Community

Home
Magazine della casa
Arredare una casa in affitto (e renderla un po' più tua)
Elisa_Pivetti
Home Stylist
01/02/19-09:58 (modificato)

Arredare una casa in affitto (e renderla un po' più tua)

Abiti in una casa in affitto e vorresti renderla un po' più tua? Non sono necessari interventi troppo impegnativi! Ecco come fare per renderla bella e personale senza spendere troppo! Pochi accorgimenti ma tanto stile: il tuo.

Rinnovare le pareti con la pittura o la carta da parati


Diamo personalità alle pareti: dal tinteggio dei muri all’attualissima carta da parati, le soluzioni sono quasi infinite! Per un effetto sobrio ed elegante puoi creare delle geometrie alternando fasce di colori neutri come il tortora, beige e grigio chiaro. Se ti senti di osare un po’, puoi usare un colore più deciso come il Vanity Blue oppure la carta da parati Foglie Amazzonia e la stanza non sarà più la stessa!

Ispirazione colore pareti per una casa in affitto – Leroy Merlin Ispirazione colore pareti per una casa in affitto – Leroy Merlin

Decorare con specchi, quadri e cornici


Sia che abbiamo deciso di rinnovare il colore dei muri, sia che abbiamo deciso di mantenere quello esistente, continuiamo la nostra opera di restyling appendendo quadri, piccoli specchi o cornici con le nostre foto! Non c’è niente di più personale dei nostri ricordi! Stampiamo le foto dei nostri viaggi: a colori oppure in bianco e nero per un effetto più sensuale. Usiamo cornici anche diverse che si abbinino con la casa, magari lasciandone alcune vuote in attesa di nuovi ricordi! Prova a dare un’occhiata anche agli adesivi murali, una simpatica idea per dare un volto nuovo alle nostre pareti!

Ispirazione specchi e cornici  per decorare le pareti – Leroy Merlin Ispirazione specchi e cornici per decorare le pareti – Leroy Merlin

Arredare con tende e cuscini decorativi


Spesso le case in affitto hanno in dotazione pochi accessori o addirittura nessuno! Un bel tendaggio può veramente fare la differenza! Abbiniamo la scelta delle tende con quella dei cuscini decorativi: è importante dare continuità nei dettagli, così da evitare l’effetto “accozzaglia” casuale! Dai un’occhiata ai consigli per arredare la casa con i cuscini per prendere qualche spunto semplice ed efficace!

Ispirazioni per arredare con tende e cuscini decorativi – Leroy Merlin Ispirazioni per arredare con tende e cuscini decorativi – Leroy Merlin

Usare lampade e piante per personalizzare l'ambiente


Ci sono dei dettagli che spesso nelle case in affitto non sono ben risolti: lampadari e lampade da tavolo, ad esempio, di solito sono un punto debole. E allora perché non cambiarli? Si può fare senza spendere troppo e, anche se cambieremo casa, potremo portarli con noi! A me piace molto il Lampadario Inspire Byron rame che puoi decidere di abbinare alla lampada da comodino Carlton nera!

Un ultimo consiglio? Non dimentichiamo mai le piante nella nostra casa: vasi con piantine aromatiche o decorative sono un modo perfetto per personalizzare e dare un volto più accogliente agli ambienti!

Lampade e oggettistica  per personalizzare l'ambiente – Leroy Merlin Lampade e oggettistica per personalizzare l'ambiente – Leroy Merlin

Cosa ne dici? Hai trovato qualche spunto per rendere un po’ più personale la tua casa in affitto? Fammi sapere!

Lampada da comodino Design Carlton 2 nero , in tela, EGLO
Continua ad esplorare la Community!