Community

Home
Magazine della casa
Come costruire un parco giochi in giardino
Claudia M
Giovane promessa
11/28/22-16:29 (modificato)

Come costruire un parco giochi in giardino

I giochi da giardino rappresentano un divertente passatempo per i bambini. Permettono ai più piccoli di vivere dei momenti di pura gioia in tutte le stagioni, meglio ancora se in compagnia degli amichetti e persino degli amici a quattro zampe.
Basta infatti un raggio di sole per aver voglia di stare all’aria aperta e cimentarsi in attività che si rivelano valide sotto tutti i punti di vista: ludico, motorio, persino intellettivo.
Se stai pensando di costruire un parco giochi in giardino da te, senza ricorrere alla consulenza e all’aiuto di un professionista, si tratta assolutamente di una buona idea.
Qualcosa che non risulta particolarmente difficile da realizzare: l’importante è sapere come procedere, in modo da ottimizzare lo spazio outdoor e renderlo a misura dei più piccoli, in maniera sicura e gradevole al livello estetico. Lasciati ispirare dai nostri consigli, sapranno portare un’aria diversa e giocosa all’interno del tuo giardino!

Costruire un parco giochi in giardino - Leroy merlin

Area con giochi da giardino: per bambini creativi, dinamici, sognatori

I bambini sono per loro stessa natura dinamici, creativi, sognatori. Amano saltare, giocare, correre, esprimendo tutta l’energia che hanno attraverso il movimento. Per questo avere a disposizione uno spazio all’aperto in cui poter usufruire di un parco giochi è qualcosa che si rivela un vero e proprio valore aggiunto per il loro benessere.
Un ambiente in cui il piccolo di casa potrà scoprire e sperimentare al meglio le sue capacità motorie e di orientamento, imparando persino a evitare possibili ostacoli. Uno spazio personale in cui sentirsi sempre al sicuro e a proprio agio, dove il divertimento diventa l’essenza stessa dell’apprendimento.
Ma non perdiamo altro tempo: vediamo insieme quali sono i giochi da giardino più indicati da inserire per creare uno spazio sicuro e allo stesso tempo capace di regalare al piccolo di casa mille avventure.

I giochi da giardino indispensabili

Le idee a cui dare forma, quando si tratta di costruire un parco giochi da giardino, possono essere davvero tante. Eccone alcune che si rivelano una vera e propria garanzia, amate sia dai bambini che dai loro genitori.

Altalena da giardino: un classico intramontabile

L’altalena da giardino è qualcosa che, quando si tratta di costruire un parco giochi in giardino, risulta semplicemente imprescindibile. I bambini amano trascorrevi le ore, sia da soli che in compagnia degli amichetti o degli adulti, provando un’esperienza che da sempre l’uomo ricerca: quella di volare.
Le origini dell’altalena sembrano risalire addirittura all’Antica Grecia. Si tratta di un gioco che ha come tratto caratteristico un movimento oscillatorio, il quale comincia a partire dalla spinta che il bambino, seduto comodamente sul suo seggiolino, dà con le gambe.
La struttura è fissata a terra attraverso una traversa a cui sono legate funi o catene e vede la presenza di uno o più seggiolini per altalena. Diversi i modelli disponibili, a seconda delle dimensioni e delle esigenze, facili da montare e persino sostenibili, visto lo scarso dispendio che comportano per l’ambiente.
Tutti noi abbiamo sperimentato la piacevolezza dell’altalena, ancora di più quando a spingere è un adulto o un altro bambino. Un gioco che permette di muoversi in totale allegria e dinamismo.

Altalena da giardino - Leroy Merlin FR

Scivolo da giardino: il massimo divertimento per i bambini

Lo scivolo da giardino è tra le soluzioni da esterno più amate: sarà difficile che i bimbi si limitino a utilizzarlo per un solo giro di giostra! L'ebbrezza comincia già nel momento in cui si sale in alto sulla scala, per poi scivolare velocemente fino a terra.
Lo scivolo è, tuttavia, anche uno di quegli oggetti che richiede maggiore attenzione per quanto riguarda la sicurezza, in quanto può esservi il rischio che il bambino si trovi a inciampare e cadere.
In tal senso, è necessario individuare il modello più adatto in base all’età del bimbo e dello spazio che si ha a disposizione. Entrando più nel dettaglio, per i bambini che presentano un’età al di sotto dei 4 anni, è meglio optare per uno scivolo da giardino che non presenti un’altezza superiore ai 110 cm, con un’area per sedersi piuttosto ampia e un’inclinazione non troppo ripida.
Per i bimbi più grandi ci si potrà invece sbizzarrire con la scelta, valutando modelli tra loro anche piuttosto differenti: dallo scivolo alto e verticale, passando per le tipologie a spirale, a onde, fino a opzioni che presentano una copertura. Tutte idee capaci di coniugare sicurezza e divertimento ai massimi livelli!

Una casetta per i bambini

Non può mancare, tra i giochi da giardino più amati dai bambini, uno spazio originale come la casetta. Si trova realizzata secondo tante tipologie differenti, più o meno grandi, alcune dotate di staccionata.
Non mancano le soluzioni di design che vedono al centro un materiale tanto resistente quanto bello da vedersi, anche una volta che il bimbo è cresciuto: il legno.
La casetta in legno ha un valore aggiunto di non poco conto, rivelandosi qualcosa che riporta alla mente le imprese dei piccoli eroi dei libri di avventure per ragazzi.
Un luogo tutto per sé, in cui rintanarsi e sperimentare nuove situazioni, lontano dallo sguardo degli adulti, in compagnia degli amichetti nonché del cane o del gatto di casa.
I bambini ne saranno entusiasti e si potranno cimentare loro stessi nella ricerca di idee di arredo per la loro casetta. Uno spazio che porterà alla memoria ricordi piacevoli come non mai, di quando si era piccoli e ci si divertiva in giardino, nella propria cassetta.

Casetta in legno per bambini sognatori - Leroy Merlin Fr

Un tappeto elastico divertente e affidabile

Un altro attrezzo interessante quando si tratta di costruire un parco giochi da giardino è indubbiamente il trampolino elastico. Un vero e proprio tappeto elastico dotato, nei modelli più affidabili, di una rete di sicurezza in grado di proteggere dalle cadute e di una comoda scaletta.
È molto amato sia dai bambini che dai loro genitori, in quanto permette di divertirsi e allo stesso tempo di fare esercizio fisico.
Si trova declinato secondo più soluzioni divertenti, a seconda delle dimensioni, della forma e della portata, da selezionare in base all’età del bambino.


Il tappeto elastico da usare in piena sicurezza - Leroy Merlin FR

Giochi da giardino nel segno dell’acqua

I bambini amano l’acqua. Rappresenta, del resto, l’elemento primordiale per eccellenza, quello in cui i più piccoli si trovano più a contatto fin dalla nascita e quindi maggiormente a loro agio.
Sono diversi i giochi d’acqua che si possono predisporre quando si tratta di costruire un parco giochi in giardino da dedicare ai bambini. Si possono inserire insieme alla classica piscina, da utilizzare durante la stagione più calda dell’anno. Una soluzione valida, a seconda dei modelli, non solo per i bambini ma anche per gli adulti.
Tra i giochi d’acqua più interessanti troviamo poltrone gonfiabili, materassini, rete per il volley e molti altri ancora. Idee di arredo che richiedono poco spazio per essere riposte quando non utilizzate e che si rivelano assolutamente interessanti.

Continua ad esplorare la Community!