Community

Home
Magazine della casa
Consigli per la manutenzione dell'arredo da giardino
MaraLocatelli
Redazione
21/04/20-15:38 (modificato)

Consigli per la manutenzione dell'arredo da giardino

Arredo da giardino: idee per la manutenzione

Con le belle giornate cresce la voglia di godersi la vita all’aria aperta. Sistemare il giardino o il terrazzo è un momento che attendo con gioia. Mi piace aggiungere un piccolo oggetto, sistemare l’angolo conversazione così da rendere l’arredamento da giardino parte della casa. A volte cedo alla tentazione e rinnovo spesso i mobili da giardino, ci sono delle cose così belle che diventa impossibile resistere. Poi però accade che scovi la combinazione giusta, il coffee set da giardino che hai sempre sognato o il lettino in legno che volevi da tempo e allora te li coccoli. Perché duri nel tempo. Con l’arredo giardino in plastica servono però molte cure per evitare che ingiallisca. A meno di non scegliere la versione tecnologica dei comuni mobili da giardino di plastica, e puntare su resina e rattan sinetitico.

Manutenzione dei mobili da giardino - Ispirazione Leroy Merlin Manutenzione dei mobili da giardino - Ispirazione Leroy Merlin

Rattan naturale o rattan sintetico?

I mobili da giardino di qualità possono durare in perfetta condizione per diversi anni. A patto di fare manutenzione. Per esempio, se scegli un arredamento da giardino in rattan naturale, che ha sempre una resa molto elegante con il suo motivo intrecciato, devi proteggerlo dalle intemperie e metterlo al riparo in inverno. Devi pulirlo con una spazzola a setole lunghe, per rimuovere la polvere che si accumula negli spazi, e proteggere il colore con un olio nutriente. A me piace anche la versione moderna. L’arredo da giardino in rattan sintetico ha fatto grandi passi avanti sul fronte estetico. In pratica si tratta di arredo da giardino in plastica che però sembra rattan. La differenza? Le fibre appaiono come naturali, non scoloriscono col tempo e non necessitano di trattamenti con oli protettivi. Comodo vero?

Arredo giardino in plastica - Ispirazione Leroy Merlin Arredo giardino in plastica - Ispirazione Leroy Merlin

L’eleganza di un outdoor con mobili da giardino esotici

Se ami l’atmosfera classica dell’arredo giardino in legno, il colore caldo del teak, la suggestione esotica dei legni tropicali, rimarrai a bocca aperta davanti alle composizioni che vengono create per trasformare gli outdoor in salotti a cielo aperto. Ovviamente questi mobili da giardino sempre molto eleganti richiedono cure. Devi spolverarli e poi pulirli con un panno inumidito di acqua e sapone neutro. Usa invece acqua e ammoniaca se vedi la muffa, ma mai i detergenti aggressivi, perché rovinano il legno. Ti suggerisco di usare comunque un trattamento protettivo anti-muffa e che impedisce all’arredo da giardino in legno di sbiadire.

Arredi da giardino in legno - Idea Leroy Merlin Arredi da giardino in legno - Idea Leroy Merlin

La plastica c’è ma non si vede

Una volta gli arredi da giardino di plastica erano considerati i più cheap e poco eleganti. Oggi, quando ti trovi davanti a un arredamento da giardino in plastica, nemmeno te ne accorgi. I coffee set da giardino in resina e altri materiali sintetici (tutte materie plastiche) arredano l’outdoor con gusto e carattere. Te li consiglio se non vuoi grandi preoccupazioni per la manutenzione, l’arredamento da giardino in plastica è sempre molto resistente e facile da pulire: basta rimuovere la polvere anche solo con il getto intenso della canna da giardino e al limite passare con una spugna insaponata prima di risciacquare.

Mobili da giardino in resina - Ispirazione Leroy Merlin Mobili da giardino in resina - Ispirazione Leroy Merlin

Quando il problema è la ruggine

Tra ossidazione e ruggine, possiamo dire che l’arredo da giardino di metallo ha due bei nemici dai quali doversi guardare. Ecco perché se ti piace l’allure moderna dell’arredo da giardino in metallo devi sempre scegliere set di allumino di qualità e a prova di ruggine. Altrimenti il rimedio è solo uno: carteggia, pulisci con acqua ragia e, prima di dare una mano di pittura, applica un fondo antiruggine. La manutenzione dei mobili in metallo è invece semplice come quella dell’arredo da giardino di plastica: panno inumidito con acqua e sapone neutro e poi risciacqua. E se c’è qualche graffio? Non ti allarmare puoi nascondere il segno stendendo una pasta lucidante per metalli.Arredo da giardino in alluminio - Ispirazione Leroy Merlin Arredo da giardino in alluminio - Ispirazione Leroy Merlin

Se la tua scelta ricade sull'arredo da giardino in alluminio, scopri come fare la manutenzione al meglio per conservarlo nel tempo! Mostra alla Community il tuo meraviglioso salotto in giardino!