Community

Home
Magazine della casa
Più spazio in casa con un armadio a muro in cartongesso
elisabetta.garoni
Architetto
26/02/21-08:44 (modificato il )

Più spazio in casa con un armadio a muro in cartongesso fatto da te

Alzi la mano chi di voi non desidera un armadio in più. Un guardaroba capiente dove riporre gli abiti per il cambio di stagione, ma anche per stoccare, al riparo dalla polvere, piumoni, attrezzature sportive, la biancheria pulita, i giocattoli dei bambini…tutto in un ordine impeccabile. Hai mai pensato di costruire un armadio a muro in cartongesso? E’ più facile di quanto pensi. Ecco alcune idee da copiare in casa tua:

  1. Armadio in cartongesso per un ingresso su misura
  2. In mansarda per sfruttare lo spazio
  3. Home office a parete
  4. Disegnato al centimetro con tenda deco
  5. Cabina armadio con ante a specchio per raddoppiare lo spazio
  6. Mini armadio con anta a battente
  7. Non solo guardaroba
  8. Un contenitore tra bagno e camera da letto


Scegli le ante scorrevoli adatte allo stile della tua casa -Leroy Merlin

1. Armadio in cartongesso per un ingresso su misura

Per ottimizzare gli spazi nell’ingresso, puoi costruire un vano su misura con pannelli di cartongesso e chiuderlo con il kit Adelaide laccato bianco. Le ante scorrono su un binario esterno in alluminio, non ingombrano il passaggio e puoi sfruttare tutta l’altezza della stanza. Inoltre, una volta rifinito il vano, il montaggio è facile. Rendi originale il tuo progetto con un colore vivace o una carta da parati da applicare alle pareti interne e attrezzale con mensole e ganci appendiabiti.

Soluzione per l’ingresso con armadio su misura - Leroy Merlin

2. In mansarda per sfruttare al meglio lo spazio

Un’ottima soluzione per sfruttare le parti più basse della mansarda è proprio quello di ricavare vani contenitori. Il cartongesso è il modo più economico per creare la struttura, costruendo setti divisori con gli appositi profili metallici e montanti in alluminio da completare con lastre su cui fissare le barre appendiabiti e i ripiani. Il cartongesso è un materiale versatile e resistente che basterà stuccare con cura in corrispondenza delle giunture e delle teste delle viti prima di procedere con la tinteggiatura.

Cartongesso e ante scorrevoli per sfruttare la mansarda - Leroy Merlin

3. Home office a parete

Hai proprio bisogno di un mini ufficio in casa? Ecco una soluzione che ti permette di attrezzare una parete in camera da letto, nel living o persino nel corridoio e trasformarla in home office. Dividi lo spazio in due aree: una per contenere documenti e archivio e l’altra che diventerà la vera e propria postazione di lavoro. Costruisci l’armadio in cartongesso su misura delle ante scorrevoli, lo standard è 120 x 270 di altezza. Considera una profondità di 60 cm ma, se hai problemi di spazio, ne basteranno anche 40, e completa l’interno con tante mensole. Nella nicchia che si viene a creare a fianco dell’armadio inserisci un piano scrivania: ecco una zona appartata dove concentrarsi sarà più facile.

Soluzione per organizzare la postazione di smart working - Leroy Merlin

4. Disegnato al centimetro e con tenda deco

Viva la libertà di disegnare il tuo nuovo armadio proprio come lo hai sempre desiderato! Con tanti cassetti? Oppure con mille ripiani dove tutto è a vista? Vorresti tutto a portata di mano senza bisogno di appendiabiti saliscendi e dedicare le mensole più alte a quello che usi raramente? Con il cartongesso puoi avere quello che desideri, con pochi vincoli. A me piace molto l’idea di chiudere l’armadio con una tenda in tessuto che protegge dalla polvere e crea movimento e leggerezza. Un’alternativa super economica alle classiche ante.

Ispirazione per costruire l’armadio in cartongesso proprio come vuoi tu – vivadecora

5. Cabina armadio con ante a specchio per raddoppiare lo spazio

Una nicchia in camera da letto è una occasione da sfruttare. Se la profondità è ridotta monta una serie di mensole da dedicare a maglioni, magliette e tutto quello che hai l’abitudine di ripiegare e per le cose più piccole affidati a scatole e contenitori in plastica trasparente ed elementi divisori per mantenere l'ordine. Se la profondità è intorno ai 55/60 cm puoi attrezzare l’interno come un vero e proprio guardaroba. Scegli le ante scorrevoli Hollywood dalla finitura a specchio per rendere visivamente più ampio lo spazio

Con ante a specchio la stanza sembrerà più grande – Leroy Merlin

6. Mini armadio con anta a battente

Il cartongesso è utile anche per nascondere impianti, per inglobare pilastri o colonne scomode e poco piacevoli da vedere. Nell’angolo della camera da letto, anche se lo spazio è risicato, puoi riquadrare la parete e ricavare un mini guardaroba da chiudere con un’anta a battente per armadio, se la stanza è grande puoi addirittura realizzare il sogno di una cabina armadio tutta per te. Le versatilità del cartongesso ti permette di costruire qualsiasi forma (anche curva) e di integrare l’illuminazione: un faretto a incasso interno è il massimo della comodità.

Idea per un mini armadio attrezzato – Leroy Merlin

7. Non solo guardaroba

Hai la possibilità di dividere un grande spazio? Rendi più funzionale l’ambiente con un setto divisorio, per esempio tra soggiorno e cucina e realizza un apposito vano in cartongesso dedicato alla lavanderia. In questo modo, lungo la parete di fondo, possono trovare alloggio gli impianti di carico e scarico della lavatrice e i cavi elettrici. Una volta attrezzato l’interno con ripiani e cassettiere, puoi decidere di chiudere il tutto con ante scorrevoli o lasciare tutti i vani a giorno. L’ordine però dovrà essere assoluto…

Ispirazione per creare la lavanderia con il cartongesso - decorhomeideas e decorhomeideas

8. Un contenitore tra bagno a camera da letto

Ecco un’ultima idea da copiare se ti piace il concetto di avere il bagno direttamente all’interno della camera da letto. L’armadio è ricavato nel divisorio in cartongesso che separa e fa da fianco allo spazio doccia. Per i locali umidi devi scegliere appositi pannelli (il cartongesso idrofugo di colore verde) studiati per respingere l’umidità. Ante a battente in legno grezzo, recuperate da un vecchio armadio, o costruite con le tue mani con assi riciclati donano un tocco di charme.

Ispirazione per dividere bagno e camera con un divisorio contenitore in cartongesso - elmueble

Tocca a te! Ti cimenterai con il cartongesso per costruire il tuo armadio su misura? Quali sono le tue esigenze e come pensi di procedere? Se vuoi saperne di più sfoglia la nostra guida su come scegliere materiali e attrezzi per il cartongesso. Poi torna qui e raccontaci o mostraci il tuo lavoro finito: siamo curiosi…

Continua ad esplorare la Community!