Community

Home
Magazine della casa
Come rendere una cucina accogliente
MaraLocatelli
Community Expert
21/01/20-09:16 (modificato)

Come rendere una cucina accogliente

Dei nuovi cuscini per le sedie della cucina, qualche quadro per abbellire le pareti, un ritocchino alle luci per scaldare l’atmosfera… ci sono tante piccole cose che si possono fare per rendere una cucina accogliente. Bastano pochi gesti per dare calore a una cucina moderna, bella ma a volte un tantino fredda. L’atmosfera intima di una cucina si percepisce non appena vi si entra. Il merito non va ai colori, ma alla cura dei dettagli. Pensaci. Quante volta capita che nonostante l’uso abbondante di rosso o di giallo, tipicamente colori accoglienti, una cucina sia asettica, incapace di evocare un’atmosfera intima e avvolgente? Al contrario, anche un arredamento giocato sui toni tradizionalmente freddi del blu oppure del verde può essere protagonista di una cucina calda. Per scoprire come rendere la cucina moderna accogliente, prendi spunto da queste semplici idee.

Come arredare una cucina calda e accogliente - Idea Leroy Merlin Come arredare una cucina calda e accogliente - Idea Leroy Merlin

Variazioni di luce che creano intimità in cucina

Spesso se ne sottovaluta l’importanza, però la luce è determinante per rendere l’arredamento di una cucina accogliente. L’ideale è utilizzare diversi punti luce disseminati per la stanza. Le strisce di led e le barre per l’illuminazione come Melfi sotto i pensili vanno alternate a luci come i pannelli led moderni che illuminano angoli specifici o il piano di lavoro. Non dimenticare un lampadario sospeso sopra il tavolo, è indispensabile per creare un’atmosfera avvolgente. Anche se la tua cucina è bianca, non temere di osare un lampadario colorato: di giorno inonda la stanza di allegria e la sera regala alla cucina la giusta luce calda e intima.

Luce per rendere una cucina accogliente - Ispirazione Leroy Merlin Luce per rendere una cucina accogliente - Ispirazione Leroy Merlin

Contaminazioni vintage per scaldare l’ambiente

Anche una cucina moderna può emanare cordialità ed essere piacevole. Basta calibrare gli arredi e non avere paura di personalizzare, ‘sporcando’ le linee minimali e moderne con un tocco di vintage. Questo è il segreto per promuovere la cucina a luogo intimo e avvolgente dove rintanarsi con un’amica per fare due chiacchiere con una tazza di tè caldo tra le mani. Macchia la cucina con qualche pezzo di famiglia come la madia della nonna. Personalizza con degli sgabelli da bar rubati agli anni ‘50. Abbellisci le pareti con quadri di sapore retro che infondono calore o con grandi orologi da parete che sembrano usciti da altri tempi. Le contaminazioni vintage sono quello che ti serve per portare calore in una cucina moderna.

Sgabelli da bar per un arredamento della cucina accogliente - Idea Leroy Merlin Sgabelli da bar per un arredamento della cucina accogliente - Idea Leroy Merlin

I colori di una cucina accogliente rubati alla natura

Non si dovrebbe mai trascurare la natura quando si arreda casa. Decorare con i motivi rubati alla natura è il segreto per scaldare ogni ambiente e rendere accogliente anche la cucina. Se non hai il pollice verde puoi rimediare collocando qualche vasetto di piante grasse su mensole e ripiani. L’effetto è molto elegante e regala un tocco personale raffinato. Non temere, puoi trovare la piante grasse anche in versione artificiale insieme a tante altre varietà di fiori e piante finte che puoi sistemare in ogni stanza della casa. Anche una composizione di quadri a tema fiorito, pur essendo fresca, rende la cucina più intima e piacevole: prova a decorare così l’angolo dove c’è il tavolo, vedrai come ne risulterà valorizzato.

Quadri a tema natura per una cucina accogliente - Ispirazione Leroy Merlin Quadri a tema natura per una cucina accogliente - Ispirazione Leroy Merlin

L’arredamento della cucina accogliente si vede dai particolari

Le piastrelle sono pratiche, ma a volte rendono l’ambiente freddo e impersonale. Ecco perché per avere una cucina accogliente devi calibrare bene colori e materiali. Puoi inserire dei motivi decorativi per interrompere la monotonia del monocolore. Oppure puoi concentrarti sulla zona fornelli: con le piastrelle paraschizzi come Amalfi scegli una soluzione sorprendente. Quel che sembra un’anomalia diventa subito elemento di fascino. I particolari fanno la differenza e creano armonia. Anche in cucina puoi scaldare l’atmosfera con una parete diversa dalle altre, scegli un rivestimento effetto mattone oppure punta sull’effetto pietra: sono ottimi per dare alla cucina il calore rustico di tendenza. E poi c’è il legno che nelle sue diverse sfumature è sempre sinonimo di intimità ed è allo stesso tempo di gusto moderno. Adottalo per il top della cucina, per le piastrelle effetto legno del pavimento e per delle scaffalature dove riporre bottiglie di vino, ricettari e piccoli elettrodomestici.

Una cucina moderna e accogliente in tutti i dettagli - Ispirazione Leroy Merlin Una cucina moderna e accogliente in tutti i dettagli - Ispirazione Leroy Merlin

Sei alla ricerca di nuove idee per pitturare e decorare le pareti di casa? Chiedi consiglio alla Community Leroy Merlin e non rimarrai deluso.

Sottopensile LED per cucina Melfi, luce bianco naturale, dimmerabile, 60 cm, 1 x 5W 420LM IP20 INSPIRE
Continua ad esplorare la Community!