Community

Home
Magazine della casa
Idee per organizzare un giardino bello e funzionale
Federica_Cornalba
Architetto e paesaggista
Redazione
08/04/20-17:33 (modificato)

Idee per organizzare un giardino bello e funzionale

Come organizzare un giardino funzionale

Possedere uno spazio verde, grande o piccolo che sia, è un beneficio prezioso perché rigenera in un batter d’occhio la nostra mente sempre occupata da mille pensieri. C’è chi trasforma il giardino in un’oasi di tranquillità, chi lo converte in una stanza all’aperto per i giochi dei bimbi e chi preferisce invece condividerlo con gli amici: qualunque sia la soluzione ideale, il giardino perfetto deve sì incontrare le nostre preferenze in fatto di stile, ma anche essere accogliente e ben organizzato. Vediamo insieme come fare per renderlo bellissimo e funzionale!Il giardino perfetto coniuga bellezza e praticità – Leroy Merlin Il giardino perfetto coniuga bellezza e praticità – Leroy Merlin

La scelta della pavimentazione per definire la personalità del giardino

La scelta del pavimento esterno, elemento base dell’hardscape (l’insieme dei materiali “duri” che compone la struttura dello spazio verde), dà la cifra stilistica all’intero giardino: se abbiamo intenzione di pavimentare un’area piuttosto estesa, resistenti piastrelle in grès di colore chiaro e formati diversi sono perfette per movimentare l’effetto complessivo e ampliare la percezione dello spazio. Personalmente trovo splendida la piastrella Cotto, materica, avvolgente e dinamica.Formati diversi e luminosità per le piastrelle della pavimentazione continua – Leroy Merlin Formati diversi e luminosità per le piastrelle della pavimentazione continua – Leroy Merlin

Con la pavimentazione possiamo anche definire le aree funzionali del nostro giardino evidenziandole rispetto al prato. In questo caso, abbiamo la possibilità di creare un deck rialzato, oppure di tracciare un parterre lapideo dalla forte personalità. Per la prima soluzione ideali sono i listoni di legno composito, versatili, pratici e resistenti.

I listoni di legno composito sono perfetti per definire aree funzionali rialzate – Leroy Merlin I listoni di legno composito sono perfetti per definire aree funzionali rialzate – Leroy Merlin

Se invece vogliamo lavorare in quota, cioè senza creare dislivelli, dobbiamo fare in modo che prato e zona pavimentata siano ben caratterizzati: osare con un pizzico di creatività è sicuramente l’approccio giusto. A me è venuta in mente una combinazione di piastrelle quadrate e ciottoli con la quale disegnare geometrie originali. Che ne dite?

Una pavimentazione originale crea il giusto equilibrio con il parterre erboso – Leroy Merlin Una pavimentazione originale crea il giusto equilibrio con il parterre erboso – Leroy Merlin

La giusta copertura per i pomeriggi più assolati e le giornate di pioggia

Per sfruttare i nostri spazi outdoor anche quando il sole si fa più insistente, dobbiamo pensare a una protezione che faccia ombra e contemporaneamente permetta la circolazione dell’aria: ideali sono le tende da sole a bracci estensibili che consentono di modulare l’apertura e, di conseguenza, anche il grado di protezione. Super comodi sono i modelli motorizzati che non ci fanno faticare neanche un po’!Tende da sole motorizzate per pomeriggi assolati all’insegna del relax – Leroy Merlin Tende da sole motorizzate per pomeriggi assolati all’insegna del relax – Leroy Merlin

Nelle giornate di pioggia sicuramente non avremo tanta voglia di passare il tempo all’aperto, anzi: non vedremo l’ora di entrare in casa! Per questo motivo utilissima è l’installazione di una copertura proprio sopra la porta d’ingresso. Le pensiline, che siano in legno o in policarbonato, non hanno una grande estensione, ma sono assolutamente indispensabili per consentirci di cercare con calma le chiavi senza bagnarci come pulcini! L’idea in più è collocarne una anche sopra la finestra dalla quale ci piace guardare fuori: potremo ascoltare il ticchettio della pioggia in tutta tranquillità!Ripararsi dalla pioggia è facile con la pensilina in legno  – Leroy Merlin Ripararsi dalla pioggia è facile con la pensilina in legno – Leroy Merlin

L’illuminazione che unisce l’utile al dilettevole

Il giardino perfetto deve essere super accogliente anche quando si fa buio: lampioni e applique da esterno servono innanzitutto per garantire la corretta luce a ogni zona, ma non dimentichiamo che gli elementi illuminanti hanno una loro personalità e influenzano, quindi, l’estetica dell’intero spazio verde. Le serie disponibili si adattano a ogni nostra preferenza e a qualsiasi layout: con applique e lampioncini Lakko led, per esempio, possiamo dare un tocco contemporaneo e trendy ai nostri giardini. Un consiglio: per l’area pranzo e la zona conversazione scegliamo luci calde che favoriscono relax e convivialità.Le luci giuste definiscono le zone del giardino anche di sera - Leroy Merlin Le luci giuste definiscono le zone del giardino anche di sera - Leroy Merlin

Anche tu stai pensando a un giardino bello e funzionale? Scrivi qui nei commenti le tue idee e se hai bisogno di qualche consiglio in più, sarò ben felice di aiutarti.