Community

Home
Magazine della casa
I bambini si divertono in giardino aspettando il back to
Federica_Cornalba
Architetto e paesaggista
30/08/18-13:44 (modificato il 30/07/23-23:53)

I bambini si divertono in giardino aspettando il back to school

Settembre è ormai alle porte e i nostri bimbi si preparano per il ritorno sui banchi di scuola. Sono certa che molti di loro staranno già sbuffando mentre finiscono gli ultimi compiti, ma noi possiamo aiutarli ad affrontare il nuovo anno scolastico con tanta energia e vitalità! Come fare? Creando per loro divertenti angoli dove giocare, studiare all’aria aperta e prepararsi in tutta tranquillità godendosi gli ultimi giorni d’estate in giardino. Noi “grandi” dovremo solo metterci a loro disposizione con un po’ di creatività e una buona dose di abilità manuale che verranno certamente ricompensate da tanti bellissimi sorrisi. Lasciatevi ispirare e trasformate quindi il giardino in uno spazio-giochi dove divertirsi...e imparare!
Ispirazioni per realizzare un giardino dove far divertire i bambini – Leroy Merlin

La casetta verde

I papà più ambiziosi (e laboriosi) potranno far felici i loro bambini costruendo una casetta come quella delle favole, tutta ricoperta di foglie! Prima di tutto si deve progettare la struttura portante che può essere in legno o in profilati d’alluminio. Poi, con una semplice rete elettrosaldata, si andranno a formare le “pareti” sulle quali faremo arrampicare la vegetazione: io trovo perfetto il Parthenocissus quinquefolia, meglio noto come vite canadese, che si tinge di rosso in autunno facendo così cambiare l’intero aspetto della casetta. Una volta completato, possiamo arredare il nostro capolavoro con un tavolo da pic-nic in legno di pino fatto su misura per i nostri bimbi. Il successo è assicurato e, nella casetta verde, persino fare i compiti sarà un autentico divertimento!
Come realizzare una casetta da giardino completamente rivestita di vegetazione – Leroy Merlin

Il gioco della campana

Chi se lo ricorda? Io ci giocavo nel cortile dove abitava la mia amica Paola: bastava un gesso...e il divertimento era assicurato per tutto il pomeriggio! Perché allora non lo proponiamo anche ai nostri bambini in una versione originale e super colorata? Possiamo creare il tappeto di gioco insieme a loro, prendendo dei passi giapponesi che andremo a colorare con smalti a base d’acqua dalle tinte vivaci da proteggere poi con uno strato di vernice incolore per pietra. Una volta pronti, basterà dipingere su ognuno il numero, e poi collocarli alla giusta distanza. Tra un compito e l’altro, giocare a campana servirà a sgranchire le gambine e alleggerire la mente: non c’è niente di più indicato per apprendere al meglio!
Idee per realizzare l’originale gioco della campana in giardino – Leroy Merlin

Il giardino sensoriale

Lavorare la terra e raccoglierne i frutti è una delle attività più rilassanti che ci siano, e per i bambini è anche una delle più formative: imparano soprattutto che la verdura non è solo un prodotto da acquistare, ma un vegetale che cresce grazie alle loro cure e alla loro dedizione. Nel giardino sensoriale si può annusare, si possono ammirare i colori, assaggiare i sapori, ascoltare i suoni e i silenzi della natura, si possono toccare le piante…insomma: si può imparare divertendosi. Ed è semplicissimo realizzare quest’aula a cielo aperto: bastano una fioriera rialzata per orto, del terriccio che favorisce la crescita e il raccolto, e i semi degli ortaggi che preferiamo. I nostri bambini ne saranno entusiasti!
Come realizzare il giardino sensoriale per bambini – Leroy Merlin

La capanna dell’esploratore

Quando ero piccola avevo la fortuna di poter giocare dai nonni in campagna, dove c’era una capanna tutta per me: ero orgogliosa del mio spazio da esploratore, e ricordo che anche fare i compiti era più divertente sotto quella tenda a righe. Per costruirla ci vogliono dei semplici listelli in legno che formeranno la struttura e una tovaglia cerata antimacchia beige che, usata in modo creativo, riparerà lo spazio anche dalla pioggerellina leggera. Con dei cuscini da pavimento e un contenitore (il tavolino Lipari è perfetto) i nostri bambini avranno tutto quel che serve per vivere tante belle avventure…e fare i compiti con più entusiasmo!
Ispirazioni per creare una capanna per i bambini in giardino – Leroy Merlin

L’alfabeto vegetale

Imparare divertendosi è sicuramente il modo migliore per ricordare le cose. Ai bimbi più piccoli, per esempio, potremmo insegnare l’alfabeto stando all’aria aperta: scegliamo dei vasi di polipropilene riciclato (che sono leggeri, resistenti e soprattutto eco-friendly) in cui piantare piccoli arbusti, erbacee perenni e piante aromatiche, poi prepariamo le targhette per le lettere e quelle che descrivono le caratteristiche di ogni piantina. Possiamo usare dei fogli di polionda colorato, facilissimi da tagliare nelle dimensioni desiderate, e poi scrivere utilizzando i pennarelli indelebili (anche questi, mi raccomando, super vivaci!)….dopodiché saremo pronti per insegnare l’alfabeto vegetale ai nostri bimbi: A di aneto, B di basilico, C di camomilla…
Idee per insegnare l’alfabeto ai bimbi in modo creativo – Leroy Merlin

Sono riuscita a darti buone idee per far divertire i bambini in giardino in attesa del back to school? Scrivi qui nei commenti cosa ti piacerebbe realizzare o condividi con noi ciò che hai già costruito per i tuoi bimbi! Aspettiamo il tuo contributo e…se hai bisogno di qualche suggerimento personalizzato, sarò ben felice di darti una mano!

Leroy Merlin
Passo giapponese 42 x 36 beige
BOERO FAI DA TE
Smalto BOERO FAI DA TE base acqua blu zafiro 0.5 L
BLUMEN
Seme per orto Zucca
COMPO
Terriccio COMPO per orto 50 L
Leroy Merlin
Tavolino da esterno Noto struttura e superficie in polipropilene nero per 2 persone 53x53cm
Continua ad esplorare la Community!