Community

Home
Magazine della casa
Come avere ortaggi freschi anche nei mesi invernali
AnnaZorloni
Garden Expert
Redazione
07/02/19-08:21 (modificato)

Come avere ortaggi freschi anche nei mesi invernali

Come coltivare ortaggi in inverno

L’inverno sta trascorrendo con le sue consuete temperature fredde e poco accoglienti, che poco invogliano a stare all’aperto. Tuttavia, le giornate si stanno gradualmente allungando e la primavera non è poi così lontana. Dobbiamo portare ancora un pochino di pazienza prima di dedicarci al giardino e all’orto.

La voglia di avere insalatine e altri ortaggi freschi, coltivati nel nostro orto, è però grande!

Se non vogliamo ricorrere a strutture fai-da-te, un piccolo aiuto possiamo ottenerlo da strutture semplici ed efficienti, quali tunnel o miniserre. A proposito di miniserre, leggi "Miniserre da balcone per fiori e piante sempre protetti".

Protezioni fai-da-te per i primi ortaggi - foto Pixabay Protezioni fai-da-te per i primi ortaggi - foto Pixabay

Possiamo iniziare a seminare alcuni ortaggi utilizzando proprio queste strutture protettive che ci permettano di “ingannare” le piantine e fornire loro un ambiente un po’ meno freddo di quello naturale! In questo modo potremmo far germinare le sementi e ottenere le prime piantine di insalata in ambiente protetto.

Quali protezioni utilizzare contro il freddo?

Le strutture che possiamo scegliere sono diverse, di dimensioni variabili, tutte molto semplici da allestire, leggere e maneggevoli, adatte anche per piccoli orti.

I tunnel sono la scelta perfetta per coltivare gli ortaggi in inverno

I tunnel sono sostenuti da una struttura portante formata da archetti in materiale metallico (acciaio). Questi sostengono la copertura, in materiale plastico trasparente (pvc) o anche in tessuto-non-tessuto (tnt), materiale che consente sia il passaggio della luce che la traspirazione dell’umidità interna, evitando che si formino dannose condense. Alcune sono dotate di apertura a cerniera. Le dimensioni possono variare:

La Serra Orto Tunnel è larga 200 cm, alta 180 cm e profonda 300 cm. Le sue dimensioni fanno sì che ci si possa entrare per lavorare. Inoltre, è dotata di apertura a cerniera.

Serra Orto Tunnel di Leroy MerlinSerra Orto Tunnel di Leroy Merlin

La Serra Tunnel Siberia è larga 200 cm, alta 175 e profonda 300 cm. Anche questa è dotata di apertura a cerniera.

Serra Tunnel Siberia di Leroy Merlin Serra Tunnel Siberia di Leroy Merlin

La Serra Tunnel Spring Maxi è larga 200 cm, alta 175 cm e profonda 450 cm, con apertura a cerniera.

Serra Tunnel Spring Maxi di Leroy Merlin Serra Tunnel Spring Maxi di Leroy Merlin

La Serra Orto tunnel Mini è larga 100 cm, alta 50 cm e profonda 300 cm.

Serra Orto Tunnel Mini di Leroy Merlin Serra Orto Tunnel Mini di Leroy Merlin

La Serra Early Tunnel è la più piccola: larga 60 cm, alta 45 cm e profonda 300 cm.

Serra Early Tunnel di Leroy Merlin Serra Early Tunnel di Leroy Merlin

Come preparare il terreno alla semina

Prima di seminare, eseguite una lavorazione del terreno, profonda circa 20cm, sminuzzando le zolle indurite ed eliminando sassi, impurità e ogni residuo rimasto delle precedenti colture. La mia raccomandazione è di seguire le regole della rotazione colturale se volete avere sempre produzioni abbondanti e di qualità.

Per arricchire il terreno di elementi nutritivi e renderlo più fertile, aggiungete un po’ di concime organico, come ad esempio, cascame di lana, letame o stallatico: incorporatelo alla terra, eseguendo una lavorazione a circa 10-20 cm di profondità.

Procuratevi le bustine delle sementi, scegliendo accuratamente tra quelle in vendita nel reparto giardinaggio: contengono sementi di provenienza e qualità certificata. Seguite sempre le indicazioni illustrate sulla bustina: epoca di semina, profondità di semina, densità e tanti altri dettagli importanti per ottenere il massimo rendimento!

Quali ortaggi possiamo seminare sotto tunnel in questa stagione?

Vi consiglio:

  • radicchio da taglio
  • lattuga
  • rucola
  • scarola
  • valeriana
  • rapanelli
  • carote
  • prezzemolo
  • basilico
  • sedano

Se vuoi sapere quali lavori fare nell’orto, in giardino e sul terrazzo in questo periodo, leggi anche “Febbraio, i lavori in giardino e sul terrazzo”.