Community

Home
Magazine della casa
Xeriscaping: consgili per un giardino sostenibile
EnricaCuccarese
Giovane promessa
17/09/21-07:00 (modificato)

Xeriscaping: consgili per un giardino sostenibile

Negli ultimi tempi, concetti come eco-sostenibilità o sviluppo sostenibile, sono entrati a far parte del vivere quotidiano come principi irrinunciabili per uno stile di vita orientato a contrastare un modello di sviluppo insostenibile dal punto di vista ambientale. Scopri tutti i vantaggi e i migliori consigli per progettare un giardino sostenibile con lo Xeriscaping. I principi di xeriscape oggi hanno un valore sempre maggiore alla luce degli effetti del cambiamento climatico. Questa è una tecnica di progettazione del verde che ti consente di costruire e gestire i giardini in maniera sostenibile con un occhio di riguardo al consumo dell’acqua e all’adattamento del giardino alle condizioni date dell’ambiente in cui viene creato.

Consigli per un giardino Xeriscaping - Leroy Merlin Consigli per un giardino Xeriscaping - Leroy Merlin

Come progettare un giardino con la tecnica del Xeriscaping

Se hai intenzione di progettare aree verdi per gli spazi esterni della tua abitazione utilizzando la tecnica dello Xeriscaping puoi trarre svariati vantaggi, a partire da un uso sostenibile delle risorse idriche. Lo Xeriscaping può essere applicato quasi ad ogni tipo di giardino e ti consente di creare un giardino sostenibile anche in condizioni difficili. Parti dalla preparazione del terreno sostituendo i tappeti erbosi con terra, rocce, pacciamatura, oltre che con specie di piante autoctone resistenti alla siccità in grado di trattenere l’umidità. Tra le migliori ci sono le succulente e i cactus che hanno caratteristiche in grado di aiutarti a risparmiare acqua. Tra le altre piante che puoi scegliere per progettare un giardino sostenibile con questa tecnica ci sono l’agave, il ginepro, il mirto, la lavanda, oltre a timo, salvia e origano.

Consigli per un giardino Xeriscaping - Leroy Merlin Consigli per un giardino Xeriscaping - Leroy Merlin

Come ridurre i consumi d’acqua

Lo Xeriscaping rende possibile utilizzare meno acqua potabile per il mantenimento e la cura di prati e giardini. Inoltre, offre vantaggi sia dal punto di vista ambientale che da quello finanziario. Infatti, puoi ridurre il consumo di acqua da un minimo del 50%, ad un massimo del 75%, rispetto ad un giardino costruito con tecniche tradizionali. Per raggiungere questi risultati di fondamentale importanza è l’installazione di sistemi di irrigazione efficaci ed efficienti, come l’Irrigazione interrata e la Microirrigazione che riescono a ridurre al minimo l’evaporazione a differenza di quanto accade normalmente con gli irrigatori tradizionali. Un’irrigazione più efficiente si ottiene anche creando bordure per aiuole e siepi che hanno esigenze idriche simili per ottimizzare l’impiego dell’acqua. Infatti, l’obiettivo dello Xeriscaping è quello di evitare irrigazioni eccessive, ridurre i ristagni e limitare l’erosione del suolo.

Consigli per un giardino Xeriscaping - Leroy Merlin Consigli per un giardino Xeriscaping - Leroy Merlin

Hai trovato interessante l’articolo? Per qualsiasi curiosità scrivi alla Community, saremo felici di rispondere alle tue domande! Se volessi approfondire i principi fondamentali di questa tecnica, consulta il post Xeriscaping: quando il giardino diventa sostenibile e realizza un giardino a prova di siccità!

Programmatore da rubinetto a batteria GEOLIA 1 via
Programmatore da rubinetto a batteria GEOLIA 1 via
Programmatore elettrovalvole ad alimentazione elettrica RAIN BIRD 4 vie
Programmatore elettrovalvole ad alimentazione elettrica RAIN BIRD 4 vie
Continua ad esplorare la Community!