Community

Home
Magazine della casa
Dipingere casa con i bambini per un ambiente sano
Antonella.M
Community Starter
19/03/21-10:02 (modificato il 03/08/23-16:26)

Dipingere casa con i bambini per un ambiente sano

Una casa sana è una casa più vivibile. Rinfrescare le pareti di un’abitazione incide positivamente sul benessere domestico. Ma è possibile imbiancare casa senza dover traslocare e soprattutto in presenza dei figli? Ecco la risposta! Non solo è possibile, ma può anche diventare un’avventura divertente per tutta la famiglia. Ecco allora tanti consigli per dipingere casa con i bambini.Pittura murale - Leroy Merlin Pittura murale - Leroy Merlin

Dipingere casa con i più piccoli: cosa serve?

Imbiancare casa è uno dei lavori più noiosi e difficoltosi da svolgere in casa. L’ambiente domestico diventa disordinato e inagibile per un certo periodo di tempo. In presenza di bambini, le cose si complicano, ma con un po’ di pazienza e una buona organizzazione, è possibile dipingere casa con i bambini. Quello che occorre sono vernici atossiche e un ottimo spirito organizzativo!Pittura murale LUXENS - Leroy MerlinPittura murale LUXENS - Leroy Merlin

Scegliere i prodotti giusti

L’acquisto della tipologia di vernice giusta è fondamentale. Esistono infiniti tipi di prodotti. Si sa che i bambini hanno la cattiva abitudine di mettere le mani in bocca, quindi, è assolutamente necessario acquistare prodotti atossici. Se devi dipingere casa con i tuoi bambini, meglio optare per le pitture ecologiche. Una volta imbiancate le pareti, è indispensabile poi arieggiare bene gli interni ed è necessario aspettare qualche giorno prima di tornare a dormire nelle camere imbiancate.Pittura murale - Leroy Merlin Pittura murale - Leroy Merlin

Come coinvolgere i bambini?

I bambini vanno coinvolti nella programmazione e durante il lavoro di tinteggiatura. Il primo passo da compiere è coinvolgerli nell’organizzazione, spiegare le modalità con cui si svolgeranno i lavori e chiarire che, per qualche giorno, la vita in casa sarà un po' più complicata del solito. È importante spiegare loro che alcune stanze non saranno accessibili per qualche giorno a causa della vernice fresca e perciò cambierà qualche loro piccola abitudine come giocare nella cameretta o guardare la tv in cucina quando le stanze in questione saranno inagibili. I piccoli vanno coinvolti anche nella scelta del colore. Una volta iniziati i lavori, il loro primo compito sarà quello di riporre tutti i giochi e i libri di scuola nell’armadio della loro camera preparando una scatola con dei giochi da tenere a portata di mano. Durante la fase di tinteggiatura il loro compito sarà quello di imbiancare la parte bassa delle pareti. I piccoli andranno incoraggiati e lodati per il lavoro svolto.Dipingere casa con i bambini per un ambiente sano - Leroy Merlin Dipingere casa con i bambini per un ambiente sano - Leroy Merlin

Mettere in sicurezza le stanze

Dipingere casa vuol dire trasformarla per un po’ in un vero e proprio cantiere. Ciò significa che ci saranno dei pericoli. Se hai deciso di imbiancare casa con i tuoi figli, devi prestare massima attenzione alla sicurezza. È bene stabilire loro delle regole come il divieto di salire sulla scala. Bisogna non lasciare in giro oggetti appuntiti o taglienti, solventi tossici ed è assolutamente importante isolare i fili elettrici che sbucano dai muri. È fondamentale, per il benessere di tutta la famiglia, ripulite accuratamente ed ordinare ogni stanza, man mano che vengono imbiancate.

Stai progettando anche tu di dipingere casa con i tuoi figli? Scrivici sulla Community!

Continua ad esplorare la Community!