Community

Home
Magazine della casa
Cucina senza maniglie: 3 idee alle quali ispirarsi
ValeriaBonatti
Architetto
08/31/20-07:25 (modificato il 12/07/23-13:39)

Cucina senza maniglie: 3 idee alle quali ispirarsi

La cucina senza maniglie rappresenta una tendenza sempre più popolare nel mondo del design d'interni, un simbolo di eleganza e modernità. Questa scelta stilistica non solo conferisce all'ambiente cucina un aspetto pulito e minimalista, ma riflette anche un approccio innovativo e funzionale all'arredamento. In queste cucine, l'assenza di maniglie tradizionali crea una continuità visiva che esalta la bellezza delle superfici e l'armonia delle linee. Le soluzioni per l'apertura degli armadi e dei cassetti, come i sistemi a gola, push-to-open o le ante a scomparsa, sono integrate con maestria nel design, combinando estetica sofisticata e praticità d'uso.

  1. Sistemi a gola
  2. Sistemi push-to-open
  3. Maniglie incassate


Cucina moderna senza maniglie - Leroy Merlin

Sistemi a gola

L'adozione di sistemi a gola per una cucina senza maniglie è una scelta di design che combina eleganza e funzionalità, contribuendo a creare un ambiente moderno e minimalista. Questa soluzione implica l'installazione di profili orizzontali o verticali, armoniosamente integrati nei frontali degli armadi e dei cassetti, che consentono un'apertura agevole e intuitiva delle ante.

I mobili con questa caratteristica sono progettati per fondersi perfettamente con l'estetica complessiva della cucina. Eliminando le maniglie tradizionali, si ottiene un look pulito e lineare. Questi profili possono essere personalizzati in termini di colore e finitura, per adattarsi o contrastare con i mobili, offrendo un'ampia gamma di possibilità stilistiche. La loro presenza discreta enfatizza le linee pulite e la continuità visiva, elementi chiave di un design contemporaneo.

Dal punto di vista pratico, i sistemi a gola sono estremamente funzionali. Permettono di aprire e chiudere ante e cassetti con un semplice gesto, facendo leva sulla naturale inclinazione a spingere o tirare lungo il profilo. Questa facilità d'uso è particolarmente apprezzata in ambienti cucina dove l'efficienza e la rapidità nei movimenti sono fondamentali. Inoltre, la mancanza di sporgenze rende la cucina più sicura, specialmente per le famiglie con bambini piccoli.

I profili a gola sono realizzati con materiali resistenti e durevoli, come alluminio o acciaio inossidabile, per garantire una lunga durata e facile manutenzione. La loro resistenza all'usura quotidiana e la facilità di pulizia li rendono una scelta pratica per una cucina frequentemente utilizzata.

Questi sistemi offrono una grande versatilità, permettendo di scegliere tra diverse larghezze, profondità e stili, per adattarsi a qualsiasi design cucina. Che si tratti di un ambiente classico, moderno, industriale o rustico, i sistemi a gola si integrano perfettamente, aggiungendo un tocco di raffinatezza.


Cucina senza maniglie e sistemi a gola - Canva

Mobili con apertura a spinta

Una seconda alternativa ai mobili della cucina senza maniglie è la scelta di meccanismi push-to-open, perfetti per chi vuole ricreare un design moderno e minimalista. Questa tecnologia, che consente di aprire ante e cassetti con una semplice pressione, elimina la necessità di maniglie, offrendo un'estetica pulita e lineare.

La principale attrattiva dei meccanismi push-to-open risiede nella loro capacità di conferire alle cucine un aspetto estremamente moderno e minimalista. La mancanza di maniglie e di elementi sporgenti crea una superficie liscia e uniforme, che esalta la bellezza dei materiali e la purezza delle linee. Questo tipo di design è perfetto per chi apprezza gli ambienti sobri e ordinati, dove l'eleganza si esprime attraverso la semplicità.

I sistemi push-to-open sono notevolmente pratici. Un leggero tocco è sufficiente per attivare il meccanismo che apre ante e cassetti, rendendo l'accesso ai contenitori facile e immediato. Questa caratteristica risulta particolarmente utile in momenti in cui si hanno le mani occupate o sporche, facilitando le attività quotidiane in cucina.

I meccanismi push-to-open possono essere integrati in diversi stili di cucina, da quelli ultra-moderni a quelli più classici, offrendo una soluzione versatile per ogni esigenza di design. Inoltre, la loro installazione non preclude la scelta di materiali, colori e finiture, permettendo una personalizzazione completa degli spazi.


Cassetti da cucina con apertura a pressione - Canva

Maniglie incassate, per chi proprio non può farne a meno

Per gli amanti del design senza eccessi ma che non vogliono rinunciare alla funzionalità, le maniglie incassate rappresentano una soluzione ideale. Queste maniglie, perfettamente integrate nel design degli armadi, offrono un equilibrio tra estetica moderna e praticità d'uso.

Le maniglie incassate si distinguono per il loro design discreto e raffinato. Sono progettate per fondersi armoniosamente con la superficie degli armadi da cucina quasi a scomparire alla vista, mantenendo però una presenza tattile. Questa integrazione permette di conservare la pulizia delle linee e la continuità visiva, elementi essenziali in un design minimalista. La finitura delle maniglie, che può essere coordinata o in contrasto con il resto dell'arredo, aggiunge un ulteriore tocco di stile e personalizzazione.

Le maniglie incassate dovrebbero complementare lo stile generale della cucina. In uno spazio moderno e minimalista, maniglie dal design semplice e lineare sono l'ideale. In cucine più classiche o rustiche, si possono scegliere maniglie con dettagli più elaborati o finiture tradizionali.


Maglie incassate nei mobili da cucina - Canva

Quando scegliere le cucine senza maniglie

La scelta di una cucina senza maniglie può essere guidata da diverse considerazioni, tutte incentrate sulla ricerca di un ambiente cucina che sia al tempo stesso esteticamente piacevole, funzionale e in linea con uno stile di vita moderno. Possono quindi essere una soluzione utile quando:

  • arredo della cucina minimalista, ossia quando lo stile esalta la bellezza delle linee pulite e la continuità visiva, offrendo un ambiente elegante e sofisticato. La mancanza di maniglie contribuisce a creare una superficie liscia e uniforme, perfetta per chi ama lo stile minimalista;
  • spazi ridotti, la mancanza di sporgenze rende lo spazio più agibile e sicuro, evitando ingombri inutili. Questo aspetto è particolarmente importante in cucine di piccole dimensioni o in appartamenti urbani;
  • sicurezza, l’assenza di elementi sporgenti minimizza le possibilità che i bambini si facciano male accidentalmente;
  • facilità di manutenzione, la superficie liscia e ininterrotta delle cucine senza maniglie facilita le operazioni di pulizia. Senza angoli o crepe dove può accumularsi lo sporco, la manutenzione diventa più semplice e veloce;
  • innovazione e tecnologia che si possono esprimere al meglio nella scelta delle cucine senza maniglie.


Cucina senza maniglie con pensili opachi - Canva

Scegliere una cucina senza maniglie è una decisione che riflette una predilezione per l'estetica moderna, la funzionalità intelligente, la sicurezza e la praticità. È una scelta che parla di uno stile di vita contemporaneo e di un desiderio di abitare spazi che siano allo stesso tempo belli e funzionali.

Cucina senza maniglie: progetti a cui ispirarsi
Continua ad esplorare la Community!