Community

Home
Magazine della casa
Come creare una composizione con le ortensie sfiorite
AnnaZorloni
Garden Expert
Redazione
04/09/2018-08:48 (modificato)

Come creare una composizione con le ortensie sfiorite

Come fare una composizione di ortensie

Hai mai utilizzato i fiori delle tue ortensie per creare delle composizioni floreali da conservare in casa anche in inverno? Quando hanno terminato la loro splendida fioritura, i capolini grossi e colorati delle ortensie, tendono a sbiadire e a seccare … Tuttavia presentano ancora fascino; il loro colore ha un non-so-chè di antico e romantico … Le piogge autunnali li rovineranno! Ti suggerisco di utilizzarli per decorare la tua casa: potrai creare delle composizioni o anche semplicemente un mazzo di fiori secchi da conservare in casa. Leggi come fare, è davvero semplice, inoltre ti permetterà di eseguire la rimonda della pianta, prima della potatura vera e propria.

Le ortensie assumono una tonalità più tenue molto bella - foto dell'autrice

Come creare una composizione di ortensie secche?

Scelta dei fiori di ortensia. La varietà di ortensia che meglio si presta a questo lavoro è Hydrangea macrophylla, l’ortensia comune, più frequentemente coltivata nei giardini. Scegli i capolini più belli: quelli più grossi, con i fiori più belli dai petali ben aperti e senza difetti. Sceglili con lo stelo ben dritto e robusto, condizione importante per poter fare mazzi più belli. Scegli i fiori da ortensie di diversi colori, rosa o azzurre se ne hai. Considera che, con l’essiccazione, il colore dei petali sbiadirà molto, pur mantenendo la tonalità di base, rosa o azzurra, ma molto più tenue. I mazzi che otterrai non avranno, ovviamente, colori vivaci, ma più spenti, con un effetto quasi antiquato.

I grossi capolini sono perfetti per l'essiccazione - foto dell'autrice

Prelievo dei fiori dalle ortensie. Per recidere i fiori, utilizza una forbice da potare con lame ben pulite e affilate, in maniera da eseguire il taglio con facilità e in maniera netta e precisa. Esegui il taglio alla sera, quando la temperatura è più fresca e, soprattutto, in giornate asciutte, non piovose o umide! L’umidità atmosferica, infatti, potrebbe rovinare il tuo lavoro interferendo sul processo di essiccazione delle ortensie. Mantieni lo stelo ben lungo (almeno 30cm), eseguendo il taglio basso. Elimina le foglie attaccate allo stelo, tenendo, se ti piacciono, solo quelle più alte, che possono costituire una sorta di contorno al fiore. Prima di procedere con l’essiccazione vera e propria, tieni i fiori in un contenitore contenente pochi cm (5cm) di acqua a temperatura ambiente, per circa una settimana. Questo procedimento serve a far sì che i fiori assorbano acqua e rimangano ben dritti e turgidi prima di venire essiccati.


Recidi le infiorescenze mantenendo lo stelo lungo - foto dell'autrice

Essiccazione dei fiori di ortensia. Raggruppa i fiori in mazzi da 3-4, legandoli con un cordino, e appendili a testa in giù in un luogo fresco, ventilato e asciutto, lontano dai raggi diretti del sole. Lasciali a seccare per un paio di settimane, almeno, considerando che i tempi necessari all’essiccazione variano in base alle condizioni ambientali, oltre che alle condizioni (dimensioni) dei fiori. Valuta, a vista e toccando i fiori, l'avvenuta essiccazione.


Appendi le ortensie a testa giù, a seccare all'ombra e al fresco - foto dell'autrice

Creazione della composizione con ortensie secche. A questo punto potrai utilizzare i fiori secchi per creare delle composizioni, o utilizzarli anche singolarmente per abbellire casa con vasi o altri contenitori come cestini in vimini, barattoli, e vasi in vetro..


Composizione di ortensie secche in vecchie caffettiere... - foto dell'autrice

Per renderli più belli e brillanti, spruzzali con della lacca! Dài libero sfogo alla tua fantasia e utilizza altri fiori o altri elementi naturali per creare la tua composizione. Non per forza deve trattarsi di fiori, ma anche rami di legno, o, perché no, anche ortaggi. Hai visto la composizione che ho creato con ortensie e fagioli rossi? Ti piace?

Ortensie e fagioli per una composizione tono su tono! - foto dell'autrice

Sono sicura che la tua composizione con le ortensie sarà più bella della mia, inviami una foto!