Community

Home
Magazine della casa
Come mettere in sicurezza il giardino per gatti e cani
EnricaCuccarese
Redazione
17/05/2021-07:00 (modificato)

Come mettere in sicurezza il giardino per gatti e cani

Giardino in sicurezza per gatti e cani

Se desideri solo il meglio per il tuo animale domestico, scopri come mettere in sicurezza il giardino per gatti e cani ed evitare incidenti e pericoli. Con l’inizio della bella stagione si trascorre più tempo all’aria aperta, questo è il momento giusto per dedicarsi al giardinaggio, ma chi ha animali domestici, sa che questo hobby può essere anche molto pericoloso per cani e gatti. Tuttavia, creare un giardino sicuro per gli animali non è molto difficile. Bastano poche e semplici accortezze che garantiscono il massimo della sicurezza per i propri amici animali.

Giardino sicuro per animali domestici - Unsplash Anusha Barwa Giardino sicuro per animali domestici - Unsplash Anusha Barwa

Evita le piante velenose

Il giardinaggio è un grande hobby se hai degli animali domestici però, hai bisogno di pianificare in che modo metterlo in sicurezza anche per loro. Prima di ogni altra cosa assicurati che nel tuo giardino ci siano le piante giuste. Molte piante possono essere velenose e tossiche per cani e gatti, come ad esempio l’azalea, il rododendro, l’oleandro, il mughetto, la palma da sago, il tulipano e il narciso. Quindi evita di piantarle nel tuo giardino in modo da renderlo sicuro per i tuoi amici animali. Evita anche tutti quegli alberi, arbusti e piante che potrebbero causare allergie. Preferisci, invece, specie vegetali prive di polline ogni volta che è possibile. Se hai già uno di questi alberi o siepi nel tuo giardino, tieni lontani i tuoi amici con un Disabituante liquido per cani e gatti. Questo è un prodotto che rispetta ecologicamente l’ambiente e previene in modo naturale la presenza di cani e gatti in punti precisi di prati e giardini. Aiuta ad interrompere le cattive abitudini dei tuoi animali domestici in maniera innocua in quanto non contiene gas propellenti e sostanze chimiche.

Giardino sicuro per animali domestici - Unsplash Alex Shu L Giardino sicuro per animali domestici - Unsplash Alex Shu L

Non acquistare prodotti chimici tossici

Nel tuo giardino non utilizzare fertilizzanti chimici, pesticidi o diserbanti. Questi sono un pericolo per cani e gatti. Infatti, nel caso in cui li leccassero sarebbero esposti ad un rischio altamente tossico. Opta per prodotti biologici e rispettosi della terra, sicuri per animali domestici e umani come i Repellenti e disabituanti a base di integratori e oli essenziali le cui fragranze sono sgradevoli a rettili, insetti, talpe e topi e li allontanano in modo naturale. Se nel tuo giardino il problema principale sono gli uccelli, tienili lontani con il Dissuasore a fettuccia spaventapasseri o con il Dissuasore per volatili in acciaio ideali per evitare lo stazionamento e la nidificazione dei volatili.

Giardino sicuro per animali domestici - Unsplash Hiro Takashima Giardino sicuro per animali domestici - Unsplash Hiro Takashima

Metti in sicurezza gli attrezzi da giardino e il compost

Organizza al meglio gli spazi del tuo giardino per metterlo in completa sicurezza. Assicurati che tutti gli attrezzi da giardino siano al loro posto. Conserva le cesoie, i tagliaerba, i tronchesi, i ranghinatori in un posto sicuro fuori dalla portata dei tuoi animali domestici. Inoltre, se utilizzi il compost, nonostante sia un ottimo fertilizzante naturale per le tue piante, assicurati che non sia accessibile ai tuoi amici animali. I cani considerano il cibo in decomposizione come una delizia, un dessert che potrebbe farli ammalare.

Hai trovato interessante l’articolo? Scopri di più su Come evitare i pericoli in casa per gli animali domestici**.**Per qualsiasi curiosità non esitare a scrivere alla Community. Saremo felici di rispondere alle tue domande per assicurare salute e benessere anche al tuo animale domestico!