Community

Home
Magazine della casa
Idee per realizzare una parete geometrica
ValeriaBonatti
Architetto
17/09/21-11:55 (modificato)

Idee per realizzare una parete geometrica

Finite le vacanze, tornati al lavoro, cambiata prospettiva. Ma vediamola in positivo. Come facciamo a cambiare la prospettiva anche in casa? Dipingendo le pareti, ovviamente! Anzi, ti dirò di più: oggi voglio darti qualche idea per realizzare una parete a motivi geometrici, e non solo con la pittura, ma anche con altre tecniche ed altri prodotti. Vedrai che così la tua casa ti aiuterà ad affrontare le giornate da un diverso punto di vista!

Motivi geometrici, non solo sulla parete, per lo stile Big Shape – Leroy Merlin Motivi geometrici, non solo sulla parete, per lo stile Big Shape – Leroy Merlin

Rullo e pennello per dipingere geometrie sulle pareti

Sei anche tu tra quelli che, a fine lavoro e con le macchie di colore sulla faccia, adora guardare soddisfatto la parete appena dipinta? Realizzare con la pittura delle forme geometriche è ancora più semplice e veloce e ti permette di trasformare radicalmente una stanza. Se dai un occhio al mio articolo “3 idee per dipingere le pareti con disegni geometrici” ti renderai conto che con poche linee e semplici forme riuscirai a portare vivacità e spezzare la monotonia di un ambiente un po’ anonimo. Ma non solo, degli inserti colorati e geometrici sono perfetti per mettere in evidenza un mobile o un angolo speciale, o al contrario mimetizzare un elemento di disturbo, come un pilastro o un’asimmetria, e uniformare un ambiente un po’ slegato. Hai pensato tu cosa vorresti? [Mano ai pennelli allora](https://www.leroymerlin.it/ispirati-impara/tutorial/dipingere-una-parete "Guida Leroy Merlin "Come dipingere una parete)!

Dipingere semplici motivi geometrici per portare i sogni in camera – Leroy Merlin.fr Dipingere semplici motivi geometrici per portare i sogni in camera – Leroy Merlin.fr

Con le piastrelle tecnica classica, ma geometrie nuove

Spesso abbiamo parlato di come ricoprire, dipingendole, vecchie piastrelle con colori e motivi ormai di altri tempi. L’idea è ottima, lo confermo, ma guardiamole bene, prima di farlo! Oggi infatti la moda ci ha riportato le forme e i contrasti degli anni ’70, i più innovativi e creativi del design italiano, e le piastrelle dai motivi geometrici, come la Popline blu o il mosaico Geo di questi bagni, tornano a incorniciare, definire e dare movimento e stile ai nostri ambienti. In quegli anni la tendenza era di saturare la stanza con tinte e disegni psichedelici; oggi sappiamo che una sola parete dal carattere forte acquista e dà ancora più valore agli spazi, senza stancare. Potresti quindi tenere una parte delle tue vecchie piastrelle (ma ce ne sono di nuove davvero stupende!) da accostare sempre a pareti dai toni neutri e tinta unita.

Stile anni ’70 fresco e rivisitato, con le piastrelle a disegni geometrici – Leroy Merlin Stile anni ’70 fresco e rivisitato, con le piastrelle a disegni geometrici – Leroy Merlin

Pareti geometriche con la carta da parati

La carta da parati è una tecnica ideale per realizzare una parete geometrica. Facile da applicare anche da soli, seguendo i nostri [tutorial](https://www.leroymerlin.it/ispirati-impara/tutorial/posare-cartaparati "Tutorial Leroy Merlin "Come posare la carta da parati"") e le nostre [guide alla scelta](https://www.leroymerlin.it/idee-consigli/guide/decorazione/come-scegliere-carta-da-parati "Guida alla scelta Leroy Merlin "Come scegliere la carta da parati""), offre una gamma vastissima di colori e disegni, adatti davvero ad ogni stile. Non ci credi? Oltre alle geometrie più classiche delle righe e dei disegni più piccoli, per rimanere sempre nella tendenza anni ’70, ci sono le ‘optical’ o quelle dalle forme più grandi, le 'Big Shape', come la Elle beige o la Popstyle.

Un collage di carte da parati geometriche – Leroy Merlin Un collage di carte da parati geometriche – Leroy Merlin

Pannelli decorativi per nuove geometrie

Un discorso a parte meritano i pannelli decorativi, che rappresentano una soluzione ancora più semplice, ma dall’effetto garantito per creare una parete geometrica. A metà strada tra i fotomurali e la carta da parati, rispetto a quest’ultima sono di dimensioni più grandi, più resistenti e adatti ad ogni ambiente perché realizzati in TNT o materiale vinilico. Il pannello Art Deco è utilizzato tanto in soggiorno, quanto in bagno, dando alla casa un senso di uniformità dallo [stile retrò](https://www.leroymerlin.it/ispirati-impara/idee-progetti/soggiorno-con-cucina-a-vista "Idee e Progetti Leroy Merlin "Soggiorno con cucina a vista: colere, geometrie e carattere""). Vuoi un effetto ancora più di impatto? Rivesti una parete con i pannelli decorativi a effetto 3D e crea delle vere e proprie composizioni tridimensionali, dall’aspetto così veritiero, come la Esagoni, che è impossibile non passarci la mano sopra!

Pannelli decorativi per pareti geometriche dall’effetto wow! – Leroy Merlin Pannelli decorativi per pareti geometriche dall’effetto wow! – Leroy Merlin

Geometrie materiche sulle pareti

Ti è piaciuta l’idea del 3D? In effetti siamo abituati a pensare i muri come superfici lisce e uniformi, ma una parete può davvero trasformarsi, se accoglie ciò che più ci piace, assumendo forme inusuali ed artistiche. Una libreria particolare che slancia la prospettiva, una composizione fantasiosa di quadri e cornici di forme e dimensioni diverse, oppure specchi, contenitori e persino candidi rosoni in stucco. Trova tu ciò che può dare alla tua parete una nuova geometria!

Inventa tu la tua parete geometrica materica – Leroy Merlin Inventa tu la tua parete geometrica materica – Leroy Merlin

Ora che ti ho dato un po’ di idee per realizzare una parete geometrica, non mi resta che dirti, ancora una volta, di inventare, progettare, realizzare e poi farci vedere il risultato. Siamo tutti curiosi!

Continua ad esplorare la Community!