Community

Home
Magazine della casa
Come arredare una veranda aperta: idee da copiare
Federica_Cornalba
Architetto e paesaggista
04/08/21-07:50 (modificato il 10/07/23-21:50)

Come arredare una veranda aperta: idee da copiare

Apriamo la portafinestra, usciamo in giardino e prima di appoggiare i piedi nell’erba fresca attraversiamo una zona pavimentata? Beh, allora abbiamo uno spazio da trasformare in una meravigliosa veranda aperta con pochissimo sforzo: basta infatti un’ampia copertura a ridosso della casa per ottenere l’ambiente aperto ma coperto che addolcisce il passaggio tra indoor e outdoor. Con gli arredi giusti, lì potremo organizzare piacevolissimi aperitivi estivi o semplicemente rilassarci dopo una giornata di lavoro. Se vi lascerete ispirare, potremo scoprire insieme come creare la veranda aperta più adatta alle vostre esigenze, passando in rassegna alcune idee da cui prendere spunto per renderla bella da vedere e comoda da vivere!!!
Ispirazioni per arredare la veranda aperta – Leroy Merlin

Creare un’area pranzo riparata e accogliente nella veranda aperta

Se siete amanti delle tavolate in compagnia, la prima cosa da fare per creare una zona pranzo confortevole e accogliente è mettere al riparo lo spazio da pioggia, sole e vento. Con la disponibilità di una metratura abbastanza generosa, si può scegliere una pergola addossata: dopo aver individuato quella che meglio si adatta alle dimensioni dello spazio e allo stile della casa, possiamo quindi procedere all’arredamento, posizionando un ampio tavolo allungabile in grado di ospitare tutti gli amici con cui ci piace trascorrere il tempo libero, ma anche limitare gli ingombri quando necessario (cosa che non guasta mai!). Basterà questo per realizzare un’area pranzo talmente fresca e accogliente che nessuno si vorrà più alzare dalla sedia! L’idea in più? Per un effetto a tutta natura, incorniciamo la nostra veranda aperta con tante spumeggianti graminacee o profumatissime erbe aromatiche.
Idee per fare della veranda aperta la perfetta area pranzo en plein air – Leroy Merlin

La soluzione per gli spazi piccoli

Se invece lo spazio non è abbastanza ampio per ospitare una pergola, possiamo ugualmente creare la nostra veranda aperta utilizzando una tenda da sole motorizzata a bracci estensibili che lascia libera la superficie a terra fornendo comunque - quando serve - il giusto ombreggiamento. Scegliamo poi una pavimentazione in continuità con gli interni, così lo spazio sembrerà più ampio e, con delle fioriere lineari in legno, organizziamo vicino alla veranda un bel giardino per le aromatiche, utile per definire l’area, aggiungere il tocco green che non deve mai mancare e creare un comodo “distributore di aromi” da utilizzare per le gustosissime grigliate preparate al momento con il barbecue su ruote a carbonella, da spostare in base alla direzione del vento e alla posizione del sole. Completiamo quindi la nostra veranda aperta con un pratico tavolo di alluminio, leggerissimo e facile da spostare…e se vogliamo che tutti i commensali stiano all’ombra, facciamo attenzione alla sua misura che non dovrà eccedere quella della tenda da sole!
Come realizzare una veranda aperta dallo spirito trasformista – Leroy Merlin

Realizzare il salottino per le pause rigeneranti nella veranda aperta

La nostra veranda aperta può anche diventare la perfetta area relax dove schiacciare un pisolino o scambiare quattro chiacchiere con gli amici. In questo caso basterà scegliere un salotto da giardino comodo e accogliente, in sintonia con lo stile di casa: importante è valutare lo spazio a disposizione e il numero di amici che siamo soliti invitare, in modo da utilizzare al meglio la superficie coperta dalla pergola o dalla tenda estensibile. Le soluzioni sono comunque tantissime, dal classico salottino in legno di acacia con divano a due posti, poltrone e tavolino, adatto per quattro persone, al super versatile divano angolare in rattan sintetico che, grazie ai due pouf e all’ampio tavolo alto, può ospitarne fino a dieci. Possiamo poi personalizzare la nostra area relax con tanti cuscini colorati e renderla eco friendly con qualche vaso in polipropilene riciclato dove mettere a dimora delle erbacee perenni o degli arbusti fioriti: l’ambiente guadagnerà subito quell’aria familiare e rassicurante che farà delle nostre pause i momenti più piacevoli dell’intera estate.
Come arredare la veranda aperta per trasformarla in un accogliente salottino – Leroy Merlin

