Community

Home
Magazine della casa
Scopri come creare un angolo lavanderia nel tuo bagno
elisabetta.garoni
Architetto
26/04/18-16:38 (modificato)

Scopri come creare un angolo lavanderia nel tuo bagno

Chi di noi non desidera un angolo della casa dedicato esclusivamente alla lavanderia, dove accumulare i panni sporchi lontano dalla vista e perfettamente attrezzato? Certo, una stanza intera sarebbe l'ideale ma possiamo ricavare la lavanderia anche in bagno, sfruttando al meglio lo spazio. Il grande vantaggio è di avere vicini gli impianti per evitare impegnativi interventi idraulici.

Soluzione per ricavare un angolo lavanderia in bagno - Leroy MerlinSoluzione per ricavare un angolo lavanderia in bagno - Leroy Merlin

Un mobile nasconde la lavanderia in bagno

Gli elementi indipensabili per la piccola lavanderia in bagno sono: una presa elettrica (due se si utilizza anche l’asciugatrice) e il collegamento all’impianto idraulico per carico e scarico acqua. Se hai intenzione di sostituire la vasca con una doccia, questa è l’occasione giusta per utilizzare lo spazio libero e attrezzarlo con un mobile apposito. La** colonna a doppia anta larga 70 cm e alta 200**, può contenere lavatrice e asciugatrice o tanti ripiani per riporre detersivi e asciugamani. Coordinare le finiture esterne con il mobile bagno rende l’ambiente ordinato e, una volta chiuse le ante, avrai una super organizzata lavanderia nascosta in bagno.

La lavanderia è nascosta nel mobile bagno – Leroy MerlinLa lavanderia è nascosta nel mobile bagno – Leroy Merlin

Trasforma la nicchia in bagno nell'angolo lavanderia

Tra le diverse soluzioni per la lavanderia in bagno una delle più comode è sfruttare una rientranza esistente dove collocare la lavatrice e una serie di ripiani fissati alla parete con cremagliere. Il tutto nascosto dietro le ante scorrevoli in MDF che danno un senso di ordine e calore. L’ingombro delle [ante scorrevoli Memphis](http://Ante%20scorrevoli Memphis "ante scorrevoli MDF") è di 120 cm. A volte, invece, lo spazio basta appena per la lavatrice: lasciala a vista, ma aggiungi un pensile da lavanderia o una serie di mensole sopra le quali riporre i contenitori con i detersivi.

Ante scorrevoli nascondono la mini lavanderia – Leroy MerlinAnte scorrevoli nascondono la mini lavanderia – Leroy Merlin

Trasforma la nicchia in bagno nell'angolo lavanderia

Puoi attrezzare il vano con ripiani e ceste portabiancheria e riserva lo spazio per la lavatrice, la misura standard è 60x60 e altezza 85-90 cm. Monta un piano su misura che potrai utilizzare per ripiegare il bucato da stirare, e sfrutta la parte alta con uno stendibiancheria estensibile fissato a parete. E ora rendi il tutto più speciale con il colore: puoi rivestire la parete con piastrelle o dipingerla di un bell’azzurro, fresco e luminoso. Se non ti piace lasciare tutto a vista, ti suggerisco di scegliere una tenda a rullo che non ingombra il passaggio ed è facile da montare.

Come ricavare l'angolo lavanderia in bagno – Leroy MerlinCome ricavare l'angolo lavanderia in bagno – Leroy Merlin

Dove ricavare la lavanderia?

L’antibagno è un altro punto adatto per ricavare una piccola lavanderia. Bastano 60 cm di profondità e un metro di larghezza per trovare lo spazio adatto a sistemare la lavatrice e anche un piccolo vano porta biancheria. I sistemi a cremagliera, da fissare a parete, sono molto comodi e personalizzabili con mensole e cestelli, nelle posizioni più adatte alle esigenze di ognuno. Anche un tubo estensibile da montare in alto può essere utile per appendere gli ometti con la biancheria.

Soluzioni per una piccola lavanderia in bagno – Leroy MerlinSoluzioni per una piccola lavanderia in bagno – Leroy Merlin

Quale di queste idee per ricavare una lavanderia in bagno preferisci? Se hai problemi di spazio nel tuo bagno, prova a guardare se, tra i consigli utili per sfruttare in modo funzionale un bagno piccolo, c'è anche la soluzione giusta per te.

Continua ad esplorare la Community!