Community

Home
Magazine della casa
Scegliere i colori freddi per le pareti di casa
elisabetta.garoni
Architetto
26/04/22-08:28 (modificato)

Scegliere i colori freddi per le pareti di casa

Negli ultimi anni il colore è diventato sempre più protagonista delle nostre case, detronizzando il bianco e tutte le sue sfumature, dal grigio perla all’avori, che fino a pochi anni fa sono stati i preferiti per tinteggiare gli ambienti domestici. Come sapete, i colori vengono distinti in due macro categorie: colori caldi e colori freddi. Quali sono i colori freddi? Secondo la teoria del colore sono i blu, i verdi e i viola, tonalità in grado di donare un tocco sofisticato e ricercato all’ambiente.

Suggerimenti per la palette di colori freddi nel living – Leroy Merlin

Il verde chiaro per dare freschezza

L’ampiezza e la luminosità del locale sono fattori da non trascurare nella scelta del colore delle pareti: se l’ambiente è esposto a sud riceverà tanta luce anche d’inverno e si potranno scegliere tutti i colori, anche nelle sfumature più sature e scure. Per aumentare la luminosità meglio optare per tinte chiare e fresche, come il verde pastello o il verde salvia. Questa tinta rappresenta la natura e dona vibrazioni positive e benessere: particolarmente adatto alla parte conviviale della casa come la cucina.

Ispirazione per donare freschezza alla cucina in legno - Leroy Merlin

La camera da letto blu

Il colore è uno strumento che condiziona l’umore e lo stato d’animo. La cromoterapia insegna che il blu è calmante e rinfrescante, per questo è consigliato per gli ambienti intimi in cui il relax è una priorità. Nella camera da letto scegliere una pittura blu profondo aiuta a ridurre lo stress e concilia il sonno. Il parquet naturale scalda l’atmosfera, dettagli metallici dorati regalano tocchi di luce e le tonalità corallo, scelte per lenzuola e cuscini, danno carattere all’insieme.

Ispirazione per la camera da letto dalle pareti total blu - Leroy Merlin

Come scegliere i complementi

Scegliere un colore freddo per una parete del soggiorno non significa certo ottenere un’atmosfera poco accogliente. Al contrario un verde intenso sorprende e invoglia a creare abbinamenti originali. Accostare materiali naturali come legno, complementi di vimini o rattan intrecciato e tessuti naturali dalle tonalità decise è una scelta vincente. Perfetta la lampada con il paralume arancio, la tinta complementare al verde.

Idee di abbinamento per la parete verde del soggiorno – Leroy Merlin

Un angolo nei toni del viola

Tra i colori freddi utilizzati nell’interior soprattutto per il rivestimento di complementi d’arredo il violetto riveste un ruolo particolare.** Il viola è il colore della meditazione e invita alla spiritualità e all’introspezione**. E’ un’ottima scelta per un angolo della casa dedicato alla lettura e al relax. Il lilla, il lavanda, il profondo viola, colori freddi per eccellenza, si addolciscono se accostati ai beige e ai marroni.

Ispirazione per l’angolo lettura nei toni del violetto – Leroy Merlin

Qual è il tuo preferito tra i colori freddi? Raccontaci come hai scelto la palette per dipingere le pareti della tua casa

Continua ad esplorare la Community!