Community

Home
Magazine della casa
La carta da parati botanica è il must-have di quest'anno
Elisa_Pivetti
Home Stylist
25/05/22-08:53 (modificato)

La carta da parati botanica è il must-have di quest'anno

Uno dei trend di quest'anno? Sicuramente la carta da parati in stile botanico in tutte le sue fantasie: floreale, tropicale, jungle e orientale con fiori di ginko, ad esempio... Vediamo insieme alcune idee e ispirazioni per rinnovare gli ambienti della nostra casa con la carta da parati botanica!

Carta da parati botanica – Leroy Merlin

Trend botanico

Sempre più diffuso ed apprezzato, il trend che si ispira alla botanica, cioè lo studio delle piante, sta influenzando sempre di più l’arredo e la progettazione delle nostre case e non solo: piante vere e rigogliose, richiami alla vegetazione su tessuti e carta da parati botanical sono alcuni degli elementi che caratterizzano questo trend. Questa tendenza cosa porta nelle nostre case? Gioia, tranquillità, serenità: così come si sentiamo felici ed appagati quando siamo in contatto con la natura, allo stesso modo il richiamo a colori, profumi, elementi vegetali, come piante e fiori, ci farà vivere armoniosamente lo spazio domestico…

Trend botanico – Leroy Merlin

Pareti a fiori

Romantiche e rassicuranti, le carte da parati floreali, come la carta da parati Rose e farfalle bianco, sono perfette per riempire di spensieratezza la casa. Ricordano prati fioriti, il risveglio della natura in primavera, pic-nic con amici, i profumi delle fioriture, l’allegria dell’estate: quali immagini più adatte per decorare le pareti del nostro nido, per evocare ricordi gioiosi e farci dimenticare le tensioni, almeno per un po’?

Pareti a fiori – Leroy Merlin

La giungla in casa

Un’altra idea per le tue pareti in stile botanico si ispira al mondo esotico, tropicale: verde e rigogliosa, una bellissima carta da parati botanica che si ispira alla vegetazione esotica è la carta da parati Greenery Jungla verde, perfetta per rendere scenografico e affascinante l’ambiente. Immagina di rivestire un’intera parete con decori ispirati a soggetti come palme, liane, felci, fenicotteri, bambù: lo spazio prenderà una luce nuova e il richiamo alla natura trasformerà la tua casa in un ambiente magico e affascinante in cui trascorrere il tuo tempo libero sognando vacanze in posti lontani.

Ispirazione giungla domestica – Leroy Merlin

Tendenza botanica: non solo verde

Ispirarsi alla vegetazione non significa concentrarsi solo sul colore verde; la natura offre infatti tante sfumature da cui attingere per rinnovare gli ambienti di casa. Ad esempio, immagina una casa arredata in stile industriale che associa metalli scuri e linee precise e rigorose a tessuti materici, caldi e avvolgenti: in questo stile ben si inserisce la carta da parati Feuilles Noir, di ispirazione botanica, che richiama foglie sui toni neutri del grigio e del tortora. Le tonalità della terracotta, il beige, il marrone e il nero si accostano perfettamente in un intreccio originale di linee morbide e tratti decisi.
Carta da parati botanica dai toni neutri – Leroy Merlin

Dopo aver visto qualche idea di carta da parati botanica con cui rinnovare gli spazi della tua casa, puoi dedicarti agli spazi esterni prendendo spunto da questi suggerimenti per arredare una veranda.

Continua ad esplorare la Community!