

Rendile belle e lasciale a vista

In una cucina in stile industriale, per esempio, gli impianti a vista possono essere un elemento di design molto interessante. Tubi, impianti elettrici e di aspirazione, di riscaldamento e climatizzazione… invece di essere camuffati sono appesi al soffitto con cavi in acciaio, oppure corrono lungo le pareti in piena vista. Non è raro vederli verniciati di nero, a contrasto con la parete, o addirittura in colori sgargianti come il rosso o il giallo: insomma anziché essere nascosti vengono valorizzati, fino a diventare il punto di forza della stanza. Lo stesso vale per il bagno dove le tubazioni in rame possono donare all’ambiente un altissimo valore estetico. Nell’articolo dare al bagno un carattere speciale utilizzando le tubature a vista trovi tante idee da copiare e interessantissime fonti di ispirazione.

Le tubazioni a vista danno carattere alla cucina in stile industriale

Spero che questi metodi ti siano utili per nascondere le tubature anche negli ambienti della tua casa. Se hai adottato altre soluzioni, condividile con la Community e pubblica un’immagine nei commenti.

Leroy Merlin
Mobile da bagno sotto lavabo balu L 75 x P 48 x H 90 cm bianco, lavabo non incluso
SENSEA
Coppia sanitari filomuro compacta SENSEA
SENSEA
Mobile sottolavabo e lavabo Neo rovere miele/bianco 3d L 90 x H 65 x P 48 cm
Continua ad esplorare la Community!