Community

Home
Magazine della casa
6 ortaggi da seminare a fine estate
AnnaZorloni
Garden Expert
Redazione
29/08/2018-08:38 (modificato)

6 ortaggi da seminare a fine estate

6 ortaggi da seminare a fine estate

L’estate sembra essere volata, ma noi non ce ne vogliamo fare una ragione! Vorremmo fermare il tempo e continuare ancora un po’ con questo clima mite: sole, caldo, giornate lunghe e aria di vacanza! Anche l’orto dà i primi segni di cedimento: i pomodori, le zucchine e tutti gli ortaggi tipicamente estivi, che abbiamo curato e raccolto in abbondanza fino a ieri, hanno iniziato a rallentare la loro crescita e produzione: le prime foglie gialle ci avvertono che la loro attività sta volgendo anche quest’anno al termine!

Non rattristiamoci e concentriamoci, invece, sulle nuove produzioni! Cosa possiamo seminare o mettere a dimora nell’orto ora che l'estate sta finendo?

1. Zucca


Metti a dimora ora, in una zona ampia dell’orto (le piante di zucca hanno bisogno di spazio per crescere e allargarsi), una o due piantine di zucca. Meglio acquistare piantine già sviluppate, oppure eseguire la semina al coperto, acquistando sementi di buona qualità, per poi trasferire le piantine direttamente nell’orto. Nel giro di un paio di mesi avrai i primi frutti: zucche di varie forme e dimensioni… ne esistono molte varietà, sia edibili che ornamentali, che potrai scegliere e coltivare da fine estate in avanti. Le cure necessarie sono poche, solo un po’ di acqua ogni tanto, in base alle condizioni climatiche… le piogge autunnali, poi, e l’umidità atmosferica, aiuteranno anche in questo caso.

Mancano un paio di mesi ad Halloween... cosa aspetti a mettere a dimora le zucche? - foto dell'autrice Mancano un paio di mesi ad Halloween... cosa aspetti a mettere a dimora le zucche? - foto dell'autrice

2. Finocchi

I finocchi: ortaggio tipicamente invernale. Puoi procurarti le piantine da mettere direttamente a dimora, in terreno morbido e fertile: per la loro messa a dimora, aiutati con un attrezzo utile e comodo quale il trapiantatore, riuscirai a fare le buchette giuste per inserire ogni singola piantina nel terreno. Raccoglierai i primi finocchi belli cicciotti e croccanti verso ottobre.

Per mettere in terra i finocchi usa un trapiantore Leroy Merlin - foto Pixabay Per mettere in terra i finocchi usa un trapiantore Leroy Merlin - foto Pixabay

3. Lattuga

Immancabile la lattuga: scegli la lattuga cappuccio invernale e semina a spaglio in un quadrato di terreno bello soffice e fertile. Innaffiala con cura e delicatezza e, una volta nate le plantule, diradale, in maniera da ottenere cespi grossi e compatti a settembre-ottobre.

Semina ora la lattuga per avere pronti i cespi in autunno e in inverno- foto Pixabay Semina ora la lattuga per avere pronti i cespi in autunno e in inverno- foto Pixabay

4. Bietola

Le bietole, ortaggio a foglia che può essere consumato in insalata (le foglioline più giovani e tenere) o previa cottura. Molti ripieni sono a base di bietole e si possono anche preparare gustosissime torte di verdura. Puoi seminarla direttamente in un quadrato vuoto dell’orto e raccoglierla man mano che cresce durante l’autunno; oppure puoi seminarle anche in vaso!

Le bietole si possono seminare anche in vaso  - foto Pixabay Le bietole si possono seminare anche in vaso - foto Pixabay

  1. Cavolo, cavolo cappuccio, verze e cavolfiori

Ecco degli ortaggi tipicamente invernali. Puoi iniziare già ora a mettere a dimora piantine di queste varietà, non appena le trovi presso il vivaio: hai provato il cavolo nero? Puoi anche procurarci bustine di sementi, ed eseguire la semina in un quadrato dell’orto già lavorato e pronto.

Puoi scegliere davvero tantissimi tipi di cavolo da gustare nella stagione fredda ... - foto Pixabay Puoi scegliere davvero tantissimi tipi di cavolo da gustare nella stagione fredda ... - foto Pixabay

  1. Valeriana

La valeriana, anche detta songino: insalatina tenera e delicata, dal sapore inconfondibile… a me piace tantissimo!

Gustosissimi ciuffi di valeriana, da gustare in insalata in questa stagione - foto Pixabay Gustosissimi ciuffi di valeriana, da gustare in insalata in questa stagione - foto Pixabay

Se non vuoi piegare troppo la schiena per raccoglierla, ti consiglio di seminarla in una "fioriera per orto" come quello nella foto: io l’ho provato ed è comodissimo!

Procuratevi una fioriera da orto Leroy Merlin; è comodissima! Procuratevi una fioriera da orto Leroy Merlin; è comodissima!

Prima di procedere con la semina o messa a dimora delle piantine, prepara il terreno, come descritto in “Preparare l’orto in 6 passaggi”: è il primo passo per avere un orto produttivo! In “Mettere a dimora le piantine nell’orto” troverai utili consigli per eseguire quest’operazione nella maniera corretta. Segui sempre tutte le indicazioni di semina indicate sulle bustine di sementi se vuoi ottenere un buon risultato! Ricordati sempre di seguire le regole di rotazione colturale, per non impoverire troppo il terreno e ottenere produzioni abbondanti (leggi, a proposito: “La rotazione colturale in orto”, “5 regole per un orto produttivo”)