Community

Home
Magazine della casa
Idee per la zona pranzo di una cucina open space
elisabetta.garoni
Architetto
30/11/20-14:22 (modificato)

Idee per la zona pranzo di una cucina open space

Le cucine aperte sul soggiorno sono molto amate e sempre più comuni nelle nostre case. Non importa se immense e super accessoriate o angoli attrezzati di piccoli monolocali: creare una zona pranzo è sempre possibile, tra trucchi e flessibilità. Prendi spunto da queste soluzioni e trova l’idea adatta a te.

Soluzione con cucina aperta sul living - Leroy Merlin Soluzione con cucina aperta sul living - Leroy Merlin

Moduli a giorno: un po’ cucina, un po’ living

In questo monolocale, la cucina è ricavata sotto il soppalco. Si tratta di una cucina a moduli fissi, ideale se non vuoi spendere tanto e non hai bisogno di un “su misura”. Il modulo con vani a giorno e contenitori è perfetto in un open space perché puoi sfruttare le mensole come libreria e creare il giusto mix tra angolo cottura e living. Scegli un tavolo rotondo a gamba centrale, visivamente più leggero e più comodo di un modello con 4 gambe che potrebbero essere d’intralcio, soprattutto in piccoli spazi. Copia l’idea di lampadario e sedie giallo limone per un tocco allegro e vivace.

Ispirazione per openspace con cucina in monolocale soppalcato - Leroy Merlin Ispirazione per openspace con cucina in monolocale soppalcato - Leroy Merlin

Metti il tavolo contro la parete

Per creare la zona pranzo in una cucina non particolarmente ampia ti consiglio di addossare il tavolo alla parete. Per mangiare in quattro persone è sufficiente un tavolo 120x80. Puoi scegliere un modello allungabile che all’occorrenza ruoterai per far posto ai tuoi invitati. In cucina si ha bisogno di spazio per muoversi agevolmente da un punto all’altro, quindi sceglilo proporzionato allo spazio della stanza: l’ideale è lasciare almeno 110 tra il tavolo e i mobili della cucina.

Cerca la distribuzione migliore - Leroy Merlin Cerca la distribuzione migliore - Leroy Merlin

La penisola è il vero tavolo da pranzo

Se lo spazio per il tavolo proprio non c’è, inseriscilo nella struttura della cucina. In quella qui sotto, la penisola della cucina Delinia noce diventa il tavolo pranzo vero e proprio e la composizione che accosta vani a giorno, pensili bassi e basi sospese la rende di grande attualità. Se abbini la finitura legno a uno o più colori, la tua cucina diventerà una zona perfettamente integrata nell'open space.

cucina-pranzo.jpg

Minima, per spazi XS

A volte bastano poche decine di centimetri per ricavare un piccolo angolo per la colazione, per pranzi frugali o per intime cenette! Puoi disegnare il top della cucina in modo da creare un piano stondato, a sbalzo o con gamba centrale. Con due alti sgabelli tutte le colazioni avranno un sapore di casa e famiglia.

Idea per una mini zona pranzo, proporzionata allo spazio - Leroy Merlin Idea per una mini zona pranzo, proporzionata allo spazio - Leroy Merlin

Se la tua casa non ha stanze particolarmente ampie, la cucina open space è la soluzione migliore. Hai trovate qualche spunto per la tua? Scrivici nei commenti le tue idee o le tue perplessità.

Continua ad esplorare la Community!