Community

Home
Magazine della casa
Bagno in muratura: soluzioni per il lavabo
GiulioM
Giovane promessa
24/02/22-11:47 (modificato)

Bagno in muratura: soluzioni per il lavabo

Se sei in fase di ristrutturazione bagno, starai vivendo un momento di grande entusiasmo e trepidazione in attesa che i lavori vengano ultimati per tornare a godere appieno dei tuoi ambienti domestici. Hai optato per una soluzione in muratura e, di fronte alla scelta dei sanitari da incastonare, l’esaltazione iniziale ha lasciato posto a dubbi e confusione? Uno degli elementi che, più di altri, influenza l’aspetto del bagno e intorno al quale, più spesso, aleggiano forti indecisioni è il lavabo. Per guidarti nella scelta e aiutarti a ridurre al minimo la possibilità di commettere errori, ecco quali sono i fattori da non sottovalutare durante la progettazione e quali le idee lavabo bagno in muratura da cui prendere ispirazione.

Partiamo dalle basi: cos’è un bagno in muratura

Il bagno in muratura è una soluzione che permette la completa personalizzazione dell’ambiente e che prevede che i sanitari, come il lavabo o la doccia, vengano incastonati all’interno di piccoli muri realizzati in mattone, legno, cemento o altri materiali. Nel caso del lavabo, ciò significa che all’interno del bagno non sarà presente un elemento mobile, ma una struttura fissa al muro.

Il progetto per un lavabo bagno in muratura

Come già saprai, le strutture in muratura si adattano praticamente a qualsiasi volumetria e ti consentono di sfruttare al massimo tutti gli spazi, anche quelli più difficili. Per non ostacolare la corretta esecuzione dei lavori e assicurarti un lavabo bagno realizzato a regola d’arte, ti consiglio di partire da un progetto, con l’aiuto di un tecnico specializzato che saprà valutare la fattibilità della messa in opera. Due sono i fattori ai quali è indispensabile prestare attenzione: le caratteristiche dello spazio che hai a disposizione e i tuoi gusti personali. È fondamentale prendere le misure per definire le dimensioni del lavabo in muratura e, più in generale, capire dove e in che modo collocare i sanitari all’interno dello spazio. Nondimeno, è importante lasciarti guidare dalle tue preferenze estetiche nella scelta dei materiali da utilizzare, dei colori, delle finiture e di tutto ciò che ti consentirà di personalizzare ulteriormente la struttura in muratura. Per quanto questa operazione ti possa sembrare complessa, se presti attenzione a questi aspetti, non avrai problemi ad armonizzare tra loro tutti gli elementi del bagno e a dare all’ambiente il tocco di stile che più desideri.

I materiali

La scelta dei materiali, pur rientrando nella fase di progettazione del lavabo in muratura, merita un approfondimento a sé. È fondamentale per definire in modo chiaro e deciso lo stile che intendi donare al tuo bagno. Contrariamente a ciò che in molti pensano, infatti, il lavabo in muratura non è una soluzione adatta esclusivamente agli ambienti in stile rustico. Al contrario, se valuti con attenzione la disposizione degli arredi e scegli con cura i materiali e le finiture, potrai realizzare un bagno non solo in stile rustico, ma anche in stile classico, moderno o shabby.

Lavabo in muratura in stile rustico

Un lavabo in muratura in stile rustico predilige, naturalmente, l’utilizzo del legno. Il consiglio è impiegare questo materiale per arricchire la struttura in muratura, creando cassetti o ante di recupero e, perché no, lasciando a vista le maniglie. Per quanto riguarda il rivestimento, le alternative possibili sono numerose e puoi optare per gli stessi materiali che hai utilizzato per il rivestimento delle pareti o per la posa di piastrelle in ceramica. Per la rubinetteria, invece, è consigliabile puntare sull'effetto ferro o rame.

Lavabo in muratura in stile classico

Tra i materiali più diffusi per realizzare un lavabo in stile classico c’è il marmo. In questo caso, il consiglio è abbinarlo al rivestimento delle pareti e valorizzare la struttura attraverso la disposizione ordinata di pochi accessori. Anche in questo caso, la struttura può essere resa più funzionale creando scompartimenti con ante nella parte inferiore del lavabo realizzate in legno o con materiali plastici.

Lavabo in muratura in stile moderno

Per un lavabo in muratura in perfetto stile moderno il protagonista è il cemento, un materiale estremamente versatile e in linea con le tendenze più attuali. In alternativa, puoi optare per i rivestimenti in resina. Propendendo per queste soluzioni, il risultato che otterrai sarà un lavabo completamente scolpito e incastonato all’interno della struttura in muratura. Anche in questo caso, potrai creare comodi scaffali e, per rendere l’ambiente ancora più estroso, potrai optare per la realizzazione di un lavabo oversize.

Lavabo in muratura in stile shabby

Se sei un amante dello stile shabby e vuoi progettare un lavabo in muratura per il tuo bagno, il consiglio è prediligere colori pastello o tinte di bianco e puntare sulle piastrelle. Potrai personalizzare la struttura come più desideri e goderti un ambiente dall’effetto trasandato e incompleto, ma elegante.

Lavabo da appoggio o da incasso?

Una volta individuato il materiale da utilizzare, puoi passare alla scelta della tipologia di lavabo da installare. Le alternative più diffuse sono due: lavabo ad incasso o lavabo da appoggio. Molto dipende dai tuoi gusti personali e dallo stile che desideri donare al tuo bagno.
Il lavabo da appoggio è la soluzione più moderna e facile da installare. È sufficiente, infatti, poggiarlo direttamente sulla struttura in muratura. Il lavabo da incasso, invece, è più comodo e funzionale e viene installato all’interno della struttura in muratura. In quest’ultimo caso, inoltre, puoi scegliere tra installazione soprapiano e installazione sottopiano: soprapiano quando il bordo del lavabo fuoriesce dalla struttura, sottopiano quando il lavabo è completamente integrato all’interno della struttura in muratura.

Ante e mensole o muratura piena?

Gli esempi che ti ho illustrato fino ad ora, come avrai notato, si riferiscono a lavabi incastonati all’interno di strutture solide arricchite da ante e mensole per riporre oggetti e accessori. In alternativa, però, se lo desideri, puoi optare anche per una struttura in muratura piena, senza nicchie. In questo caso, il mio consiglio è scegliere con molta attenzione il lavabo, perché diventerà il punto focale dell’intera stanza. Da non sottovalutare, poi, tutti gli altri dettagli, come lo specchio e le luci.

Siamo arrivati alla fine e spero di averti fornito spunti interessanti per realizzare un lavabo in muratura che possa abbinarsi al tuo bagno e soddisfare appieno i tuoi gusti e le tue aspettative. La nostra Community è luogo di condivisione di idee e progetti: se hai qualche domanda da fare, desideri approfondire un argomento o supportare gli altri utenti con utili suggerimenti, dicci la tua nei commenti.

Continua ad esplorare la Community!