Community

Home
Magazine della casa
5 idee per una zona trucco in camera da letto
Sabrina_Pannoli
Giovane promessa
02/05/22-10:28 (modificato)

5 idee per una zona trucco in camera da letto

Ricordo che un tempo, nella camera da letto dei miei nonni, era presente un mobile da toeletta chiamato petineuse. Questa postazione si rivelava strategica perchè consentiva di non monopolizzare lo specchio del bagno negli orari più critici. Avere una zona trucco in camera da letto significa quindi potersi prendere il proprio tempo senza rubarlo a chi ha fretta di lavarsi, soprattutto quando in casa c’è un solo bagno. Ho pensato che per realizzare la postazione trucco in camera da letto, che sta tornando di tendenza, bastano davvero pochi elementi. Ecco per te 5 idee per un angolo make-up favoloso!

Postazione trucco su una piccola parete

Se non hai mai capito come utilizzare o riempire quella parete libera, è arrivato il momento di intervenire! Ti bastano uno specchio e una piccola consolle o scrivania, meglio se a profondità ridotta, così da non intralciare il passaggio. Che ne dici di questa toeletta in camera da letto?

Sfruttare lo spazio tra due cassettiere

Se lo spazio non c’è lo si può creare! Quasi nulla è impossibile, infatti è sufficiente un pochino di spazio tra due mobili o cassettiere per aggiungere un paio di mensole e 2 coppie di staffe. Non ti resta che completare la zona trucco con specchio, organizer e accessori: potrai iniziare davvero bene le tue giornate!

Sotto la finestra

E se ti proponessi di sfruttare lo spazio libero sotto una finestra? L’importante è che il piano d’appoggio sia più basso del davanzale. Scegli quindi un mobiletto basso, un pouf per la seduta (magari con contenitore) e uno specchio da appoggio. Il vantaggio è che avrai tantissima luce e prepararsi sarà un gioco da… ragazze!

Se la camera è in mansarda

Gli ambienti apparentemente più ostici sono quelli che offrono le soluzioni più ingegnose. La mansarda presenta sempre qualche difficoltà a causa delle altezze che rendono gli spazi poco fruibili, ma uno di questi potrebbe diventare il tuo nuovo angolo trucco in camera da letto. Sfrutta una parete con tetto spiovente per collocare scrivania e seduta e mantieni funzionale il tuo angolo di bellezza con dei pratici organizer per il make up.

Postazione 2 in 1: trucco e smart working

Negli ultimi due anni hai già dovuto ricavare lo spazio in camera da letto per una postazione per lo smart working e ti sembra che non ci sia altro spazio disponibile? Ti sbagli, bisogna solo renderlo multifunzionale! Aggiungi qualche elemento a cubi, magari sfruttando un angolo, inserisci delle ceste in cui riporre trousse e accessori, sistema uno specchio ingranditore. In 2 secondi la postazione si trasformerà da area make-up a ufficio casalingo, ti basterà nascondere i prodotti nelle ceste!

Per sentirsi una star

Non hai problemi di spazio e vuoi una postazione trucco in camera da lasciare le tue amiche a bocca aperta? Allora scegli un mobile toeletta con specchio integrato: i dettagli in metallo lo rendono super chic, lo specchio con luci led naturali consente di illuminare il volto nei migliori dei modi e ci sono anche due pratici cassetti. Ti sentirai una star!

Cosa ne pensi di queste 5 idee? Vuoi raccontarci come hai organizzato la tua zona trucco in camera da letto? Descrivilo nei commenti!

Continua ad esplorare la Community!