Community

Home
Magazine della casa
Come coltivare ortaggi in contenitore sul balcone
AnnaZorloni
Garden Expert
Redazione
24/05/2018-07:25 (modificato)

Come coltivare ortaggi in contenitore sul balcone

Filtrato
Giardino e terrazzo

Va molto di moda farsi un piccolo orto sul terrazzo, o sul balcone. Per chi vive in città e non ha a disposizione un giardino o anche solo un piccolo quadrato di terra, l’orto in contenitore rappresenta una valvola di sfogo allo stress quotidiano; la ricerca di un momento di pace e relax che lo stile di vita frenetico che conduciamo, soprattutto nelle grandi città, difficilmente ci permette di avere. Mettere in terra piantine da orto, curarle, vederle crescere e produrre, ma soprattutto gustare il sapore delle nostre verdure, è una vera gioia, quasi terapeutico nei confronti dello stress! Se vuoi sapere come fare, leggi i miei consigli qui sotto!

Molti ortaggi possono crescere bene in contenitore, sul tuo balcone! - foto dell'autriceMolti ortaggi possono crescere bene in contenitore, sul tuo balcone! - foto dell'autrice

Quali ortaggi scegliere per l'orto sul balcone?

Sicuramente quelli a minor sviluppo, meno ingombranti, considerato il limitato spazio disponibile in un vaso rispetto all’orto in piena terra. Escluderei, ad esempio, zucche, angurie e meloni, che hanno bisogno di molto spazio sul quale allargarsi. Scegli ortaggi a sviluppo ridotto: ottime le insalate, la valeriana, la rucola, gli spinaci, i rapanelli. Ma anche melanzane, peperoni, peperoncini, pomodori. Le fragole sono l’ideale per la coltivazione in vaso, anche in basket appesi! Inoltre, basilico, prezzemolo e tante altre piante aromatiche. Numerose sono le sementi per orto che potrai scegliere: prova e sbizzarrisciti con varietà di ortaggi e verdure diverse! Segui sempre le indicazioni in etichetta per la procedura di semina (periodo, profondità, …).

Per la coltivazione in vaso, semina ortaggi a sviluppo ridotto! - foto PixabayPer la coltivazione in vaso, semina ortaggi a sviluppo ridotto! - foto Pixabay

Quali contenitori per seminare gli ortaggi sul balcone?

Per il tuo orto sul balcone, ti consiglio di eseguire la semina in opportuni contenitori alveolati in materiale biodegradabile: sono piccoli vasetti in fibra di cocco che potrai, una volta germinati i semi e spuntate le piantine, mettere direttamente in terra, senza fare la fatica di svasare e rischiare di rompere le delicate piantine. Oppure, potrai eseguire la semina in comode cassette da semina dotate di coperchio.

Semina direttamente nel vaso o in contenitori alveolari in plastica - foto dell'autriceSemina direttamente nel vaso o in contenitori alveolari in plastica - foto dell'autrice

Scegli vasi adatti per l'orto sul balcone

Una volta che le piantine avranno raggiunto il giusto sviluppo, nel giro di poche settimane generalmente, trasferiscile in vasi più grandi, dove completeranno il loro sviluppo e inizieranno a produrre. Come contenitore, scegli una fioriera in terracotta o vasi in plastica. Potrai utilizzare anche cassoni (puoi provare a costruirli tu, con assi di legno, delle misure che preferisci) o cassette in legno, foderate internamente con plastica. Infine, hai visto che belle le fioriere da orto? Sono davvero comode per il terrazzo o balcone, e anche belle! Scegli quella più adatta alle tue esigenze.

Prova a fare l'orto in cassoni di legno costruiti su misura! - foto PixabayProva a fare l'orto in cassoni di legno costruiti su misura! - foto Pixabay

Semina i tuoi ortaggi direttamente nei sacchi di terra...

... potrai anche utilizzare direttamente i sacchi di terriccio specifico per l’orto, già concimato e pronto, come contenitore! Basta appoggiarli per terra e aprirli sul dorso con un taglierino, giusto lo spazio per inserirvi le piantine, proprio come se fossero in un vaso! E’ la soluzione ideale per i più pigri, per semplificare al massimo il lavoro, ed evitare l’utilizzo di vasi e concime… In questo caso, scegli sacchi di terra di grande volume, da 80l ad esempio.

Hai provato a coltivare un piccolo orto direttamente nel sacco di terra? Comodo ed efficace... - foto dell'autriceHai provato a coltivare un piccolo orto direttamente nel sacco di terra? Comodo ed efficace... - foto dell'autrice

Con un minimo di cure, bagnature regolari e un occhio ad eventuali insetti dannosi o malattie fungine, avrai soddisfazioni e ortaggi freschi e gustosi anche in città! Se hai bisogno di un consiglio per il tuo orto sul balcone, scrivimi nei commenti qui sotto.