Community

Home
Magazine della casa
Come posizionare i mobili nella zona living
MaraLocatelli
Redazione
16/03/22-17:05 (modificato)

Come posizionare i mobili nella zona living

Come disporre i mobili in soggiorno

Una casa nuova, vuota e mille dubbi su come riempirla, abbastanza ma non troppo. La disposizione dei mobili in soggiorno, che sembra così naturale quando la si trova già fatta, crea perplessità a tutti quanti. Capire come riempire lo spazio, che vuoto sembra sempre più piccolo di quello che è, non è affatto facile. Per decidere la disposizione dell’arredamento del soggiorno, io ti consiglio di fare prima delle prove su carta. Arredare un living è sempre una sfida perché bisogna essere consapevoli di come utilizzare bene gli spazi. Quindi, prima di lanciarti negli acquisti degli arredi, chiarisciti le idee su quello che vuoi avere nel tuo salotto, prendi le misure e poi fai le prove su carta.

Tante idee per disporre i mobili del soggiorno in uno spazio confortevole- Ispirazione Leroy Merlin

La disposizione dei mobili per un soggiorno pieno di amici

Prima di disegnare la disposizione dell’arredamento del soggiorno, stendi una lista di quello che ti serve e che vuoi avere nel tuo living. Ti sarà di aiuto nel collocare i diversi elementi di arredo e ti aiuterà nel comporre una disposizione dei mobili pratica per un soggiorno confortevole. Il tuo living è una zona unica con cucina aperta sul soggiorno? Se metti il divano al centro della stanza con le spalle a cucina e zona pranzo, crei due ambienti separati ma comunicanti, perfetti per avere ospiti. Con i divani ad angolo o un divano a "L", la disposizione dei mobili nella zona soggiorno è adatta anche alla conversazione con gli amici. Se il soggiorno è piccolo, ti consiglio di sistemare il lato corto del divano verso la finestra o la parete, così da non intralciare il passaggio, e di aggiungere qualche pouf da spostare senza fatica. Gli scaffali e le mensole nella zona pranzo possono diventare una piccola libreria, oppure puoi inserire una libreria-porta tv dove tenere i libri e gli oggetti a te cari. Se preferisci conversare anziché guardare la tv, disponi divano e poltrone uno di fronte all'altro e avrai una zona ancora più intima e avvolgente.
Una disposizione colorata e dinamica per un arredamento del soggiorno conviviale- Idea Leroy Merlin

Relax e tv? Ecco la giusta disposizione dell'arredamento in soggiorno

Se hai intenzione di arredare un salotto adatto a passare rilassanti serate casalinghe sul divano a guardare un film, la disposizione dell’arredamento il soggiorno parte dalla collocazione della televisione e del mobile tv dove sistemare decoder e supporti multimediali. A seconda della forma della stanza, sfrutta la parete più adatta ad appoggiare un divano molto profondo con uno schienale alto dove sprofondare la sera. Completa lo spazio con un paio di tavolini ai lati del divano: sono comodità utili quando devi appoggiare le bevande, il gelato o gli snack da sgranocchiare mentre ti godi in pace la serata cinema. Ti consiglio di completare la disposizione dei mobili del soggiornohome theatre con una bella illuminazione d’atmosfera. Le strisce led per la tv oppure i faretti a incasso al soffitto, una lampada da terra e una lampada da tavolo creano il giusto mix di luci per la visione rilassante. Se scegli un sistema di illuminazione intelligente potrai anche comandare tutto dal telecomando o con un assistente vocale.

Il peso delle luci nella disposizione degli arredi in soggiorno - EADesign

Come sistemare i mobili nel soggiorno con i bambini

Quando si hanno bambini si fa sempre fatica a capire come sistemare i mobili in soggiorno. Una delle cose più importanti da considerare prima di stabilire la disposizione dei mobili in salotto è individuare lo spazio per passare. La superficie concessa al passaggio delle persone che non dovrebbero inciampare o scontrarsi quando attraversano la stanza è fondamentale. Ed è ancora più importante quando ci sono i piccoletti che corrono e giocano ovunque. Se nella normale disposizione dell’arredamento in soggiorno devi fare attenzione che ci sia sempre sufficiente spazio tra sedie, spigoli dei mobili, divani e tavolini, con i figli in casa devi studiare il progetto ancora meglio. Crea un percorso lineare e privo di ostacoli per chi attraversa il soggiorno, soprattutto quando questo si trova tra due stanze, come ingresso e zona notte, o cucina e camere. Magari, quando decidi la disposizione dei mobili nel living, capirai che conviene accontentarsi di un solo divano così da lasciare un ampio spazio vuoto davanti alla televisione. Stendi a terra un ampio tappeto soffice e aggiungi dei cuscini da pavimento colorati: i bambini adorano guardare la tv sdraiati a terra e hanno tutto lo spazio per giocare anche mentre gli adulti guardano un film.

La disposizione dell'arredamento nel living anche a misura di bambini - Idea Leroy Merlin

Qui ti ho spiegato le tre possibili soluzioni per una confortevole disposizione dei mobili in soggiorno quando lo spazio a disposizione non è tanto. Adesso tocca a te, con matita e carta alla mano provare a disegnare il progetto per arredare il living dei tuoi sogni. Se hai dubbi o ti servono consigli scrivici.