Fare della veranda aperta uno spazio super-attrezzato

Con tanto spazio a disposizione, magari a bordo piscina, creare la veranda aperta dei propri sogni sarà un po’ più impegnativo, ma alla fine…la soddisfazione raggiungerà livelli altissimi! Per prima cosa bisogna pensare alla destinazione d’uso degli spazi: una volta fatta questa operazione, vanno considerate tutte le opzioni per coprire al meglio ogni area funzionale. Il mio suggerimento è differenziare le tipologie di copertura per offrire diverse intensità di ombreggiamento, facendo però attenzione alla coerenza stilistica di forme e materiali…e scegliendo in modo responsabile per dare un importante contributo alla salvaguardia del Pianeta! Io mi orienterei su una pergola fotovoltaica a copertura piena per l’area relax e su una pergola addossata in alluminio a lamelle orientabili per la zona pranzo: la prima concilierà il riposo, facendo ombra e liberando la mente dall’incubo degli elevati consumi energetici, mente la seconda renderà freschi e luminosi i bei momenti di convivialità.
Ispirazione per arredare una moderna e super-attrezzata veranda aperta - Leroy Merlin

Come arredare una piccola veranda aperta in stile California

E chi ha uno spazio mignon dovrebbe forse rinunciare alla veranda aperta? Niente affatto: adottando gli accorgimenti giusti, anche uno spazio di piccole dimensioni si può trasformare in un bellissimo salottino o in un accogliente angolo per pranzare en plein air, riparati dal sole delle giornate più calde. Bisognerà, prima di tutto, misurare con precisione la superficie disponibile per evitare di scegliere arredi e complementi “fuori scala”, saturando così lo spazio. Anche la copertura è bene che sia esile: sono quindi da preferire strutture poco ingombranti come quella della pergola addossata con telo retrattile che si adatta a qualsiasi condizione meteorologica senza appesantire la percezione dello spazio aereo e a terra. Per quel che riguarda il mood della nostra piccola veranda aperta, un’idea potrebbe essere ispirarsi alle meravigliose case di Malibu, affacciate sulle bellissime spiagge californiane: basterà scegliere due poltrone Adirondack con tavolino di eucalipto, aggiungere un frangivista in legno su cui far arrampicare della vegetazione (che non deve mai mancare!)…e magari una tavola da surf vintage da appoggiare alla parete!
Idee arredare una veranda aperta mignon ispirata alle atmosfere californiane – Leroy Merlin

Sono riuscita a ispirarti? Hai voglia di arredare la veranda aperta e prepararla per le serate estive? Scrivilo qui nei commenti e se hai qualche domanda o esigenza particolare, sarò ben felice di aiutarti.

NATERIAL
Set tavolo e sedie Atlas NATERIAL in legno per 6 persone, marrone
Leroy Merlin
Tenda da sole a bracci estensibili motorizzato NATERIAL mod. Zefir L 4.95 x P 3 m beige
WEBER
Barbecue a carbonella WEBER Original Kettle E-5710 D. 57 cm Ø 54.5 cm
Salotto da giardino Solis NATERIAL in legno con cuscini in poliestere marrone per 4 persone
NATERIAL
Salotto da giardino Medena NATERIAL in alluminio bianco per 10 persone
Leroy Merlin
Vaso Oslo in plastica colore bianco H 30.5 x Ø 35
Leroy Merlin
Pergola addossata alluminio Spell grigio L 300 cm x P 392 cm, H 2.46 m
Continua ad esplorare la Community!