Community

Home / Magazine della casa / Consigli per irrigare il prato con l'arrivo del caldo
AnnaZorloni
Agronoma
23/05/20-10:36 (modificato)

Consigli per irrigare il prato con l'arrivo del caldo

L’irrigazione del prato è uno degli impegni che più ci preoccupano con l’arrivo del caldo: per avere un bel giardino, la cura del prato è fondamentale e parte proprio dall'irrigazione. Se non vogliamo avere un prato debole, ingiallito e con ampie aree di seccume, dobbiamo bagnarlo regolarmente, abbondantemente e, nei periodi più siccitosi, anche con frequenza giornaliera. L’irrigazione del prato è sempre molto importante, particolarmente subito dopo la semina o la messa in posa delle zolle. Ecco qualche consiglio per irrigare il prato con l'arrivo del caldo, in primavera ed in estate:
L'erba, per mantenersi bella, deve essere bagnata regolarmente, soprattutto quando fa molto caldo! - foto PixabayL'erba, per mantenersi bella, deve essere bagnata regolarmente, soprattutto quando fa molto caldo! - foto Pixabay

Innaffia nelle ore più fresche della giornata

E' una regola fondamentale per ottimizzare le irrigazioni e minimizzare gli sprechi d'acqua. Meglio irrigare la sera o la mattina presto o, se hai installato un impianto automatizzato, meglio ancora la notte. Mai irrigare sotto il sole cocente! Nelle prime ore del mattino, quando il sole non è ancora alto e il terreno è fresco, tutta l’acqua fornita viene assorbita dal terreno e non viene persa per evaporazione.
Bagnare nelle ore serali o notturne permette di sprecare meno acqua! - foto PixabayBagnare nelle ore serali o notturne permette di sprecare meno acqua! - foto Pixabay

Bagna uniformemente tutto il prato

senza dimenticarti alcune zone ai margini ad esempio. Per raggiungere anche le parti più lontane del prato, potrai utilizzare un tubo per l’irrigazione autoestensibile e antitorsione, dotato di diffusore variabile, in modo da poter erogare l’acqua a pioggia. Scegli il comodissimo tubo YoYo lungo 30m. Dopo ogni utilizzo avvolgilo su un carrellino avvolgitubo, che, oltre ad essere comodo, ti consente di mantenere il tubo sempre in ordine senza rovinarlo. Considera che il getto dell’acqua non deve essere troppo forte, poiché rischieresti di smuovere troppo la terra! Procurati una lancia multigetto da collegare al tubo per l’irrigazione, in modo tale da poter modulare il getto dell’acqua secondo le necessità.
Una pistola regolabile ti permetterà di regolare il flusso d'acqua e bagnare uniformemente il tuo prato - foto PixabayUna pistola regolabile ti permetterà di regolare il flusso d'acqua e bagnare uniformemente il tuo prato - foto Pixabay

Opta per un impianto d’irrigazione!

Per il prato potrai utilizzare un semplice impianto oscillante, che potrai sistemare al centro del tappeto erboso e gestire in modo tale che il getto d’acqua copra tutta la superficie, raggiungendo ogni zona del prato. E’ facile da regolare e poco costoso. Oppure potrai installare un impianto interrato, a proposito, leggi la guida “Come installare un sistema d’irrigazione interrato”. Distribuisci uno o più erogatori, in maniera tale da coprire tutta la superficie del prato con più getti d’acqua! Per liberarti dall’impegno quotidiano, ti consiglio di collegare al tuo impianto una centralina, in maniera da programmare l’accensione e lo spegnimento dell’irrigazione in base alle tue esigenze.
Un irrigatore oscillante è poco costoso ed efficiente per bagnare omogeneamente tutto il prato - foto PixabayUn irrigatore oscillante è poco costoso ed efficiente per bagnare omogeneamente tutto il prato - foto Pixabay

Quanti minuti devi irrigare il prato?

In media sono sufficienti 20-30 minuti di adacquamento, ma ciò dipende molto da diversi fattori, tra cui l’intensità del getto d’acqua e lo stadio di sviluppo dell’erba, considerando che, nei periodi più caldi, sono necessari fino a 10litri di acqua per mq di prato.
I consigli che ti ho appena dato sono fondamentali per mantenere il prato bello e sano anche nei periodi più caldi, inoltre sono importanti da seguire per non sprecare acqua: ricordati sempre che l’acqua è un bene prezioso!
Ricordati sempre di non sprecare! L'acqua è un bene prezioso!Ricordati sempre di non sprecare! L'acqua è un bene prezioso!

Continua ad esplorare la Community!